Roma - L'Italscherma si è aggiudicata altre due medaglie nella giornata conclusiva dei Campionati Europei Under 23 disputati a Debrecen (Ungheria). Rossella Fiamingo (nella foto) e Luigi Miracco, infatti, hanno vinto entrambi la medaglia di bronzo nelle prove individuali di spada femminile e sciabola maschile. Il team azzurro ha quindi chiuso al secondo posto nel medagliere con 5 allori (1 oro e 4 bronzi), alle spalle dell'Ungheria (3 ori e 2 argenti). Rossella Fiamingo è stata sconfitta in semifinale per 11-15 dalla polacca Ewa Nelip, dopo i successi ottenuti sulla norvegese Caroline Piasecka (15-3), sulla svedese Emma Samuelsson (15-11) e sulla romena Simona Deac (15-8). La 17enne siciliana della Methodos Catania, campionessa italiana di categoria, è la prima schermitrice italiana a conquistare una medaglia nella spada femminile. Negli ottavi, di contro, era uscita Sara Carpegna. La spadista vercellese, in forza al C.S. Aeronautica, ha ceduto per 14-15 alla russa Vlada Vlasova, chiudendo in 15esima posizione. Out nei 16esimi, poi, Margherita Guzzi (18esima, 7-15 con la Carpegna) e Giulia Rizzi (30esima, 8-15 con l'ucraina Yana Shemyakina). Il titolo continentale è andato alla russa Olga Kochneva impostasi con il punteggio di 13 a 12 sulla Nelip. Bronzo anche Yana Shemyakina. Nella sciabola maschile, invece, Luigi Miracco dopo aver superato l'austriaco Nikolai Nikolic (15-4), il francese Julien Medard (15-13), il georgiano Beka Bazadze (15-10) e l'ungherese Csanad Gemesi (15-12), è stato sconfitto per 10-15 dall'altro ungherese Aron Szilagyi. Il 21enne carabiniere romano è salito sul gradino più basso del podio al pari dell'ucraino Dmytro Boyko. Niente da fare, infine, per gli altri azzurri in gara. Al secondo turno sono stati eliminati Luca Iacometti (24esimo, 10-15 con il belga Seppe Van Holsbeke) ed Alberto Pellegrini (29esimo, 13-15 con l'ucraino Dmytro Pundyk); mentre, Giovanni Repetti, si è classificato al 38esimo posto, uscendo direttamente nel girone di qualificazione. Oro per Szilagyi vittorioso per 15-11 sul russo Veniamin Reshetnikov.


CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23, SPADA FEMMINILE, DEBRECEN (UNGHERIA)

16ESIMI: Yana Shemyakina (UKR) b. Giulia Rizzi (ITA) 15-8; Sara Carpegna (ITA) b. Margherita Guzzi (ITA) 15-7.

OTTAVI: Vlada Vlasova (RUS) b. Sara Carpegna (ITA) 15-14.

QUARTI: Yana Shemyakina (UKR) b. Vlada Vlasova (RUS) 15-12; Olga Kochneva (RUS) b. Dorina Budai (HUN) 15-4; Ewa Nelip (POL) b. Elena Shasharina (RUS) 15-14; Rossella Fiamingo (ITA) b. Simona Deac (ROU) 15-8.

SEMIFINALI: Olga Kochneva (RUS) b. Yana Shemyakina (UKR) 13-12; Ewa Nelip (POL) b. Rossella Fiamingo (ITA) 15-11.

FINALE: Olga Kochneva (RUS) b. Ewa Nelip (POL) 13-12.

CLASSIFICA (53): 1. Olga Kochneva (RUS); 2. Ewa Nelip (POL); 3. Rossella Fiamingo (ITA); 3. Yana Shemyakina (UKR); 5. Simona Deac (ROU); 6. Vlada Vlasova (RUS); 7. Elena Shasharina (RUS); 8. Dorina Budai (HUN); 15. Sara Carpegna (ITA); 18. Margherita Guzzi (ITA); 30. Giulia Rizzi (ITA).


CAMPIONATI EUROPEI UNDER 23, SCIABOLA MASCHILE, DEBRECEN (UNGHERIA)

16ESIMI: Dmytro Pundyk (UKR) b. Alberto Pellegrini (ITA) 15-13; Seppe Van Holsbeke (BEL) b. Luca Iacometti (ITA) 15-10.

QUARTI: Veniamin Reshetnikov (RUS) b. Balasz Hamar (HUN) 15-12; Dmytro Boyko (UKR) b. Jakub Ceranowicz (POL) 15-10; Luigi Miracco (ITA) b. Csanad Gemesi (HUN) 15-12; Aron Szilagyi (HUN) b. Seppe Van Holsbeke (BEL) 15-12.

SEMIFINALI: Veniamin Reshetnikov (RUS) b. Dmytro Boyko (UKR) 15-9; Aron Szilagyi (HUN) b. Luigi Miracco (ITA) 15-10.

FINALE: Aron Szilagyi (HUN) b. Veniamin Reshetnikov (RUS) 15-11.

CLASSIFICA (45): 1. Aron Szilagyi (HUN); 2. Veniamin Reshetnikov (RUS); 3. Luigi Miracco (ITA); 3. Dmytro Boyko (UKR); 5. Csanad Gemesi (HUN); 6. Seppe Van Holsbeke (BEL); 7. Balasz Hamar (HUN); 8. Jakub Ceranowicz (POL); 24. Luca Iacometti (ITA); 29. Alberto Pellegrini (ITA); 38. Giovanni Repetti (ITA).


MEDAGLIERE

PAESE

ORO

ARGENTO

BRONZO

TOTALE

Ungheria

3

2

/

5

Italia

1

/

4

5

Russia

2

1

1

4

Polonia

/

3

/

3

Germania

/

/

3

3

Ucraina

/

/

2

2

Norvegia

/

/

1

1

Romania

/

/

1

1

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });