Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Kit Scuola SchermaROMA - Torna anche per l'anno scolastico 2017-2018 il progetto “A scuola di scherma”.

Dopo aver coinvolto decine di migliaia di studenti degli istituti scolastici su tutto il territorio nazionale, attraverso l'azione di più di 200 società schermistiche, la Federazione Italiana Scherma, in collaborazione con il Coni, il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca e grazie alla partnership con Kinder +Sport, progetto di responsabilità sociale Ferrero per la promozione di uno stile di vita attivo tra i ragazzi, ha scelto di rinnovare l'impegno per il progetto che si pone come obiettivo quello di promuovere la pratica della scherma nelle scuole primarie e secondarie.


L'iniziativa prevede che le società organizzino, all’interno delle strutture degli istituti scolastici che vorranno ospitarle, lezioni pratiche di scherma.

 

La Federazione, grazie alla sponsorizzazione dell’iniziativa da parte di Kinder +Sport, assegnerà alle società interessate all’attuazione del progetto un numero di kit di scherma contenenti maschere e fioretti di plastica in proporzione alla esigenze di ciascun progetto, da utilizzare nel corso delle lezioni che si svolgeranno presso gli istituti scolastici.

 

Si specifica che i kit (fioretti di plastica e maschere) saranno assegnati a tutte le società affiliate richiedenti ad eccezione di quelle che hanno già ricevuto i kit nelle stagioni agonistiche 2015/2016 e 2016/2017.

 

Le società aderenti nel corso delle due stagioni agonistiche 2015/2016 e 2016/2017 potranno nuovamente fare richiesta d’adesione ricevendo il solo materiale promozionale (ad esempio i diplomi) e potranno utilizzare i kit ricevuti negli anni precedenti.

Le società aderenti dovranno inviare in Federazione:

- una convenzione con l'istituto/istituti coinvolto/i nel progetto, firmata dal Dirigente Scolastico e dal Presidente della società affiliata richiedente e contenente tutti i termini del progetto didattico di insegnamento della scherma nelle scuole;
- una formale richiesta di adesione al Progetto "A scuola di scherma" su carta intestata della società e firmata dal Presidente della società affiliata richiedente.

All' interno di tale richiesta  d'adesione dovranno essere specificati:

- Indicazione del numero di alunni coinvolti;

- Destinatario della spedizione ed indirizzo di consegna del materiale;

- Referente della spedizione con numero di cellulare del referente;

 

Tale documentazione dovrà essere inviata presso la Federazione Italiana Scherma via e-mail a: segreteria@federscherma.it  ed in cc alessandro.noto@federscherma.it

I progetti possono essere presentati entro la data del 16 Ottobre 2017, salvo casi eccezionali per i quali potrà essere concessa una proroga. Si precisa che farà fede la data d'invio.

Tutto il materiale sarà assegnato fino ad esaurimento scorte.

 

La Federazione, alla ricezione della richiesta, provvederà ad informare immediatamente le società riguardo all’esito della valutazione del progetto, e, in caso di approvazione, comunicherà il numero dei kit assegnati, secondo criteri che tengano conto della portata del progetto stesso. 

Le società selezionate dovranno inoltre impegnarsi a:

- 1) inviare alla FIS all'indirizzo mail alessandro.noto@federscherma.it un’adeguata documentazione fotografica di buona qualità (massimo 10 foto) ed un video attestante l’effettivo svolgimento del progetto con le scuole. Si ricorda che gli alunni coinvolti dovranno essere sempre fotografati e filmati mentre indossano la maschera;

- 2) inviare alla FIS all'indirizzo mail segreteria@federscherma.it una dettagliata relazione finale sull’esito del progetto specificando il numero degli alunni coinvolti e il numero dei nuovi tesserati generati dal progetto svolto; 

- 3 )  rilasciare ad ogni singolo partecipante l’attestato che sarà inviato via mail;

- 4) diffondere un comunicato alla stampa locale in cui si comunica l'adesione al progetto ed i dettagli del progetto;

- 4) pubblicare una news sui canali ufficiali della società affiliata (sito web e social media) in cui si comunica l'adesione al progetto e i dettaglia del progetto; 

 

Si ricorda infine che si dovrà garantire lo svolgimento del progetto nelle scuole sempre a titolo gratuito e che i kit assegnati dovranno essere custoditi per garantirne l’integrità e in modo da poterli riutilizzare in altre future iniziative promozionali eventualmente organizzate dalla Federazione.

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });