Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

LUSSEMBURGO - Solo Italia in Lussemburgo. E' questa la sintesi della due giorni lussemburghese della Coppa del Mondo under20 di spada maschile e femminile. I colori azzurri hanno infatti contraddistinto sia il podio finale maschile, primeggiato da Daniel De Mola con al terzo posto Davide Di Veroli, e sia quello femminile dove l'Italia ha siglato la doppietta con Federica Isola e Gaia Traditi.

 

Tra i 196 spadisti, ad imporsi è stato il torinese Daniel De Mola che in finale è stato abile a piazzare la stoccata del 15-14 contro il francese Arthur Philippe. L'azzurro, nella fase finale del suo percorso, si era aggiudicato due derby: il primo, ai quarti contro Matteo Magliano vinto per 15-7 e poi quello in semifinale contro Davide Di Veroli, superato col punteggio di 15-11 e dunque "dirottato" sul terzo gradino del podio.
Di Veroli, ai quarti, aveva vinto l'altro derby azzurro contro Alessio Preziosi col punteggio di 15-9.

 

Domenica 2 dicembre è stata invece la volta delle spadiste. L'atto finale sulle pedane del Gran Ducato, è stato un derby tra le italiane Federica Isola e Gaia Traditi. A vincere è stata la vercellese che si è imposta col punteggio di 15-7. Federica Isola era giunta in finale dopo aver sconfitto ai quarti la russa Marina Kesaeva per 15-13 e poi, con lo stesso punteggio, in semifinale la statunitense Emily Vermeule.
Gaia Traditi, dal canto suo, in semifinale aveva fermato sul 15-10 la russa Manana Saumova e poi in semifinale aveva piazzato la stoccata del 15-12 sulla svizzera Angelina Favre.

 

COPPA DEL MONDO UNDER20 - SPADA MASCHILE - Lussemburgo, 1 dicembre 2018
Finale
De Mola (ITA) b. Philippe (Fra) 15-14

Semifinali
De Mola (ITA) b. Di Veroli (ITA) 15-11
Philippe (Fra) b. Rudykh (Rus) 15-12

Quarti
De Mola (ITA) b. Magliano (ITA) 15-7
Di Veroli (ITA) b. Preziosi (ITA) 15-9
Philippe (Fra) b. Tauriainen (Fin) 15-5
Rudykh (Rus) b. Pavlov (Kaz) 15-14

Classifica (196): 
1. De Mola (ITA), 2. Philippe (Fra), 3. Di Veroli (ITA), 3. Rudykh (Rus), 5. Preziosi (ITA), 6. Magliano (ITA), 7. Tauriinen (Fin), 8. Pavlov (Kaz).
10. Mencarelli (ITA), 11. Buzzacchino (ITA), 16. Guerra (ITA), 26. Gaetani (ITA), 62. Diliberto (ITA), 63. Gabriolo (ITA), 84. Gazzaniga (ITA), 118. Ivaldi (ITA).

 

COPPA DEL MONDO UNDER20 - SPADA FEMMINILE - Lussemburgo, 2 dicembre 2018
Finale
Isola (ITA) b. Traditi (ITA) 15-7

Semifinali
Traditi (ITA) b. Favre (Sui) 15-12
Isola (ITA) b. Vermeule (Usa) 15-13

Quarti
Favre (Sui) b. Vanryssel (Fra) 15-7
Traditi (ITA) b. Saumova (Rus) 15-10
Vermeule (Usa) b. Soldatova (Rus) 15-12
Isola (ITA) b. Kesaeva (Rus) 15-13

Classifica (143): 
1. Isola (ITA), 2. Traditi (ITA), 3. Favre (Sui), 3. Vermeule (Usa); 5. Vanryssel (Fra), 6. Soldatova (Rus), 7. Kesaeva (Rus), 8. Saumova (Rus).
9. Cagnin (ITA); 13. Grasso (ITA), 14. Cena (ITA), 20. Bozza (ITA), 25. Cuto (ITA), 34. Kowalczyk (ITA), 36. Lombardi (ITA), 39. Pizzini (ITA), 74. Piatti (ITA), 82. Segatto (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });