Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

«Icona della scherma italiana e orgoglio per tutti i toscani. Buon compleanno, maestro». È il messaggio d’auguri di Domenico Cassina, presidente del Comitato Regionale FederScherma Toscana, per il maestro Antonio Di Ciolo, che oggi festeggia il suo 84esimo compleanno.

Classe di ferro 1934, punto di riferimento per generazioni d’azzurri e da anni alla guida di un club che porta il suo nome, il tecnico pisano domani sarà festeggiato da tutti i suoi ragazzi proprio nei giardini della palestra, la “casa” della sua grande, infinita passione.

«Il maestro Antonio Di Ciolo – prosegue il presidente Cassina – è un modello per tutti noi, uno splendido esempio di amore per lo sport e per il suo lavoro. È emozionante vederlo all’opera, non solo quando dà lezioni ai suoi allievi ma ancor di più quando segue a fondo pedana le gare under14, per guidare le prime stoccate nella scherma dei ragazzini con l’entusiasmo e la passione di un accompagnatore che ha appena cominciato. Gli siamo tutti infinitamente grati per l'esempio e i valori che trasmette». 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });