Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ISERNIA - Gioiosi appuntamenti di fine stagione per la scherma molisana, che sabato 10 giugno ad Isernia ha dedicato una manifestazione interamente ai più piccoli con una gara a staffetta tra i giovanissimi schermidori che hanno tirato con i fioretti di plastica; a seguire c’è stata anche una dimostrazione con i fioretti classici ed una di spada. Vi hanno preso parte 22 atleti, tutti tesserati con l’Accademia della Scherma Termoli: Camilla Augelli, Luca Borgese, Allegra e Giovanni D’Agostino, Luigi Leva, Michele Marino, Alice Mazzocchetti, Oscar Musacchio, Rocco Nuonno, Jennifer Salerno, Samuele Sangregorio (tutti da Termoli), Francesco Colicchio, Alessandro Cuomo, Antonio D’Alessandro, Cristoforo e Fatima De Cristofaro, Francesco Forgione, Alessandro, Amanda e Gabriele Monaco, Paolo Piccirilli e Francesco Sassi (di Isernia).

Venerdì 16 giugno a Termoli è invece in programma una manifestazione di scherma in Piazza Monumento: alle 17.00 si comincia con una gara a squadre di fioretto dedicata alle categorie Allievi e Allieve, a seguire una dimostrazione con i fioretti di plastica con la partecipazione di Esordienti e Prime Lame e infine, alle 19.00, un’altra prova a squadre di fioretto dedicata stavolta a Giovanissimi e Giovanissime. Contemporaneamente alla gara avrà luogo anche la suggestiva “Coin Challenge”, una sfida aperta a chiunque voglia cimentarsi col fioretto nel tentativo di colpire una monetina fissata ad un’asta. Alle 20.00 gran finale con le premiazioni.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });