Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

SUZHOU - En plein azzurro a Suzhou, in Cina, dove nella notte italiana ha preso il via la prova di Coppa del Mondo di spada femminile. Tutte e sei le atlete italiane impegnate sulle pedane cinesi, sono ammesse al tabellone principale che scatterà questo sabato mattina, quando in Italia sarà notte fonda.

Tra le azzurre, l'unica ad essersi limitata a fare il tifo per le compagne di Nazionale, è stata Rossella Fiamingo, ammessa come testa di serie al tabellone principale e quindi esentata dalla fase a gironi e dal tabellonre preliminare.

A superare brillantemente la fase a gironi, approdando così direttamente al main draw, sono state Mara Navarria, Alberta Santuccio, Alice Clerici e Roberta Marzani.
Per Giulia Rizzi, invece, si sono aperte le porte del tabellone preliminare, superato brillantemente grazie alla vittoria per 15-9 sulla russa Kochneva.

 

COPPA DEL MONDO - SPADA FEMMINILE - Suzhou, 10-12 novembre 2017
Tabellone dei 64
Fiamingo (ITA) - Rutz (Pol)
Santuccio (ITA) - Khrapina (Rus)
Rizzi (ITA) - Pochkalova (Ukr)
Navarria (ITA) - Kuusk (Est)
Marzani (ITA) - Wu (Chn)
Clerii (ITA) - Knapik-Miazga (Pol)

Tabellone dei 64 - qualificazione
Rizzi (ITA) b. Kochneva (Rus) 15-9

Fase a gironi
Mara Navarria: 5 vittorie, 1 sconfitta
Alberta Santuccio: 4 vittorie, 2 sconfitte
Alice Clerici: 5 vittorie, 1 sconfitta
Roberta Marzani: 5 vittorie, 1 sconfitta
Giulia Rizzi: 4 vittorie, 2 sconfitte

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });