Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - Anche la Federazione Italiana Scherma partecipa al progetto "Miracle" promosso dal CONI. Dopo il progetto europeo "Success" infatti, il Comitato olimpico, ha aderito in qualità di partner al progetto capitanato dal Comitato Olimpico Lituano, che propone un programma di formazione manageriale indirizzato a donne che rivestano incarichi di media responsabililtà all’interno delle organizzazioni sportive.

La delegazione della Federazione Italiana Scherma è, tra le altre organizzazioni partecipanti, la più numerosa ed è composta da Chiara Alfano, Donatella Bottura, Imma Caliendo, Giorgia Caloro,Giulia Giannesi, Anna Lubrani, Guia Standoli. A completare la delegazione, in rappresentanza del Gruppo sportivo dell’Esercito, anche l’ex sciabolatrice Paola Guarneri.

Il 30 agosto si è svolto il secondo incontro, preludio delle due giornate d iformazione previste per il 22-23 settembre prossimi a Roma.
Cinque partecipanti saranno selezionate per prendere parte all’evento che si svolgerà a Vilnius, in Lituania entro la fine dell’anno.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });