Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

RICCIONE - E' iniziato con l'inno di Mameli il 55° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo "Kinder +Sport". Si è alzato il sipario sulla grande festa della scherma italiana che per sette giorni vede giungere sulle 43 pedane del Play Hall di Riccione, oltre 3000 atleti under14 provenienti dalle sale scherma di tutta Italia.

La prima giornata di gara ha visto protagoniste quattro gare. La prima a concludersi è stata quella di sciabola femminile Giovanissime che ha visto la vittoria di Elisabetta Borrelli del Club Scherma Roma.
La sciabolatrice romana ha avuto la meglio in finale, col punteggio di 10-3, su Elena Silvia Minonzio del Club Scherma Varese. Al terzo posto salgono Gaia Carafa del Club Scherma San Severo, fermata in semifinale dalla Borrelli per 10-6, e Costanza De Angelis del Club Scherma Formia, superata 10-9 dalla Minonzio.

Nella gara di fioretto maschile Giovanissimi a vincere la gara è stato Samuel Elijha Robson, di passaporto singaporegno ma tesserato per l'Accademia della Scherma Livorno. Il fiorettista asiatico si è imposto in finale per 9-7 su Lorenzo Maria Formichini Bigi del Circolo della Scherma Raggetti di Firenze che si aggiudica il titolo italiano di categoria.
In semifinale il portacolori della società di Livorno aveva fermato per 10-6 Davide Cutillo dello Sporting Center Prato, mentre Formichini Bigi aveva suprato 10-5 Fernando Scalora del Club Scherma Siracusa.

Sofia Giordani del Club Scherma Jesi si conferma invece sul gradino più alto del podio. Dopo aver vinto la gara tra le Bambine lo scorso anno, l'atleta jesina si laurea campionessa italiana di fioretto femminile Giovanissime superando Letizia Gabola del Club Scherma Torino per 10-5, in una remake della finale dell'edizione 2017.
Terzo posto per Vittoria Spina del Circolo della Scherma Terni, fermata sul 10-4 da Sofia Giordani, e per Greta Collini del DLF Venezia, superata 10-9 da Letizia Gabola.

Nell'ultima gara di giornata, quella di sciabola maschile Giovanissimi, ad aggiudicarsi il titolo tricolore è stato Edoardo Reale del Frascati Scherma che, in finale, ha superato 10-2 Daniele Stirpe dell'Etruria Scherma. Sul podio salgono anche Francesco Pagano della Lazio Scherma Ariccia, fermato sul 10-6 in semifinale da Edoardo Reale, ed il portacolori dell'Accademia Lame Romane, Gianluca Cerasari, che ha subìto la stoccata del 10-9 contro Daniele Stirpe.

 

COME SEGUIRE IL 55° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI - TROFEO "KINDER +SPORT"

LIVE SCORE 

LIVE STREAMING & FACEBOOK LIVE

SEZIONE SPECIALE

55° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI - TROFEO "KINDER +SPORT" - SCIABOLA FEMMINILE - GIOVANISSIME - Riccione, 16 maggio 2018
Finale
Borrelli (Cs Roma) b. Minonzio (Cs Varese) 10-3

Semifinali
Borrelli (Cs Roma) b. Carafa (Cs San Severo) 10-6
Minonzio (Cs Varese) b. De Angelis (Cs Formia) 10-9

Quarti
Borrelli (Cs Roma) b. Gattola (Cs Formia) 10-1
Carafa (Cs San Severo) b. Balsano (Petrarca Padova) 10-3
De Angelis (Cs Formia) b. Arena (Cs Santa Flavia) 10-9
Minonzio (Cs Varese) b. Giannicola (Champ Napoli) 10-9

Classifica (49): 
1. Elisabetta Borrelli (Club Scherma Roma), 2. Elena Silvia Minonzio (Club Scherma Varese), 3. Gaia Korala Carafa (Club Scherma San Severo), 3. Costanza De Angelis (Club Scherma Formia), 5. Sara Arena (Club Scherma Santa Flavia Palermo), 6. Marta Giannicola (Champ Napoli), 7. Giulia Gattola (Club Scherma Formia), 8. Vittoria Balsano (Petrarca Padova M°Ryszard Zub Padova).

RISULTATI COMPLETI

 

55° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI - TROFEO "KINDER +SPORT" - FIORETTO MASCHILE - GIOVANISSIMI - Riccione, 16 maggio 2018
Finale
Robson (Accademia Scherma Livorno) b. Formichini Bigi (Raggetti Firenze) 9-7

Semifinali
Robson (Accademia Scherma Livorno) b. Cutillo (Sporting Prato) 10-6
Formichini Bigi (Raggetti Firenze) b. Scalora (Cs Siracusa) 10-5

Quarti
Cutillo (Sporting Prato) b. Pattaro (Centro Scherma Rovigo) 10-3
Robson (Accademia Scherma Livorno) b. Favaro (Fond. Bentegodi) 10-6
Scalora (Cs Siracusa) b. Fiorio (Fond. Bentegodi) 10-3
Formichini Bigi (Raggetti Firenze) b. Pupilli (Fiamme Oro) 10-6

Classifica (165):
1. Samuel Elijah (Accademia della Scherma Livorno), 2. Lorenzo Maria Formichini Bigi (Circolo Scherma Firenze Roberto Raggetti), 3. Fernando Scalora (Club Scherma Siracusa), 3. Davide Cutillo (Sporting Center Prato), 5. Sami Pattaro (Centro Scherma Rovigo), 6. Matteo Pupilli (Fiamme Oro), 6. Andrea Favaro (Fond. Marcantonio Bentegodi), 8. Guglielmo Fiorio (Fond. Marcantonio Bentegodi).

RISULTATI COMPLETI

 

55° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI - TROFEO "KINDER +SPORT" - FIORETTO FEMMINILE - GIOVANISSIME - Riccione, 16 maggio 2018
Finale
Giordani (Cs Jesi) b. Gabola (Cs Torino) 10-5

Semifinali
Giordani (Cs Jesi) b. Spina (CdS Terni) 10-4
Gabola (Cs Torino) b. Collini (Dlf Venezia) 10-9

Quarti
Giordani (Cs Jesi) b. Tavoschi (Cs Mestre) 10-4
Spina (CdS Terni) b. Zitti (Cs Flaiano) 10-5
Gabola (Cs Torino) b. Casagrande (Scherma Conegliano) 10-0
Collini (Dlf Venezia) b. Pensa (Pro Patria et Libertate) 10-3

Classifica (123):
1. Sofia Giordani (Club Scherma Jesi), 2. Letizia Gabola (Club Scherma Torino), 3. Greta Collini (DlF Venezia), 3. Vittoria Spina (Circolo della Scherma Terni), 5. Larissa Pensa (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio), 6. Anna Tavoschi (Cs Mestre), 7. Anna Casagrande (Scherma Conegliano), 8. Alessandra Zitti (Cs Flaiano).

RISULTATI COMPLETI

 

55° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI - TROFEO "KINDER +SPORT" - SCIABOLA MASCHILE - GIOVANISSIMI - Riccione, 16 maggio 2018
Finale
Reale (Frascati Scherma) b. Stirpe (Etruria Scherma) 10-2

Semifinali

Reale (Frascati Scherma) b. Pagano (Lazio Ariccia) 10-6
Stirpe (Etruria Scherma) b. Cerasari (Acc. Lame Romane) 10-9

Quarti
Pagano (Lazio Ariccia) b. Calviati (Champ Napoli) 10-1
Reale (Frascati Scherma) b. Tomassetti (Frascati Scherma) 10-8
Stirpe (Etruria Scherma) b. Bechini (Fides Livorno) 10-2
Cerasari (Acc.Lame Romane) b. Gnech (Puliti Lucca) 10-8

Classifica (108): 1. Edoardo Reale (Frascati Scherma), 2. Daniele Stirpe (Etruria Scherma), 3. Francesco Pagano (Lazio Ariccia), 3. Gianluca Cerasari (Accademia Lame Romane), 5. Niccolo Bechini (Fides Livorno), 6. Giacomo Gnech (Puliti Lucca), 7. Giuseppe Calviati (Champ Napoli), 8. Tiziano Tomassetti (Frascati Scherma).

RISULTATI COMPLETI

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });