Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Montebelluna - Si svolgerà nel weekend del 14 e 15 ottobre al PalaMazzalovo di Montebelluna la terza tappa del progetto quadriennale 15 – 18 La scherma nei luoghi della Grande Guerra del Veneto.
Iniziata nel 2015 a Longarone nel Bellunese, passata da Vicenza l'anno scorso, l'iniziativa arriva quest'anno a Montebelluna, città scelta per rappresentare l'intera area trevigiana e, in chiave storica, la battaglia di Arresto, I ragazzi del '99, il Grappa, il Piave e il Montello.
L'anno prossimo il ciclo di appuntamenti si chiuderà nel padovano.
La gara, che ha il patrocinio della Regione Veneto, è inserita nel programma nazionale della FIS delle gare satellite. Nella gara di Montebelluna che, come detto, ricorda anche la Battaglia del Piave, oltre alle premiazioni tradizionali, verranno premiati il primo e la prima classificata nati nel 1999 a ricordo dei ragazzi del ‘99 che sul Piave ebbero il loro battesimo del fuoco.
Il programma della due giorni trevigiana vedrà in gara sabato 14 ottobre a partire dalle 13 tutte le categorie GPG del fioretto, mentre la domenica si aprirà alle ore 8.30 con la cerimonia commemorativa, cui seguiranno le due prove Open di spada maschile e femminile e tutte le categorie GPG dell'arma triangolare.

Le iscrizioni possono essere effettuate esclusivamente via internet su sito FIS nella sezione gare regionali; l'iscrizione degli atleti stranieri dovrà essere comunicata dalle Federazioni Nazionali di appartenenza all'indirizzo e-mail segreteria@schermamontebelluna.com

Maggiori informazioni al sito Affondo! di Scherma Veneto -> www.schermaveneto.it


jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ $(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"}); });