Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

YEREVAN - Seconda giornata di gara a Yerevan per i Campionati Europei under23 ed ancora due medaglie per l'Italia. Le pedane armene portano in dote le medaglie d'oro e di bronzo nel fioretto femminile, che si aggiungono a quelle conquistate nella giornata d'esordio nella sciabola maschile con il successo di Dario Cavaliere e nella spada con il secondo posto di Roberta Marzani.

La delegazione azzurra questo lunedi festeggia Martina Sinigalia che si laurea campionessa europea under23 di fioretto femminile, al termine di una prestazione eccellente, culminata in finale con la vittoria netta per 15-1 sulla romena Maria Boldor.

La seconda medaglia è invece quella di bronzo che arriva grazie ad Elisabetta Bianchin, fermata in semifinale proprio da Martina Sinigalia col punteggio di 15-8. Martina Sinigalia, mestrina ed in forza al Centro Sportivo dei Carabinieri aveva affrontato e vinto un altro derby azzurro, ai quarti di finale, contro Erica Cipressa, superata per 15-7.
Stop invece nel turno delle 32 per Marta Ricci, sconfitta 15-14 dalla ungherese Mesteri.

Nella spada maschile Italia lontano dal podio. I migliori degli azzurri sono stati Cosimo Martini e Valerio Cuomo, sconfitti agli ottavi di finale rispettivamente dall'ungherese Esztergalyos per 15-13 e dal russo Bruev per 15-11. Erano invece usciti nel tabellone dei 32 sia Federico Vismara, superato 15-9 dal francese Gally poi medaglia d'argento, ed Amedeo Zancanella, fermato sul 15-8 dallo svizzero Pittet.

Domani si conclude il programma delle gare individuali con le prove di sciabola femminile e fioretto maschile.

CAMPIONATI EUROPEI UNDER23 YEREVAN2018 - FIORETTO FEMMINILE - Yerevan, 16 aprile 2018
Finale
Sinigalia (ITA) b. Boldor M. (Rou) 15-1

Semifinali
Sinigalia (ITA) b. Bianchin (ITA) 15-8
Boldor M. (Rou) b. Lacheray (Fra) 15-10

Quarti
Sinigalia (ITA) b. Cipressa (ITA) 15-7
Bianchin (ITA) b. Walczyk (Pol) 15-7
Boldor M. (Rou) b. Mesteri (Hun) 15-13
Lacheray (Fra) b. Chrzanowska J. (Pol) 15-12

Tabellone dei 16
Cipressa (ITA) b. Chrzanowska M. (Pol) 15-9
Sinigalia (ITA) b. Abdrakhmanova (Rus) 15-7
Bianchin (ITA) b. Jubenot (Fra) 15-10

Tabellone dei 32
Sinigalia (ITA) b. Boldor A. (Rou) 15-13
Mesteri (Hun) b. Ricci (ITA) 15-14

Fase a gironi
Erica Cipressa: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Elisabetta Bianchin: 5 vittorie, 1 sconfitta
Martina Sinigalia: 4 vittorie, 2 sconfitte
Marta Ricci: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (35): 1. Sinigalia (ITA), 2. Boldor M. (Rou), 3. Bianchin (ITA), 3. Lacheray (Fra), 5. Cipressa (ITA), 6. Walczyk (Pol), 7. Chrzanowska J. (Pol), 8. Mesteri (Hun).
17. Ricci (ITA).

CAMPIONATI EUROPEI UNDER23 YEREVAN2018 - SPADA MASCHILE - Yerevan, 16 aprile 2018
Finale
Lopez-Pourtier (Fra) b. Gally (Fra) 15-12

Semifinali
Gally (Fra) b. Bayard (Sui) 15-10
Lopez-Pourtier (Fra) b. Bruev (Rus) 15-10

Quarti
Bayard (Sui) b. Fabregat (Esp) 15-8
Gally (Fra) b. Esztergalyos (Hun) 15-11
Bruev (Rus) b. Giannotte (Lux) 15-14
Lopez-Pourtier (Fra) b. Freilich (Isr) 15-12

Tabellone dei 16
Esztergalyos (Hun) b. Martini (ITA) 15-13
Bruev (Rus) b. Cuomo (ITA) 15-11

Tabellone dei 32
Gally (Fra) b. Vismara (ITA) 15-9
Martini (ITA) b. Dorigo (Fra) 15-12
Cuomo (ITA) b. Braun (Ger) 15-11
Pittet (Sui) b. Zancanella (ITA) 15-8

Tabellone dei 64
Martini (ITA) b. Lebedev (Est) 15-7
Cuomo (ITA) b. Guzhiev (Rus) 15-8
Zancanella (ITA) b. Staszulonek (Pol) 15-11

Fase a gironi
Federico Vismara: 4 vittorie, 2 sconfitte
Valerio Cuomo: 2 vittorie, 3 sconfitte
Amedeo Zancanella: 2 vittorie, 3 sconfitte
Cosimo Martini: 3 vittorie, 2 sconfitte

Classifica (59): 1. Lopez-Pourtier (Fra), 2. Gally (Fra), 3. Bayard (Sui), 3. Bruev (Rus), 5. Giannotte (Lux), 6. Esztergalyos (Hun), 7. Fabregat (Esp), 8. Freilich (Isr).
12. Martini (ITA), 15. Cuomo (ITA), 24. Vismara (ITA), 31. Zancanella (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });