Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MINSK - La prima giornata di gara dei Campionati Europei under23 a Minsk porta la prima medaglia in casa Italia. E' il bronzo che arriva per merito di Rebecca Gargano nella gara di sciabola femminile.

L'atleta dell'Aeronautica Militare ferma la sua corsa in semifinale al cospetto della russa Anna Bashta, poi vincitrice finale del titolo continentale, col punteggio di 15-13.
La sciabolatrice napoletana, nel corso della sua giornata che l'ha portata sul terzo gradino del podio, aveva dapprima vinto l'assalto del tabellone delle 32 contro la turca Kose per 15-6, ha poi superato l'ungherese Katona per 15-10 ed ai quarti ha avuto la meglio sulla russa Alina Moseyko col netto punteggio di 15-5.

Stop nel turno delle 16 per Camilla Fondi, che ha subìto la stoccata del 15-14 dalla russa Bashta. Chiara Mormile e Sofia Ciaraglia sono state invece sconfitte nel turno delle 32. La prima è stata eliminata 15-14 dalla polacca Wator, mentre Sofia Ciaraglia è stata superata per 15-9 dall'ungherese Katona.


Nella seconda gara di giornata, si è conclusa ai quarti di finale l'avventura azzurra nell'individuale di fioretto maschile. Guillaume Bianchi e Damiano Rosatelli sono rimasti ai piedi del podio, dopo essere stati sconfitti rispettivamente dal ceco Alexander Choupenitch per 15-13 e dal francese Alexandre Sido per 15-10. Francesco Ingargiola era invece uscito sconfitto nel turno dei 16 perché superato 15-12 dal russo Dmitry Trofimov, mentre si era fermato nel primo assalto del tabellone principale Alessandra Maci, stoppato dal tedesco Perelmann col punteggio di 15-13.

 

Il programma delle gare che si svolgono al Minsk Sport Palace,  proseguirà sabato con la gara di spada maschile e di quella di fioretto femminile, mentre domenica 23 saranno assegnati i titoli europei individuali di spada femminile e sciabola maschile.
Lunedi 24 invece inizieranno le gare a squadre con le prove di spada maschile, sciabola femminile e fioretto maschile, mentre martedi 25 la rassegna continentale chiuderà i battenti con le gare a squadre di spada femminile, sciabola maschile e fioretto femminile. 

CAMPIONATI EUROPEI UNDER23 - SCIABOLA FEMMINILE - Minsk, 21 aprile 2017
Finale
Bashta (Rus) b. Queroli (Fra) 15-10

Semifinali
Bashta (Rus) b. Gargano (ITA) 15-13
Queroli (Fra) b. Wator (Pol) 15-11

Quarti
Bashta (Rus) b. Rifkiss (Fra) 15-8
Gargano (ITA) b. Moseyko (Rus) 15-5
Queroli (Fra) b. Ivanishchanka (Blr) 15-7
Wator (Pol) b. Shchukla (Tur) 15-7

Tabellone delle 16
Bashta (Rus) b. Fondi (ITA) 15-14
Gargano (ITA) b. Katona (Hun) 15-10

Tabellone delle 32
Fondi (ITA) b. Gevaert (Bel) 15-6
Gargano (ITA) b. Kose (Tur) 15-6
Katona (Hun) b. Ciaraglia (ITA) 15-9
Wator (Pol) b. Mormile (ITA) 15-14

Fase a gironi
Sofia Ciaraglia: 4 vittorie, 2 sconfitte
Rebecca Gargano: 5 vittorie, 1 sconfitta
Chiara Mormile: 4 vittorie, 2 sconfitte
Camilla Fondi: 3 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (41): 1. Bashta (Rus), 2. Queroli (Fra), 3. Wator (Pol), 3. Gargano (ITA), 5. Shchukla (Tur), 6. Rifkiss (Fra), 7. Moseyko (Rus), 8. Ivanishchanka (Blr).
13. Fondi (ITA), 20. Ciaraglia (ITA), 23. Mormile (ITA). 

 

CAMPIONATI EUROPEI UNDER23 - FIORETTO MASCHILE - Minsk, 21 aprile 2017
Finale
Choupenitch (Cze) b. Borodachev (Rus) 15-3

Semifinali
Choupenitch (Cze) b. Sido (Fra) 15-10
Borodachev (Rus) b. Gaganidze (Geo) 15-12

Quarti
Choupenitch (Cze) b. Bianchi (ITA) 15-13
Sido (Fra) b. Rosatelli (ITA) 15-10
Gaganidze (Geo) b. Trofimov (Rus) 
Borodachev (Rus) b. Siess (Pol) 15-6

Tabellone dei 16
Bianchi (ITA) b. Perelmann (Ger) 15-4
Rosatelli (ITA) b Matyas (Hun) 15-9
Trofimov (Rus) b. Ingargiola (ITA) 15-12

Tabellone dei 32
Bianchi (ITA) b. Lahunou (Blr) 15-14
Rosatelli (ITA) b. Ettelt (Aut) 15-8
Ingargiola (ITA) b. Lloyd (Gbr)  1-0


Tabellone dei 64
Perelmann (Ger) b. Maci (ITA) 15-13
Bianchi (ITA) b. Hovhannesyan (Arm) 15-6


Fase a gironi
Francesco Ingargiola: 4 vittorie, 2 sconfitte
Damiano Rosatelli: 5 vittorie, 1 sconfitta
Alessandro Maci: 3 vittorie, 3 sconfitte
Guillaume Bianchi: 3 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (56): 1. Chopenitch (Cze), 2. Borodachev (Rus), 3. Gaganidze (Geo), 3. Sido (Fra), 5. Rosatelli (ITA), 6. Trofimov (Rus), 7. Bianchi (ITA), 8. Auclin (Fra).
10. Ingargiola (ITA), 34. Maci (ITA).


PROGRAMMA GARE
Venerdi 21 aprile
Fioretto maschile | Sciabola femminile

Sabato 22 aprile
Spada maschile | Fioretto femminile

Domenica 23 aprile
Spada memminile | Sciabola maschile

Lunedi 24 aprile
Spada maschile - squadra | Sciabola femminile - squadra | Fioretto maschile - squadra

Martedi 25 aprile
Spada femminile - squadra | Sciabola maschile - squadra | Fioretto femminile - squadra

 

FOTO: Bizzi

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });