Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

PISA - L'inno di Mameli continua a risuonare a Pisa dove è in corso la tappa italiana del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica.
Dopo i due successi maturati nella prima giornata grazie a Bebe Vio nel fioretto femminile categoria B ed ad Edoardo Giordan nella sciabola maschile categoria A, la gioia più grande arriva dalla gara a squadre di sciabola maschile.

L'Italia, campione del Mondo lo scorso novembre a Roma, si conferma tra le protagoniste del circuito mondiale di sciabola trionfando sulle pedane di casa, col quartetto composto da Alberto Pellegrini, Edoardo Giordan, Gianmarco Paolucci e Marco Cima.
Gli azzurri testa di serie numero 1 del tabellone, hanno esordito superando per 45-32 la Germania ai quarti di finale, proseguendo poi con la vittoria, con lo stesso punteggio, sull'Ungheria, nell'assalto di semifinale. In finale, spinti dall'apporto del pubblico di casa, Giordan e compagni hanno conquistato il successo contro la Grecia con il netto punteggio di 45-24.

Grandi soddisfazioni azzurre arrivano anche dal fioretto maschile categoria A dove Emanuele Lambertini e Matteo Betti conquistano rispettivamente il secondo e terzo posto in classifica finale.
Emanuele Lambertini, infatti, dopo aver fermato l'avanzata di Matteo Dei Rossi per 15-8 nell'assalto dei quarti di finale, ha vinto anche il derby azzurro contro Matteo Betti, in semifinale, anche in questo caso per 15-8. Nel match finale, contro il quotato ungherese Richard Osvath, l'azzurro ha subìto la stoccata del 15-14 da parte del magiaro.

Si fermano alle porte del podio invece Gabriele Leopizzi, Andrea Mogos ed Alessia Biagini. Il primo, nella gara di spada maschile categoria B, è stato sconfitto ai quarti di finale dal britannico Coutya, Andrea Mogos, è stata eliminata dalla portacolori di Hong Kong, Yu, per 15-12 nella gara di fioretto femminile categoria A, mentre Alessia Biagini è uscita sconfitta nell'assalto dei quarti contro la polacca Hareza per 15-7 nella gara di spada femminile categoria B.

Domani, nell'ultima giornata di gara, protagoniste saranno le prove di sciabola femminile categoria A e categoria B, quella di spada maschile categoria A e di fioretto maschile categoria B, oltre alla gara a squadre di fioretto femminile dove l'Italia dovrà difendere il titolo iridato conquistato a Roma lo scorso mese di novembre.

 

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - FIORETTO MASCHILE - CAT. A - Pisa, 10 marzo 2018
Finale
Osvath (Hun) b. Lambertini (ITA) 15-14

Semifinali
Lambertini (ITA) b. Betti (ITA) 15-8
Osvath (Hun) b. Nalewajek (Pol) 15-6

Quarti
Betti (ITA) b. Mahula (Ukr) 15-8
Lambertini (ITA) b. Dei Rossi (ITA) 15-8
Nalewajek (Pol) b. Sim (Kor) 15-7
Osvath (Hun) - Nagaev (Rus)

Tabellone dei 16
Betti (ITA) b. Demchuk (Ukr) 15-8
Lambertini (ITA) b. Ziomek (Pol) 15-14
Dei Rossi (ITA) b. Tokatlian (Fra) 15-14

Tabellone dei 32
Dei Rossi (ITA) b. Henry (Fra) 15-8

Fase a gironi
Matteo Dei Rossi: 3 vittorie, 2 sconfitte
Matteo Betti: 4 vittorie, 1 sconfitta
Emanuele Lambertini: 4 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (30): 1. Osvath (Hun), 2. Lambertini (ITA), 3. Betti (ITA), 3. Nalewajek (Pol), 5. Nagae (Rus), 6. Sim (Kor), 7. Dei Rossi (ITA), 8. Mahula (Ukr).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SPADA MASCHILE - CAT. B - Pisa, 10 marzo 2018
Finale
Coutya (Gbr) b. Cratere (Fra) 15-9

Semifinali
Coutya (Gbr) b Kuzyukov (Rus) 15-8
Cratere (Fra) b. Guissone (Bra) 15-12

Quarti
Coutya (Gbr) b. Leopizzi (ITA) 15-0
Kuzyukov (Rus) b. Naumenko (Ukr) 15-8
Cratere (Fra) b. Rzasa (Pol) 15-8
Guissone (Bra) b. Tarjanyi (Hun) 15-11

Tabellone dei 16
Leopizzi (ITA) b. Thongjapo (Tha) 13-11

Fase a gironi
Gabriele Leopizzi: 3 vittorie, 2 sconfitte
Michele Vaglini: nessuna vittoria, 4 sconfitte
Christian Ceracchi: nessuna vittoria, 4 sconfitte

Classifica (22): 1. Coutya (Gbr), 2. Cratere (Fra), 3. Guissone (Bra), 3. Kuzyukov (Rus), 5. Rzasa (Pol), 6. Naumenk (Ukr), 7. Tarjanyi (Hun), 8. Leopizzi (ITA).
19. Vaglini (ITA), 20. Ceracchi (ITA)

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - FIORETTO FEMMINILE - CAT. A - Pisa, 10 marzo 2018
Finale
Krajnyak (Hun) b. Morkvych (Ukr) 15-4

Semifinali
Morkvych (Ukr) b. Ng (Hkg) 15-8
Krajnyak (Hun) b. Yu (Hkg) 15-8

Quarti
Ng (Hkg) b. Hajmasi (Hun) 15-13
Morkvych (Ukr) b. Fan (Hkg) 15-10
Krajnyak (Hun) b. Maya (Rus) 15-7
Yu (Hkg) b. Mogos (ITA) 15-12

Tabellone dei 16
Fan (Hkg) b. Trigilia (ITA) 15-9
Mogos (ITA) b. Evdokimova (Rus) 15-8

Classifica (21): 1. Krajnyak (Hun), 2. Morkvych (Ukr), 3. Ng (Hkg), 3. Yu (Hkg), 5. Hajmasi (Hun), 6. Maya (Rus), 7. Mogos (ITA), 8 Fan (Hkg).
9. Trigilia (ITA), 20. Bortoletto (ITA), 21. Baria (ITA).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SPADA FEMMINILE - CAT. B - Pisa, 10 marzo 2018
Finale
Jana (Tha) b. Pozniak (Ukr) 15-9

Semifinali
Jana (Tha) b. Hareza (Pol) 15-7
Pozniak (Ukr) b. Tauber (Ger) 15-13

Quarti
Jan (Tha) b. MIshurova (Rus) 15-5
Hareza (Pol) b. Biagini (ITA) 15-7
Tauber (Ger) b. Droit (Fra) 15-6
Pozniak (Ukr) b. Peloux (Fra) 15-14

Tabellone delle 16
Jana (Tha) b. Spreafico (ITA) 15-3
Biagini (ITA) b. Pasquino (ITA) 12-6

Fase a gironi
Alice Pigato: nessuna vittoria, 5 sconfitte
Rosanna Pasquino: 1 vittoria, 4 sconfitte
Matilde Spreafico: 1 vittoria, 4 sconfitte
Alessia Biagini: 4 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (18): 1. Jana (Tha), 2. Pozniak (Ukr), 3. Hareza (Pol), 3. Tauber (Ger), 5. Biagini (ITA), 6. Peloux (Fra), 7. Mishurova (Rus), 8. Droit (Fra).
13. Pasquino (ITA), 16. Spreafico (ITA), 18. Pigato (ITA).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA MASCHILE - PROVA A SQUADRE - Pisa, 10 marzo 2018
Finale
ITALIA b. Grecia 45-24

Finale 3°-4° posto
Ucraina b. Ungheria 45-43

Semifinali
ITALIA b. Ungheria 45-32
Grecia b. Ucraina 45-43

Quarti
ITALIA b. Germania 45-32
Ungheria b. Francia 45-29
Ucraina b. Russia 45-44
Grecia b. Polonia 45-38

Classifica (11): 1. ITALIA, 2. Grecia, 3. Ucraina, 4. Ungheria, 5. Russia, 6. Francia, 7. Germania, 8. Polonia.

ITALIA:
Marco Cima, Edoardo Giordan, Alberto Pellegrini, Gianmarco Paolucci

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });