Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MADRID - L'inno di Mameli risuona a Madrid al termine dell'ultima tappa stagionale del circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile.
E' Enrico Berrè a portare il tricolore sul gradino più alto del podio, conquistando il secondo successo in carriera, a quattro anni di distanza dal Grand Prix FIE di Plovdiv che lo vide vincere per la prima volta.

Lo sciabolatore di Genzano ha sfoderato una prestazione eccellente culminata con il successo, in finale, sul russo Veniamin Reshtnikov col punteggio di 15-11.
Nel corso della giornata, l'azzurro ha superato avversari assai quotati. Dopo aver esordito vincendo il match contro l'iraniano Mohammad Rahbari per 15-12, lo sciabolatore delle Fiamme Gialle ha sconfitto per 15-11 il numero 1 del seeding, il sudcoreano Bongil Gu. Nel turno dei 16 ha avuto ragione del tedesco Benedikt Wagner per 15-12, per poi fermare ai quarti l'avanzata del russo Kamil Ibragimov per 15-14 e, in semifinale, piazzare la stoccata decisiva del 15-14 contro lo statunitense Daryl Homer.

Si fermano invece alle porte dei quarti di finale Luca Curatoli e Luigi Samele. Il primo è stato eliminato per mano del russo Lokhanov per 15-11, mentre Samele ha subìto il 15-10 dall'altro russo, Veniamin Reshetnikov.

Stop nel secondo match di giornata invece per Aldo Montano, eliminato per 15-13 dal sudcoreano Oh Sanguk, per Riccardo Nuccio, sconfitto 15-14 dall'iraniano Abedini, per per Francesco Bonsanto, fermato sul 15-8 dallo statunitense Dershwitz.

Erano invece usciti di scena nell'assalto d'esordio di giornata Matteo Neri, sconfitto 15-13 dal sudcoreano Kim Junghwan, Alberto Pellegrini, eliminato per 15-13 dallo statunintense Spear, Francesco D'Armiento superato 15-6 dall'ungherese Gemesi, e Leonardo Dreossi e Dario Cavaliere, rispettivamente sconfitti nei derby azzurri contro Francesco Bonsanto ed Aldo Montano.

Domani, sulle pedane madrilene, è in programma la gara a squadre che vedrà l'Italia in pedana col quartetto composto da Enrico Berrè, Luca Curatoli, Luigi Samele ed Aldo Montano.

 

COPPA DEL MONDO - SCIABOLA MASCHILE - Madrid, 18 maggio 2018
Finale
Berrè (ITA) b. Reshetnikov (Rus) 15-11

Semifinali
Berrè (ITA) b. Homer (Usa) 15-14
Reshetnikov (Rus) b. Oh Sanguk (Kor) 15-14

Quarti
Berrè (ITA) b. Ibragimov (Rus) 15-14
Homer (Usa) b. Lokhanov (Rus) 
Reshetnikov (Rus) b. Dershwitz (Usa) 15-10
Oh Sanguk (Kor) b. Anstett (Fra) 15-13

Tabellone dei 16
Berrè (ITA) b. Wagner (Ger) 15-12
Lokhanov (Rus) b. Curatoli (ITA) 15-11
Reshetnikov (Rus) b. Samele (ITA) 15-10

Tabellone dei 32
Berrè (ITA) b. Gu (Kor) 15-11
Curatoli (ITA) b. Bazadze (Geo) 15-10
Dershwitz (Usa) b. Bonsanto (ITA) 15-8
Abedini (Iri) b. Nuccio (ITA) 15-14
Samele (ITA) b. Webb (Gbr) 15-6
Oh Sanguk (Kor) b. Montano (ITA) 15-13

Tabellone dei 64
Berrè (ITA) b. Rahbari (Iri) 15-12
Curatoli (ITA) b. Yan (Chn) 15-10
Kim Junghwan (Kor) b. Neri (ITA) 15-13
Spear (Usa) b. Pellegrini (ITA) 15-13
Bonsanto (ITA) b. Dreossi (ITA) 15-13
Nuccio (ITA) b. Annic (Fra) 15-6
Samele (ITA) b. Teodosiu (Rou) 15-9
Gemesi (Hun) b. D'Armiento (ITA) 15-6
Montano (ITA) b. Cavaliere (ITA) 15-6

Tabellone dei 64 - qualificazione
Berrè (ITA) b. Efimov (Rus) 15-11
D'Armiento (ITA) b. Senegas (Fra) 15-11
Neri (ITA) b. Ayman (Egy) 15-14
Pellegrini (ITA) b. Shirshov (Rus) 15-13
Dreossi (ITA) b. Tsap (Ukr) 15-10
Montano (ITA) b. Yildirim (Tur) 15-11

Tabellone dei 128 - qualificazione
Berrè (ITA) b. Farre (Esp) 15-4
D'Armiento (ITA) b. Aniskov (Kaz) 15-9
Colleau (Fra) b. Scepi (ITA) 15-12
Neri (ITA) b. Ayala (Mex) 15-14
Pellegrini (ITA) b. Smandi (Tun) 15-2
Dreossi (ITA) b. Western (Pur) 15-6
Montano ITA) b. Ferjani (Tun) 15-8

Fase a gironi
Enrico Berrè: 5 vittorie, 1 sconfitta
Matteo Neri: 4 vittorie, 2 sconfitte
Aldo Montano: 5 vittorie, 1 sconfitta
Stefano Scepi: 3 vittorie, 2 sconfitte
Leonardo Dreossi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Francesco Bonsanto: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Alberto Pellegrini: 5 vittorie, 1 sconfitta
Dario Cavaliere: 5 vittorie, 1 sconfitta
Riccardo Nuccio: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Francesco D'Armiento: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (205): 1. Berrè (ITA), 2. Reshetnikov (Rus), 3. Homer (Usa), 5. Dershwitz (Usa), 6. Anstett (Fra), 7. Ibragimov (Rus), 8. Lokhanov (Rus).
9. Curatoli (ITA), 10. Samele (ITA), 23. Nuccio (ITA), 29. Bonsanto (ITA), 30. Montano (ITA), 38. Cavaliere (ITA), 40. Dreossi (ITA), 41. Pellegrini (ITA), 46.D'Armiento (ITA), 54. Neri (ITA), 109. Scepi (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });