Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

FORMIA - Si è svolto nei giorni scorsi a Formia, presso il Centro di Preparazione Olimpica "Bruno Zauli" del CONI ed in contemporanea con il ritito collegiale della Nazionale azzurra di spada, uno stage di formazione magistrale promosso dall'Associazione Italiana Maestri di Scherma.

Si è trattata di un'occasione formativa che ha previsto sessioni in pedana, scambio di opinioni ed esperienze. Alla base infatti vi è la consapevolezza che la comunicazione sia alla base di un percorso di crescita complessiva del movimento.

Inoltre, nel corso dello stage, si è discusso anche della "non combattività" nella spada, maturando anche una proposta che sarà avanzata alla Federazione internazionale.
Nella giornata di venerdi, inoltre, il Presidente federale, Giorgio Scarso ha incontrato i partecipanti allo stage, in un momento di confronto e dialogo rivelatosi assai proficuo.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });