Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - Grande festa ieri mattina all’Istituto Agrario "Emilio Sereni" di Roma con i ragazzi che partecipano ai corsi di "Scherma Senza Limiti" promossi dall’Accademia d'Armi "Musumeci Greco" di Roma, con il sostegno della Fondazione Terzo Pilastro presieduta dal prof. Emmanuele Emanuele.

Fra loro, oltre 100 ragazzi con disabilità fisiche e mentali e disturbi del comportamento.

Accanto al maestro Renzo Musumeci Greco ed alla preside Patrizia Marini, dal cui incontro è nato due anni fa questo progetto, c’erano la campionessa mondiale di nuoto Novella Calligaris, la deputata del Pd Laura Coccia, campionessa italiana di corsa paralimpica, e Andrea Abodi, presidente dell’Istituto per il credito sportivo.

Pietro Miele,nazionale di sciabola in carrozzina, è sceso in pedana per sfidare il maestro Gianluca Filippi, sparring partner ufficiale della nazionale paralimpica.P
oi è toccato  ai ragazzi, orgogliosi di dimostrare a tanti campioni come sono diventati bravi grazie al progetto di integrazione sportiva.

Ultime News

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });