Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

BUCAREST - E' stata la squadra italiana dell'Aeronautica Militare ad aggiudicarsi la Coppa Europa di fioretto femminile, assegnata a Bucarest lo scorso fine settimana al termine della gara promossa dalla Steaua Bucarest, squadra detentrice del titolo 2017.

La squadra del Centro Sportivo Aeronautica Militare è stata composta dal Sergente Valentina Cipriani, dall'Aviere Capo Valentina De Costanzo, dall'Aviere Capo Francesca Palumbo e dall'Aviere Capo Elisa Vardaro.

Sono state otto le squadre a salire in pedana. La prima ad incrociare il cammino della squadra italiana è staa la “Scoala de Scrima Chisinau”, che ai quarti di finale, ha subìto un punteggio di 45-8. Il percorso gara delle aviere è proseguito con la semifinale contro lo “SVSM Kiev”, che non ha creato grandi ostacoli alle fiorettiste italiane, le quali si sono aggiudicate l’assalto col risultato finale di 41 – 28.  La finale ha visto le italiane affrontare le padroni di casa dello “Steaua Bucarest”. A vincere è stato il quartetto dell'Aeronautica Militare con il punteggio di 43 – 34.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });