Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CHIANCIANO TERME - Si è svolta, promossa dall'Asd Aprilia Scherma, la prima edizione del ritiro estivo Master. E' stata Chianciano Terme ad ospitare l'iniziativa dedicata a tutte le categorie Master, dal 26 agosto al 2 settembre.

Sono saliti in pedana per riprendere al meglio la stagione agonistica ben 53 atleti provenienti da venti società Italiane ed estere, Brasile: Francia, Germania, Polonia, Regno Unito, che grazie al Preparatore Atletico Matteo Micheli del C.S. Roma, al Tecnico Responsabile del settore fioretto Maestra Lorenza Bocus della Ginnastica Triestina, al Tecnico Responsabile del settore spada Alessandro Bartoli del Circolo Scherma Terni, che ha sostituito il maestro Francesco Taddei della Roma Fencing a causa di motivi personali sopraggiunti a ridosso del Ritiro, al Tecnico Responsabile del settore sciabola Maestro Roberto Amalfitano del C.S. Roma e al coordinatore Maestro Luca Salis dell'Aprilia Scherma, si sono allenati con esercizi di coordinazione, resistenza, forza e rapidità per la parte della preparazione atletica e con esercizi di gambe scherma, assalti a tema o liberi, lezioni di gruppo e individuali invece per la parte specifica della scherma.

Nonostante la settimana intensa che si è conclusa con una gara individuale e a squadre, gli atleti hanno trovato il tempo di fare “defaticamento” in piscina nelle pause o ancor meglio di concedersi una sauna nel centro benessere, per i più stacanovisti è stata  prevista una lezione di Pilates a cura della Maestra Giorgia Fontana del Circolo Scherma Anzio al quale vanno i più calorosi ringraziamenti.

Il tutto si è svolto all’interno dell’Grand Hotel Ambasciatori di Chianciano Terme, che è stato in grado di ospitare tutti gli atleti, lo Staff sempre con la massima cura e cordialità.

Un grande ringraziamento va esteso alla Maestra e Arbitro Internazionale Martina Ganassin che con la sua attenzione e dovizia ha tenuto uno splendido intervento sull'aggiornamento arbitrale.

Si ringrazia inoltre l’Associazione Italiana Master Scherma (AMIS) che ha patrocinato l’evento, la ditta Andrea Servizi Roma di Andrea Tamanti che si è occupata dell’allestimento, la ZD Sport (Allstar) per il materiale Tecnico.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });