Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MILANO - Torna domenica 10 settembre #Fencingmob, il più grande flash mob di scherma del Mondo. Dopo il grande successo delle scorse edizioni, la Federazione Italiana Scherma torna a lanciare l'appuntamento che punta a coinvolgere le società schermistiche italiane e le Federazioni ed i club schermistici di tutto il mondo, in un unico momento promozionale. 

Lo scopo è infatti quello di promuovere la scherma all'alba della nuova stagione sportiva. Domenica 10 settembre (in qualsiasi ora della giornata) saranno diversi i club di tutta Italia e nel mondo ad aderire, realizzando un flashmob a tema scherma.
Continuano infatti a giungere adesioni da numerose città italiane ed anche da Nazioni di tutti e cinque i Continenti che, quindi, saranno “toccati” dall’evento schermistico promozionale.

L'evento è stato presentato questo giovedi mattina a Milano, nella sala Brigida di Palazzo Marino. 
Nel corso della conferenza stampa, sono intervenuti fra gli altri l’Assessore al turismo e al tempo libero del Comune di Milano Avv. Roberta Guaineri, il Presidente del Comitato Regionale Lombardia della Federazione Italiana Scherma Maurizio Novellini e il Presidente del Coni Lombardia Oreste Perri. Presente di persona anche Giorgio Scarso, Presidente della federazione Italiana Scherma,  che ha portato il saluto della Federazione e il suo personalissimo augurio per la perfetta riuscita della manifestazione.
Cornice dell'evento milanese saranno il Castello Sforzesco e il Parco Sempione, fino all’arrivo di fronte all’Arco della Pace, che proprio il 10 settembre “compie” 179 anni. Testimonial di prestigio, il due volte campione del Mondo di spada maschile Paolo Pizzo. Ritrovo per i partecipanti alle ore 15 di domenica presso il Cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco

 

Poche ma fondamentali "regole" da rispettare: 

- il #Fencingmob dovrà essere realizzato presso una location caratterizzante ed identificativa della città in cui si svolge (ad esempio a Roma davanti al Colosseo, a Londra a Picadilly Circus o a New York a Times Square, Pisa davanti la torre di Pisa, etc.).Trattandosi di locations pubbliche, è consigliabile richiedere le eventuali necessarie autorizzazioni e darne comunicazione con largo anticipo alle autorità competenti in merito all'evento (luogo di svolgimento, orario, numero partecipanti, etc).

- il #Fencingmob dovrà essere fotografato e filmato.
Le foto dovranno essere anzitutto inviate in tempo reale all'indirizzo mail: fencingmob@gmail.com e postate dagli organizzatori su Facebook, Twitter e Instagram indicando il nome della città e usando l'hashtag #Fencingmob17 (ad esempio Roma #Fencingmob17). Tutte le foto saranno pubblicate in tempo reale su tutti i social media della Federazione Italiana Scherma (Facebook, Twitter, Instagram). 
I video dovranno essere pubblicati direttamente e solo su YouTube entro 3 ore dallo svolgimento dell’evento inserendo nel titolo la parola #Fencingmob17 e il nome della città (ad esempio #Fencingmob17 New York). Si prega di seguire esclusivamente questa procedura. Nelle 48 ore successive pubblicheremo uno o più video riassuntivi di tutti i #Fencingmob che si sono svolti nel mondo.

Per ulteriori informazioni e domande si può fare riferimento all'indirizzo email: alessandro.noto@federscherma.it 

----

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });