Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

STADSKANAAL - Si è conclusa a Stadskanaal, nei Paesi Bassi, la tappa del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica.
Anche nell'ultima giornata di gara, non sono mancate le soddisfazioni per il gruppo azzurro.


L'Italia ha infatti vinto la gara a squadre di fioretto maschile che ha caratterizzato la terza giornata di gara. Il quartetto composto da Matteo Betti, Emanuele Lambertini, Marco Cima e Matteo Dei Rossi, ha superato in finale per 45-44 la coriacea Polonia. Gli azzurri, nel corso della giornata, avevano dapprima avuto ragione dell'Argentina ai quarti per 45-8 e poi hanno superato per 45-43 la Francia in semifinale.


Soddisfazioni azzurre anche nelle gare individuali. Alessio Sarri ha infatti conquistato il secondo posto nella sciabola maschile, categoria B. Lo sciabolatore azzurro è uscito sconfitto dall'assalto finale contro il polacco Adrian Castro, col punteggio di 15-11. Nella sua giornata, Sarri, numero 1 del seeding, aveva sconfitto dapprima il tedesco Holger Kratzat per 15-3, quindi ai quarti l'ungherese Istvan Tarjanyi col punteggio di 15-6. In semifinale contro il francese Yannick Ifebe, Alessio Sarri si era imposto per 15-12.

Terzo posto invece per Andrea Mogos nella sciabola femminile, categoria A. L'azzurra si è fermata in semifinale perché sconfitta col punteggio di 15-11 dall'ungherese Eva Hajmasi.
La magiara nel turno dei 16 aveva eliminato l'altra azzurra, Loredana Trigilia per 15-10. Stop agli ottavi anche per Sara Brunati, sconfitta 15-2 dalla polacca Burdon.

Si ferma ai piedi del podio Edoardo Giordan. Il giovane sciabolatore romano è uscito sconfitto col punteggio di 15-9 dal match dei quarti di finale contro il greco Vasileios Ntounis. L'azzurro, in gara come numero 3 del seeding dopo la fase a gironi, aveva esordito agli ottavi con la vittoria contro il brasiliano Alex Sandro Souza col punteggio di 15-5.

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA MASCHILE - Cat. B - Stadskanaal (Paesi Bassi), 14 maggio 2017
Finale
Castro (Pol) b. Sarri (ITA) 15-11

Semifinali
Sarri (ITA) b. Ifebe (Fra) 15-12
Castro (Pol) b. Datsko (Ukr) 15-12

Quarti
Sarri (ITA) b. Tarjanyi (Hun) 15-6
Ifebe (Fra) b. Valet (Fra) 15-11
Castro (Pol) b. Cheema (Ger) 15-7
Datsko (Ukr) b. Prevot (Fra) 15-9

Tabellone dei 16
Sarri (ITA) b. Kratzat (Ger) 15-3

Classifica (16):
1. Castro (Pol), 2. Sarri (ITA), 3. Datsko (Ukr), 3. Ifebe (Fra), 5. Valet (Fra), 6. Cheema (Ger), 7. Prevot (Fra), 8. Tarjanyi (Hun).

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA FEMMINILE - Cat. A - Stadskanaal (Paesi Bassi), 14 maggio 2017
Finale
Breus (Ukr) b. Hajmasi (Hun) 15-9

Semifinali
Breus (Ukr) b. Morkvych (Ukr) 15-11
Hajmasi (Hun) b. Mogos (ITA) 15-11

Quarti
Morkvych (Ukr) b. Lao (Mac) 15-3
Breus (Ukr) b. Tibiashvili (Geo) 15-6
Mogos (ITA) b. Veres (Hun) 15-14
Hajmasi (Hun) b. Burdon (Pol) 15-8

Tabellone dei 16
Mogos (ITA) b. Fidrych (Pol) 15-7
Hajmasi (Hun) b. Trigilia (ITA) 15-10
Burdon (Pol) b. Brunati (ITA) 15-2

Classifica (16): 1. Breus (Ukr), 2. Hajmasi (Hun), 3. Morkvych (Ukr), 3. Mogos (ITA), 5. Burdon (Pol), 6. Veres (Hun), 7. Tibiashvili (Geo), 8. Lao (Mac).
11. Trigilia (ITA), 15. Brunati (ITA).

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA MASCHILE - Cat. A - Stadskanaal, 14 maggio 2017
Finale
Osvath (Hun) b. Demchuk (Ukr) 15-8

Semifinali
Demchuk (Ukr) b. Manko (Ukr) 15-8
Osvath (Hun) b. Ntounis (Gre) 15-6

Quarti
Demchuk (Ukr) b. Ziomek (Pol) 15-10
Manko (Ukr) b. Tsedryk (Ukr) 15-11
Ntounis (Gre) b. Giordan (ITA) 15-9
Osvath (Hun) b. Gilliver (Gbr) 15-7

Tabellone dei 16
Giordan (ITA) b. Souza (Bra) 15-5

Classifica (21): 1. Osvath (Hun), 2. Demchuk (Ukr), 3. Ntounis (Gre), 3. Manko (Ukr), 5. Giordan (ITA), 6. Tsedryk (Ukr), 7. Gilliver (Gbr), 8. Ziomek (Pol).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - FIORETTO MASCHILE - PROVA A SQUADRE - Stadskaaal, 14 maggio 2017
Finale
ITALIA b. Polonia 45-44

Finale 3°-4° posto
Francia b. Ucraina

Semifinali
Polonia b. Ucraina 43-42
ITALIA b. Francia 45-43

Quarti
Polonia b. Giappone 45-22
Ucraina b. Brasile 45-26
ITALIA b. Argentina 45-8
Francia b. Iraq 45-19

Classifica (8): 1. ITALIA, 2. Polonia, 3. Francia, 4. Ucraina, 5. Brasile, 6. Argentina, 7. Giappone, 8. Iraq

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });