Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

PESCARA - Ultimo appuntamento agonistico prima delle festività di fine anno per la scherma abruzzese con la seconda prova Open di spada disputata al PalaFebo di Pescara con l’organizzazione del locale Club del Fioretto e del Comitato Regionale FIS. Un evento che il delegato regionale Giuseppe Orfanelli ha così commentato: “In questa occasione abbiamo registrato un incremento nel numero dei partecipanti che attesta una crescita complessiva del movimento schermistico in Abruzzo. Abbiamo avuto la partecipazione di tutte e sette le Società abruzzesi e questo significa che anche la spada sta crescendo nel nostro territorio, al di là di quelle che sono le armi d’elezione dei diversi Club. Ulteriore soddisfazione, l’esordio in questa gara dell’aspirante arbitro Claudia Di Mola”.

La prova di spada femminile è stata vinta da Alessia Santostefano (Teate Scherma Chieti) che ha superato in finale Chika Tange (Accademia Scherma Pescara); terzo gradino del podio per Eloisa Capone (Teate Scherma Chieti) e per la veterana Franca Sebartoli dell’Accademia Scherma Pescara.

In campo maschile si è imposto Francesco D’Angelo (Flaiano Scherma Pescara) che in finale ha avuto la meglio su Leonardo Picciani del Circolo Scherma Chieti; completano il podio Adriano Di Marzio (Flaiano Scherma Pescara) e Stefano Pantalone (Teate Scherma Chieti).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });