Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

UDINE - Si colora d'azzurro la seconda ed ultima giornata di gara della tappa italiana del circuito di Coppa del Mondo under20 di spada femminile.

E' Beatrice Cagnin a vincere infatti la gara riservata alle spadiste che ha concluso la due-giorni al Pala Bernes di Udine. 
La spadista veneta in forza all'Aeronautica Militare conquista il suo primo successo in Coppa del Mondo, al termine della stoccata del 15-13 messa a segno in finale contro la russa Aizanat Murtazaeva.

Nel suo percorso finale, Beatrice Cagnin aveva avuto ragione nel turno delle 16 dell'ungherese Edina Kardos per 15-7, poi ai quarti della quotata portacolori russa, Anastasia Soldatova per 15-12 ed infine in semifinale della francese Eloise Vanryssel col punteggio di 15-10.

Si conclude invece ai piedi del podio la corsa dell'altra azzurra Alessandra Segatto. Per lei la sconfitta è giunta ai quarti di finale per mano della Murtazaeva col punteggio di 15-8.
Stop invece nel turno delle 16 per Alessandra Bozza, Letizia Campani ed Isabella Ambrosi.

 

La gara di Udine è stata la prima ufficiale nel corso della quale è entrato ufficialmente in vigore il nuovo regolamento circa le sanzioni per la non combattività negli assalti di spada, promulgato dalla FIE dopo la decisione assunta dal Congresso di Parigi dello scorso mese di dicembre.

 

COPPA DEL MONDO UNDER20 - SPADA FEMMINILE - Udine, 6 gennaio 2019
Finale
Cagnin (ITA) b. Murtazaeva (Rus) 15-13

Semifinali
Murtazaeva (Rus) b. Chorniy (Ukr) 15-11
Cagnin (ITA) b. Vanryssel (Fra) 15-10

Quarti
Chorniy (Ukr) b. Turcsak (Hun) 15-11
Murtazaeva (Rus) b. Segatto (ITA) 15-8
Cagnin (ITA)I b. Soldatova (Rus) 15-12
Vanryssel (Fra) b. Buki (Hun) 15-7

Classifica (147): 
1. Cagnin (ITA), 2. Murtazaeva (Rus), 3. Chorniy (Ukr), 3. Vanryssel (Fra), 5. Buki (Hun), 6. Segatto (ITA), 7. Turcsak (Hun), 8. Soldatova (Rus).
9. Bozza (ITA) 13. Campani (ITA), 15 Ambrosi (ITA), 18. Cena (ITA), 21. Kowalczyk (ITA), 23. Grasso (ITA), 28. Curto (ITA), 29. Gentile (ITA), 35. Traditi (ITA), 42. Rossatti ITA), 65. Bertoglio (ITA), 70. Pizzini (ITA), 89. Maccagno (ITA), 100. Piatti (ITA), 104. Stella (ITA), 109. Repanati (ITA), 120. Di Sarno (ITA), 124. Gallina (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });