Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

TOKYO - Andrea Cassarà ed Edoardo Luperi salgono sul podio della tappa di Tokyo del circuito di Coppa del Mondo. Sul gradino più alto del podio sale però il francese Erwan Le Pechoux, con Andrea Cassarà al secondo posto ed Edoardo Luperi al terzo.

E' stato proprio il transalpino a fermare i due azzurri determinando il loro piazzamento finale. Nella fase finale, infatti l'esperto fiorettista francese ha dapprima superato in semifinale Edoardo Luperi per 15-8 e poi in finale è stato capace di fare suo il successo di tappa, piazzando la stoccata del 15-14 contro Andrea Cassarà, al termine di un match che ha dimostrato tutta la caratura tecnica di due atleti che da anni sono tra i grandi protagonisti del fioretto mondiale.

Andrea Cassarà è arrivato in finale, dopo una prestazione complessiva eccellente. L'azzurro classe 1984 ha esordito sulle pedane giapponesi superando prima il britannico Ben Peggs per 15-10 e proseguendo poi con il successo sul francese Julien Mertine per 15-13 e poi contro il quotato statunitense Race Imboden col punteggio di 15-10.
Ai quarti, il bresciano ha superato per 15-12 l'altro francese Enzo Lefort, prima di avere la meglio sullo statunitense Gerek Meinhardt col punteggio di 15-11.

Edoardo Luperi, invece, torna a distanza di tre anni su un podio in Coppa del Mondo e lo fa dopo un brillante percorso iniziato con la fase a gironi dove non aveva subìto nemmeno una sconfitta. Nel tabellone principale ha vinto dapprima contro il sudcoreano Heo Jun per 15-9, proseguendo vincendo per 15-12 contro il padrone di casa, il giapponese Toshiya Saito per 15-12 ed ancora, con lo stesso punteggio, agli ottavi ha avuto ragione del sudcoreano Taegyu Ha.
Ai quarti è arrivata la sfida fratricida contro l'altro azzurro Damiano Rosatelli, vinta per 15-6.

Proprio Rosatelli, fermatosi ai quarti, è tra le note positive di giornata per il gruppo guidato dal CT Andrea Cipressa. L'atleta dei Castelli Romani, infatti, ha inanellato i successi contro il britannico Marcus Mepstead per 15-9 e soprattutto contro l'attuale leader del ranking mondiale, lo statunitense Alexander Massialas per 15-10.

Si era fermato invece nel turno dei 16, GIorgio Avola, anche lui incappato nella giornata di grazia del francese Erwan Le Pechoux, che ha superato l'azzurro per 15-12.

Stop nel turno dei 32 invece per Alessio Foconi, Francesco Trani, Francesco Ingargiola e Guillaume Bianchi. 
Il primo è stato sconfitto dal francee Auclin per 15-14, interrompendo la striscia di risultati utili in Coppa del Mondo. Francesco Trani, invece, dopo aver sconfitto all'esordio di giornata il francese Jeremy Cadot per 15-10, è stato superato 15-4 dallo spagnolo Carlo Llavador, mentre Francesco Ingargiola è stato sconfitto 15-12 dal britannico Richard Kruse. Guillaume Bianchi, dal canto suo, è stato fermato dal giapponese Shikine per 15-9.

Nella giornata di qualificazione si eran conclusa l'esperienza di Davide Filippi, sconfitto 15-7 dallo spagnolo Llavador, ed anche di Lorenzo Nista, eliminato per mano dell'ucraino Hertsyk per 15-13 e di Alessandro Paroli, superato 15-12 dal francese Simon.

Era invece uscito di scena dopo il primo match del tabellone ad eliminazione diretta, Valerio Aspromonte, condannato dalla stoccata del 15-14 dall'ucraino Chuchukalo.

Domani è in programma la gara a squadre, con l'Italia in pedana col quartetto formato da Giorgioi Avola, Alessio Foconi, Andrea Cassarà e Lorenzo Nista.

 

COPPA DEL MONDO - FIORETTO MASCHILE - Tokyo, 10-12 novembre 2017
Finale
Le Pechoux (Fra) b. Cassarà (ITA) 15-14

Semifinali
Cassarà (ITA) b. Meinhard (Usa) 15-11
Le Pechoux (Fra) b. Luperi (ITA) 15-8

Quarti
Meinhardt (Usa) b. Choi (Hkg) 15-11
Cassarà (ITA) b. Lefort (Fra) 15-12
Le Pechoux (Fra) b: Shikine (Jpn) 15-9
Luperi (ITA) b. Rosatelli (ITA) 15-6

Tabellone dei 16
Cassarà (ITA) b. Imboden (Usa) 15-10
Le Pechoux (Fra) b. Avola (ITA) 15-12
Luperi (ITA) b. Ha Taegyu (Kor) 15-12
Rosatell (ITA) b. Van Haaster (Can) 15-13

Tabellone dei 32
Kruse (Gbr) b. Ingargiola (ITA) 15-12
Llavador (Esp) b. Trani (ITA) 15-4
Cassarà (ITA) b. Mertine (Fra) 15-13
Auclin (Fra) b. Foconi (ITA) 15-14
Shikine (Jpn) b. Bianchi (ITA) 15-9
Avola (ITA) b. Itkin (Usa) 15-12
Luperi (ITA) b. Saito (Jpn) 15-12
Rosatelli (ITA) b. Massialas (Usa) 15-10

Tabellone dei 64
Ingargiola (ITA) b. Oishi (Jpn) 15-7
Trani (ITA) b. Cadot (Fra) 15-10
Cassarà (ITA) b. Peggs (Gbr) 15-10
Foconi (ITA) b. Matsuyama (Jpn) 15-12
Bianchi (ITA) b. Kim Dongsu (Kor) 15-12
Avola (ITA) b. Chuchukalo (Ukr) 15-4
Luperi (ITA) b. Heo (Kor) 15-9
Rosatelli (ITA) b. Mepstead (Gbr) 15-9

Tabellone dei 64 - qualificazione

Ingargiola (ITA) b. Choi (Hkg) 15-13
Llavador (Esp) b. Filippi (ITA) 15-7
Hertsyk (Ukr) b. Nista (ITA) 15-13
Trani (ITA) b. Kongstad (Den) 15-8
Simon (Fra) b. Paroli (ITA) 15-12

Tabellone dei 128 - qualificazione
Nista (ITA) b. Tony-Helissey (Fra) 15-6
Chuchukalo (Ukr) b. Aspromonte (ITA) 15-14
Paroli (ITA) b. Kishi (Jpn) 15-6

Fase a gironi
Davide Filippi: 4 vittorie, 2 sconfitte
Lorenzo Nista: 3 vittorie, 3 sconfitte
Damiano Rosatelli: 5 vittorie, 1 sconfitta
Guillaume Bianchi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Alessandro Paroli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Edoardo Luperi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Francesco Ingargiola: 5 vittorie, 1 sconfitta
Francesco Trani: 5 vittorie, 1 sconfitta
Valerio Aspromonte: 2 vittorie, 4 sconfitte

Classifica (177): 1. Le Pechoux (Fra), 2. Cassarà (ITA), 3. Luperi (ITA), 3. Meinhardt (Usa), 5. Lefort (Fra), 6. Shikine (Jpn), 7. Rosatelli (ITA), 8. Choi (Kor).
11. Avola (ITA), 18. Foconi (ITA), 20. Bianchi (ITA), 27. Trani (ITA), 68. Filippi (ITA), 74. Paroli (ITA), 92. Nista (ITA), 127. Aspromonte (ITA).


FOTO: Bizzi/FIE

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });