Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

GORIZIA - E' calato il sipario alla Fiera di Gorizia sull'edizione 2017 dei Campionati Italiani Assoluti e Paralimpici 2017.

L'ultima giornata ha visto l'assegnazione dei titoli tricolore di serie A1 di spada femminile, fioretto femminile e sciabola maschile.

Nella spada femminile, a vincere è stata la squadra delle Fiamme Oro, composta da Alice Clerici, Eleonora De Marchi, GIulia Rizzi ed Alberta Santuccio. La formazione della Polizia ha infatti superato per 40-27 in finale il Centro Spotivo dell'Esercito. In semifinale le Fiamme Oro avevano avuto ragione per 32-20 della Cesare Pompilio Genova, mentre l'Esercito aveva fermato 'Aeronautica Militare per 45-35. Per le aviere è poi giunta la soddisfazione del terzo posto dopo aver vinto per 45-38 il match contro le genovesi.

L'Aeronautica Militare festeggia invece il titolo di serie A1 di fioretto femminile. Il quartetto composto da Francesca Palumbo, Valentina Cipriani, Valentina De Costanzo ed Elisa Vardaro, ha superato in finale il Centro Sportivo Carabinieri per 45-39. Terzo posto per le Fiamme Gialle che, dopo essere state sconfitte 45-39 dall'Aeronautica in semifinale, hanno visto il match per 45-26 contro le Fiamme Oro.

Infine, le Fiamme Gialle con Luigi Samele, Enrico Berrè, Alberto Pellegrini e Francesco D'Armiento, salgono sul gradino più alto del podio nella gara di sciabola maschile di serie A1. La finale ha visto i finanzieri superare di misura, per 45-43 le Fiamme Oro, al termine di un match spettacolare.
Terzo posto per l'Esercito che ha superato nella finale valida per il podio l'Aeronautica Militare col punteggio di 45-31. 

Ma la giornata di oggi è anche caratterizzata dalle prove di sciabola paralimpica, categoria A e B, e da quelle di spada maschile e spada femminile di scherma per non vedenti.

Nella sciabola maschile, categoria A, a vincere il titolo italiano è stato Edoardo Giordan che ha superato 15-13 nel derby interno al Club Scherma Ariete, Alberto Pellegrini. Terzo posto per Alberto Morelli del Cus Siena e per Pietro Miele del Frascati Scherma.
Alessio Sarri si impone invece nella sciabola categoria B, grazie al successo in finale su Nicola D'Ambra dell'Officina della Scherma, col punteggio di 15-4.
In semifinale Alessio Sarri aveva avuto ragione di 15-5 di Francesco Di Franco del Club Scherma Palermo, mentre nell'altro assalto Nicola d'Ambra aveva sconfitto 15-1 Gianmarco Paolucci del Frascati Scherma.


Nella sciabola femminile paralimpica, categoria A, invece, Loredana Trigilia si aggiudica il derby delle Fiamme Oro contro Andreea Mogos col punteggio di 15-14. Al terzo posto Sofia Brunati del Circolo della Scherma Lecco, sconfitta 15-8 da Loredana Trigilia, e Marcella Li Brizzi, superata in semifinale da Andreea Mogos per 15-6.
Nella categoria B, festeggia Marta Nocent del Petrarca Scherma Padova, dopo la stoccata del 15-6 in finale contro l'altra portacolori del Petrarca Padova, Rossella Cappotto. Terzo posto per Matilde Spreafico del Circolo Scherma Lecco.


Si sono svolti oggi anche i Campionati italiani di scherma per non vedenti. Nella spada femminile successo per Ilaria Guendalina Granata del Circolo della Spada M°Lodetti Milano, grazie al successo in finale per 10-7 su Veronica Tartaglia, portacolori dell'As Giulio Gaudini Roma. Al terzo posto l'atleta della Pro Patria et Libertate di Busto Arsizio, Laura Tosetto e l'altra spadista della Giulio Gaudini Roma, Silvia Tombolini.
Nella spada maschile, invece, la vittoria è andata a Roberto Realdini del Circolo Scherma Navacchio. In finale il toscano ha superato il portacolori della Scherma Modica, Antonio Carnazza. Sul podio anche l'altro atleta siciliano, Carmelo Gurrieri, e Giuseppe Rizzi del CdS M°Marcello Lodetti di Milano.


Gorizia2017 va in archivio e si pensa già all'edizione del prossimo anno che si svolgerà a Milano (nella foto il passaggio della bandiera).

 

CAMPIONATI ITALIANI SERIE A1 - SPADA FEMMINILE - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Fiamme Oro b. Esercito 40-27

Finale 3°-4° posto
Aeronautica b. Cesare Pompilio Genova 45-38

Semifinali
Esercito b. Aeronautica 45-35
Fiamme Oro b. Cesare Pompilio Genova 32-20

Quarti
Esercito b. Roma Fencing 45-27
Aeronautica b. Fiamme Azzurre p.r.
Cesare Pompilio Genova b. Pro Vercelli 32-22
Fiamme Oro b. Cus Pavia 45-28

Classifica (10): 1. Fiamme Oro, 2. Esercito, 3. Aeronautica Militare, 4. Cesare Pompilio Genova, 5. Pro Vercelli, 6. Fiamme Azzurre, 7. Roma Fencing, 8. Cus Pavia.

RISULTATI COMPLETI

CAMPIONATI ITALIANI SERIE A1 - FIORETTO FEMMINILE - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Aeronautica b. Carabinieri 45-39

Finale 3°-4° posto
Fiamme Gialle b. Fiamme Oro 45-26

Semifinali
Aeronautica b. Fiamme Gialle 45-39
Carabinieri b. Fiamme Oro 45-26

Quarti
Fiamme Gialle b. Cs Roma 45-19
Aeronautica b. Comini Padova 45-38
Carabinieri b. Frascati Scherma 45-23
Fiamme Oro b. Cs Jesi 45-29

Classifica (12): 1. Aeronautica Militare, 2. Carabinieri, 3. Fiamme Gialle, 4. Fiamme Oro, 5. Comini Padova, 6. Frascati Scherma, 7. Club Scherma Jesi, 8. Club Scherma Roma.

RISULTATI COMPLETI


CAMPIONATI ITALIANI SERIE A1 - SCIABOLA MASCHILE - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Fiamme Gialle b. Fiamme Oro 45-43

Finale 3°-4° posto
Esercito b. Aeronautica 45-31

Semifinali
Fiamme Gialle b. Aeronautica 45-39
Fiamme Oro b. Esercito 45-27

Quarti
Fiamme Gialle b. Cs Roma 45-15
Aeronautica b. Carabinieri 45-35
Esercito b. Gemina Scherma 45-31
Fiamme Oro b. VIrtus Bologna 45-22

Classifica (12): 1. Fiamme Gialle, 2. Fiamme Oro, 3. Esercito, 4. Aeronautica, 5. Carabinieri, 6. Gemina Scherma, 7. Virtus Bologna, 8. Club Scherma Roma

RISULTATI COMPLETI


CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI - SCIABOLA MASCHILE - Cat. A - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Giordan (Cs Ariete) b. Pellegrini (Cs Ariete) 15-12

Semifinali
Giordan (Cs Ariete) b. Miele (Frascati Scherma) 15-8
Pellegrini (Cs Ariete) b. Morelli (Cus Siena) 15-3

Quarti
Miele (Frascati Scherma) b. Serafini (Cs Ariete) 15-8

Classifica (5): 1. Edoardo Giordan (Cs Ariete), 2. Alberto Pellegrini (Cs Ariete), 3. Alberto Morelli (Cus Siena), 3. Pietro Miele (Frascati Scherma), 5. Alberto Serafini (Cs Ariete).

RISULTATI COMPLETI


CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI - SCIABOLA MASCHILE - Cat. B - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Sarri (Fiamme Oro) b. D'Ambra (Officine della Scherma) 15-4

Semifinali
Sarri (Fiamme Oro) b. Di Franco (Cs Palermo) 15-5
D'Ambra (Officine della Scherma) b. Paolucci (Frascati Scherma) 15-1

Quarti
Di Franco (Cs Palermo) b. Gjonku (Fides Livorno) 15-8

Classifica (5): 1. Alessio Sarri (Fiamme Oro), 2. Nicola D'Ambra (Officine della Scherma), 3. Gianmarco Paolucci (Frascati Scherma), 3. Francesco Di Franco (Cs Palermo), 5. Indrit Gjonku (Fides Livorno).

RISULTATI COMPLETI


CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI - SCIABOLA FEMMINILE - Cat. A - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Trigilia (Fiamme Oro) b. Mogos (Fiamme Oro) 15-14

Semifinali
Trigilia (Fiamme Oro) b. Brunati (Cs Lecco) 15-8
Mogos (Fiamme Oro) b.Li Brizzi (Cs Palermo) 15-6

Quarti
Brunati (Cs Lecco) b. Pasquino (Cs Partenopeo) 15-14
Li Brizzi (Cs Palermo) b. Tolu (Sporting Prato) 15-6

Classifica (6): 1. Loredana Trigilia (Fiamme Oro), 2. Andreea Mogos (Fiamme Oro), 3. Marcella Li Brizzi (Club Scherma Palermo), 3. Sofia Brunati (Circolo Scherma Lecco), 5. Rossana Pasquino (Club Schermistico Partenopeo), 6. Liliana Tolu (Sporting Center Prato).

RISULTATI COMPLETI


CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI - SCIABOLA FEMMINILE - CAT. B - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Nocent (Petrarca Padova) b. Cappotto (Petrarca Padova) 15-6

Semifinale

Cappotto (Petrarca Padova) b. Spreafico (Cs Lecco) 15-8 

Classifica (3):
1. Marta Nocent (Petrarca Padova M°Ryszard Zub), 2. Rossella Cappotto (Petrarca Padova M° Ryszard Zub), 3. Matilde Spreafico (Circolo Scherma Lecco).

RISULTATI COMPLETI


CAMPIONATI ITALIANI SCHERMA PER NON VEDENTI - SPADA FEMMINILE - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Granata (CdS M°Lodetti) b. Tartaglia (G.Gaudini) 10-7

Semifinali
Granata (CdS M°Lodetti) b. Tombolini (G.Gaudini) 10-6
Tartaglia (G.Gaudini) b. Tosetto (Pro Patria) 10-2

Quarti
Granata (CdS M°Lodetti) b. De Rosa (Fiore dei Liberi) 10-1
Tombolini (G.Gaudini) b. Pizzuti (Cs Navacchio) 10-8
Tosetto (Pro Patria) b. Santoro (G.Gaudini) 10-8
Tartaglia (G.Gaudini) b. Crispo (CdS M°Lodetti) 10-4

Classifica (8): 1. Ilaria Guendalina Granata (CdS M°Marcello Lodetti), 2. Veronica Tartaglia (Giulio Gaudini Roma), 3. Silvia Tombolini (Giulio Gaudini Roma), 3. Laura Tosetto (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio), 5. Vittoria Santoro (Giulio Gaudini Roma); 6. Simonetta Pizzuti (Circolo Scherma Navacchio), 7. Franca Crispo (CdS M°Lodetti Roma), 8. Samantha De Rosa (Fiore dei Liberi Cividale del Friuli).

RISULTATI COMPLETI


CAMPIONATI ITALIANI SCHERMA PER NON VEDENTI - SPADA MASCHILE - Gorizia, 10 giugno 2017
Finale
Realdini (Cs Navacchio) b. Carnazza (Scherma Modica) 10-3

Semifinali
Realdini (Cs Navacchio) b. Gurrieri (Scherma Modica) 10-5
Carnazza (Scherma Modica) b. Rizzi (CdS M°Lodetti) 10-7

Quarti
Realdini (Cs Navacchio) b. Ceccarelli (Pol.Attraverso) 10-8
Gurrieri (Scherma Modica) b. Ferraro (Scherma Modica) 10-8
Rizzi (CdS M°Lodetti) b. Mariano (Cs Navacchio) 10-9
Carnazza (Scherma Modica) b. Ricci (Pol. Attraverso) 10-8

Classifica (17): 1. Roberto Realdini (Circolo Scherma Navacchio), 2. Antonio Carnazza (Scherma Modica), 3. Carmelo Gurrieri (Scherma Modica), 3. Giuseppe Rizzi (CdS M°Marcello Lodetti), 5. Mario Ricci (Circolo Scherma Pol.Attraverso), 6. GIuseppe Mariano (Circolo Scherma Navacchio), 7. Alessandro Ceccarelli (Circolo Scherma Pol.Attraverso), 8. Tommaso Ferraro (Scherma Modica).

 

FOTO: Bizzi/FederScherma

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });