Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

VERSO LIPSIA2017 - Si respira voglia di riscatto nell'ambiente della spada azzurra che si prepara ad affrontare i Campionati del Mondo Lipsia2017. I Campionati Europei di Tbilisi che hanno portato il gruppo azzurro a festeggiare solo l'argento individuale di Paolo Pizzo ma anche a riflettere sulle prestazioni a squadre sia al maschile che al femminile, sono lontani nel tempo ma ben presenti nella mente degli otto spadisti che volano verso l'appuntamento iridato in terra tedesca.

"La voglia di riscattare le prestazioni degli Europei è più che una percezione - dice il Commissario tecnico della Nazionale di spada, Sandro Cuomo -. Questo è un gruppo che conosce bene il proprio valore e lo ha dimostrato a più riprese nel corso di questa stagione di Coppa del Mondo. Ecco perché possiamo presentarci adesso a questi Mondiali non solo a testa alta ma anche con aspettative di alto profilo. Bisogna fare molta attenzione agli avversari ma, dopo gli allenamenti pre-Mondiali, la sensanzione con la quale si parte verso Lipsia è che possiamo essere tra i protagonisti, sia al maschile che al femminile".

Il primo azzurro a salire in pedana sarà Andrea Santarelli che mercoledi 19 dovrà affrontare la fase di qualificazione per cogliere l'obiettivo dell'accesso al main draw, dove sono già ammessi di diritto Marco Fichera, che si presenta al Mondiale con all'attivo un successo e due secondi posti stagionali in Coppa del Mondo, Enrico Garozzo, a cui è mancato l'acuto ma che ben quattro volte ha sfiorato l'accesso al podio, e Paolo Pizzo, reduce dall'ottimo argento continentale di Tbilisi.
La gara individuale sarà di scena sabato 22 luglio, mentre martedi 25 luglio si salirà in pedana per la gara a squadre dove l'Italia si presenta come testa di serie numero 2 del tabellone.

Al femminile, l'unica azzurra già ammessa al tabellone principale è Rossella Fiamingo. Su di lei sono orientati i riflettori dell'attenzione perché arriva all'appuntamento iridato dopo i successi a Kazan2014 e Mosca2015 e dopo l'argento a Rio2016. 
Per le altre tre azzurre, Alberta Santuccio, Giulia Rizzi e Mara Navarria, dovranno invece staccare il pass per il main draw, affrontando la fase di qualificazione nella giornata giovedi 20 luglio. La gara individuale è in programma domenica 23 luglio, mentre la prova a squadre chiuderà la kermesse iridata mercoledi 26 luglio.

"Ognuno degli otto chiamati a rappresentare i nostri colori - spiega il CT azzurro - ha le potenzialità per fare bene. C'è chi è all'esordio mondiale e chi invece ha già alle spalle esperienze e medaglie. Questo non deve essere un peso, perché nessuno ha l'obbligo di dimostrare alcunché, ma solo di riuscire a mettere in pedana ciò che ha dentro. Il nostro obiettivo è stato e sarà quello di mettere ciascuno nelle migliori condizioni per esprimere il proprio talento".

A seguire gli azzurri a fondo pedana, oltre al Commissario tecnico Sandro Cuomo, ci saranno anche i maestri Dario Chiadò, Daniele Pantoni, Andrea Candiani che seguirà tutte le prove individuali e Giovanni Sperlinga che invece darà il proprio contributo nella giornata dedicata alla gara individuale femminile. Lo staff tecnico si completa con la presenza di Luigi Mazzone.

 

PROGRAMMA GARE
Mercoledi 19 luglio 2017
Sciabola maschile | Fase di qualificazione
Fioretto femminile | Fase di qualificazione (Camilla Mancini)
Spada maschile | Fase di qualificazione (Andrea Santarelli) 

Giovedi 20 luglio 2017
Sciabola femminile | Fase di qualificazione
Spada femminile | Fase di qualificazione (Alberta Santuccio, Giulia Rizzi, Mara Navarria)
Fioretto maschile | Fase di qualificazione

Venerdi 21 luglio 2017
Sciabola maschile | individuale
Fioretto femminile | individuale

Sabato 22 luglio 2017
Sciabola femminile | individuale
Spada maschile | individuale

Domenica 23 luglio 2017
Spada femminile | individuale
Fioretto maschile | individuale

Lunedi 24 luglio 2017
Sciabola maschile | prova a squadre
Fioretto femminile | prova a squadre

Martedi 25 luglio 2017
Sciabola femminile | prova a squadre
Spada maschile | prova a squadre

Mercoledi 26 luglio 2017
Spada femminile | prova a squadre
Fioretto maschile | prova a squadre

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });