Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

SOCHI - Sono venti le medaglie che l'Italia mette in valigia di rientro dai Campionati Europei Cadetti e Giovani Sochi2018. Ma oltre alle medaglie, Sochi regala l'ennesima occasione per l'Italia di avere piena consapevolezza del valore del proprio vivaio sulla scena internazionale.

Le venti medaglie, di cui otto d'oro, sette d'argento e cinque di bronzo valgono anche la leadership del medagliere complessivo, che segue la vittoria del medagliere sia under17 che under20.
Una spedizione trionfale quindi su tutti i fronti che rappresenta anche il miglior viatico verso l'appuntamento più importante della stagione giovanile: i Campionati del Mondo Cadetti e Giovani che sarà l'Italia ad ospitare, al Cattolica Center di Verona, dal 1 al 9 aprile.

Altro dato particolarmente interessante da rivelare è quello del numero di atleti che tornano a casa con delle medaglie: ben 28 su un totale di 46 che hanno composto la delegazione azzurra. 
"Questo è un dato che sottolinea il valore del gruppo e quindi del nostro movimento giovanile - analizza il Presidente federale, Giorgio Scarso -. Questo Campionato Europeo ha messo in luce alcune punte di diamante che hanno brillato ed altri che, sono certo, brilleranno sulle pedane di Verona. Ma più di ogni altra, la soddisfazione che può essere tratta da questa rassegna continentale è relativa al valore complessivo che questi atleti hanno mostrato. Sono ragazzi che arrivano da tutta Italia, che lavorano quotidinamente nelle loro sale scherma, coi loro maestri e "coccolati" dalle loro società e dalle famiglie. Ecco perché attraverso il plauso dovuto a tutti questi atleti, da Presidente della Federazione Italiana Scherma, mi voglio complimentare con tutti coloro che permettono loro di essere chiamati a rappresentare al meglio la nostra scherma a livello internazionale".


Commenti positivi arrivano anche dai due consiglieri federali chiamati a guidare le delegazioni under17 ed under20: Valentina Vezzali e Maurizio Randazzo.
"Questi ragazzi mi hanno regalato emozioni bellissime al di là delle medaglie - commenta Valentina Vezzali -. Personalmente ho provato a trasmettere un pò di esperienza ma soprattutto autostima e carattere, elementi fondamentali per cogliere gli obiettivi che ci si prefigge. Credo che un applauso lo meriti tutto il gruppo ma anche lo staff tecnico, medico, i tecnici delle armi ed il responsabile della logistica, perché ancora una volta come Italia ci distinguiamo per come seguiamo questi atleti anche più giovani ed i risultati premiano questo investimento".

"Torniamo in Italia con un bilancio assolutamente positivo - è il commento del capodelegazione Giovani, Maurizio Randazzo -. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, abbiamo vinto il medagliere e soprattutto abbiamo testimoniato ancora una volta l'ottimo stato di salute del settore giovanile della scherma italiana. Il movimento si conferma pertanto in crescita e la Federazione deve continuare ad investire risorse su questi atleti che rappresentano il futuro della scherma italiana".

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI 2018
Medagliere CADETTI

NAZIONE   Oro   Arg.   Bro. Totale
ITALIA 4 3 3 10
Russia 4 3 3 10
Ungheria 3 2 2 7
Turchia 1 0 1 2
Germania 0 1 1 2
Bulgaria 0 1 0 1
Danimarca 0 1 0 1
Gran Bretagna 0 1 0 1
Romania 0 0 3 3
Polonia 0 0 3 3
Austria 0 0 1 1
Ucraina 0 0 1 1

 

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI 2018
Medagliere GIOVANI

NAZIONE   Oro   Arg.   Bro. Totale
ITALIA 4 4 2 10
Russia 4 2 3 9
Francia 2 1 5 8
Ungheria 1 2 2 5
Germania         1 1 2 4
Polonia 0 1 0 1
Romania 0 1 0 1
Svezia 0 0 1 1
Austria 0 0 1 1
Olanda 0 0 1 1
Turchia 0 0 1  

 

CAMPIONATI EUROPEI CADETTI E GIOVANI SOCHI2018 - MEDAGLIE ITALIA
ORO - TOT: 8
Filippo Macchi - Fioretto maschile Cadetti
Davide Di Veroli - Spada maschile Cadetti - Spada maschile Giovani
Martina Favaretto - Fioretto femminile Giovani
Federica Isola - Spada femminile Giovani
ITALIA - Fioretto femminile Cadetti
ITALIA - Spada maschile Cadetti
ITALIA - Spada femminile Giovani

ARGENTO - TOT. 7
Claudia Memoli - Fioretto femminile Cadetti
Davide Filippi - Fioretto maschile Giovani
ITALIA - Fioretto maschile Cadetti
ITALIA - Sciabola maschile Cadetti
ITALIA - Fioretto Femminile Giovani
ITALIA - Spada maschile Giovani
ITALIA - Sciabola femminile Giovani

BRONZO - TOT. 5
Alessio Di Tommaso - Fioretto maschile Cadetti
Martina Favaretto - Fioretto femminile Cadetti
Sara Maria Kowalcyz - Spada femminile Cadetti
Alberto Arpino - Sciabola maschile Giovani
ITALIA - Fioretto maschile Giovani 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });