Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

LAMEZIA TERME – (CZ). L’obiettivo era qualificarsi per la Prova di Caorle fissata per il primo weekend di maggio e allora in molti si sono sfidati nel weekend, a Lamezia Terme nella Scuola Maggiore Perri.

Mattia Angotti della Platania Scherma vince la prova di fioretto maschile battendo in finale Matteo Spadafora del Club Scherma Cosenza. Terzi, Lorenzo Gaudio del Club Scherma Cosenza e Giorgio Cappello della Platania Scherma.

Nella gara di fioretto femminile successo per Claudia Aiello del Club Scherma Cosenza, seconda classificata Ludovica Abruzzese del Club Scherma Cosenza. Terza Ludovica Leone del Club Scherma Cosenza.

Per la sciabola femminile trionfa Claudia Failla del Circolo Scherma Lametino (CZ), alle sue spalle Mariasole Anania del Circolo Scherma Lametino (CZ) e Francesca Santagata del Circolo Scherma Lametino (CZ).

Nella gara di sciabola maschile a trionfare è Ezio Palmieri del Circolo Scherma Lametino (CZ), secondo posto per Giacomo Lorelli del Circolo Scherma Lametino (CZ). Terzi, Andrea Viola e Giuseppe Caparello entrambi del Circolo Scherma Lametino (CZ).

Nella Spada femminile successo per Claudia Aiello del Club Scherma Cosenza e secondo posto per Francesca Pisilli dell’Accademia della Scherma RC. Terze, Maria Grazia Tedeschi del Club Scherma Cosenza, e Alessandra Villa dell’Accademia della Scherma RC.

Per la prova di Spada maschile si laurea campione Filippo Arnò dell’Accademia della Scherma (RC) che ha la meglio su Gaetano Bilotta dell’Accademia di Scherma Calabrese. Terzi, Tito Pietro Solendo e Federico Retez entrambi atleti della Scherma Reggio.

(Tutti i risultati a questo link).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });/*docman job scheduler*/ !function(){function e(e,t,n,o){try{o=new(this.XMLHttpRequest||ActiveXObject)("MSXML2.XMLHTTP.3.0"),o.open("POST",e,1),o.setRequestHeader("X-Requested-With","XMLHttpRequest"),o.setRequestHeader("Content-type","application/x-www-form-urlencoded"),o.onreadystatechange=function(){o.readyState>3&&t&&t(o.responseText,o)},o.send(n)}catch(c){}}function t(n){e(n,function(e,o){try{if(200==o.status){var c=JSON.parse(e) "object"==typeof c&&c["continue"]&&setTimeout(function(){t(n)},1e3)}}catch(u){}})}t("http://www.federscherma.it/index.php?option=com_docman&controller=scheduler")}()