Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

FOGGIA – Il sipario sull’attività agonistica in Puglia per il 2018 si è alzato sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno con la seconda prova interregionale di qualificazione spada, che ha fatto registrare 75 iscritti in rappresentanza di 12 Società provenienti da tre diverse regioni e cioè Puglia, Molise e Basilicata.

Nella gara di spada femminile la vittoria è andata a Mariella Gigliola delle Lame Azzurre Brindisi che ha superato in finale Liliana Verdesca del Club Scherma Lecce; completano il lotto delle qualificate Chiara Maria Maestoso delle Lame Azzurre Brindisi e Claudia Beatrice Bagnato del Club Scherma Bari, terze classificate a pari merito.

Successo delle Lame Azzurre Brindisi anche nel tabellone maschile grazie a Samuele Di Coste che in finale si è imposto su Pasquale Capuano del Club Scherma Bari. Sul terzo gradino del podio si sono classificati ex aequo William Venza del Club Scherma Taranto e Vito Capuano del Club Scherma Bari. A seguire si piazzano, staccando il pass per la qualificazione, Pietro Rinaldi delle Lame Azzurre Brindisi, Domenico Di Giorgio del Circolo Schermistico Matera (qualificato per la Basilicata), ed un altro terzetto delle Lame Azzurre formato da Federico Alfonso Rodia, Matteo Di Coste e Antonio Salatino, con quest’ultimo che coglie l’ultimo posto utile battendo nel play off Camilo Bory Barrientos del Club Scherma Taranto. Massimiliano Mignogna dell’Accademia della Scherma Termoli è invece l’atleta qualificato per il Molise.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });