Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

TOKYO - Daniele Garozzo ed Alessio Foconi salgono sul terzo gradino del podio della tappa di Tokyo del circuito di Coppa del Mondo di fioretto maschile.

L'ItalFioretto continua ad essere protagonista sulla scena internazionale e, così come due settimane fa a Parigi, anche sulle pedane giapponesi piazza due atleti sul podio. Una prestazione eccellente per entrambi che fa da ottimo preludio al Grand Prix FIE di Torino, in programma dal 8 al 10 febbraio. Comune denominatore tra Parigi e Tokyo è Alessio Foconi che dopo aver vinto la tappa parigina, torna sul podio in Giappone. Al suo fianco, stavolta, trova Daniele Garozzo, che completa un podio che vede tutti i primi quattro atleti del ranking mondiale.

I due azzurri si fermano entrambi in semifinale. Ad eliminare Daniele Garozzo è stato il britannico Richard Kruse, poi vincitore finale della gara, col punteggio di 15-10, mentre Alessio Foconi è stata sconfitto in semifinale dallo statunitense Race Imboden per 15-9.

Il cammino di Daniele Garozzo era iniziato, da testa di serie numero 3, con l'urlo alla stoccata del 15-14 contro lo statunitense Marcello Olivares. A seguire, l'olimpionico di Rio2016, ha superato il giapponese Kenta Suzumura per 15-9, quindi il francese Erwan Le Pechoux, prima di avere ragione ai quarti di finale del russo Timur Arslanov col punteggio di 15-7.

Alessio Foconi, invece, era giunto in semifinale grazie al successo ai quarti contro il sudcoreano Heo Jun per 15-7. In precedenza, il campione del Mondo in carica, da testa di serie numero 1, aveva esordito vincendo per 15-8 l'assalto contro il cinese Qiang Lumin, dando poi continuità con il successo contro l'altro portacolori della Corea del Sud, Son Young Ki per 15-8 e, nel turno dei 16, avendo la meglio nel derby azzurro contro Guillaume Bianchi, anche in questo caso, col punteggio di 15-8.

A fermarsi agli ottavi di finale, oltre al giovane Bianchi, è stato anche Giorgio Avola, eliminato per 15-11 dallo statunintese ed iridato 2013, Miles Chamley-Watson, il quale nel turno dei 32 aveva piazzato la stoccata del 15-14 contro Andrea Cassarà.

Stop nel tabellone dei 32 anche per Valerio Aspromonte, sconfitto 15-13 dal francese Roger, mentre nel primo turno del main draw erano stati fermati sia Francesco Ingargiola, eliminato dal russo Timur Safin per 15-9, e sia Edoardo Luperi, superato 15-12 dal ceco Alexander Choupenitch.

Nella prima giornata di gara, add uscire di scena erano stati invece Davide Filippi, sconfitto 15-10 dallo statunintese Miles Chamley-Watson, Lorenzo Nista, eliminato dall'altro portacolori degli States, Adam Mathieu per 15-8, Damiano Rosatelli, superato 15-12 dal cinese Chen Li, e Francesco Trani fermato nel primo turno del tabellone di qualificazione nel derby azzurro contro Davide Filippi col punteggio di 15-10.

 

Nella notte italiana sarà di scena la gara a squadre che concluderà la tre-giorni nel Paese del Sol Levante. A salire in pedana per l'Italia sarà il quartetto campione del Mondo composto da Giorgio Avola, Daniele Garozzo, Alessio Foconi ed Andrea Cassarà.

 

COPPA DEL MONDO - FIORETTO MASCHILE - Tokyo, 25-27 gennaio 2018
Finale
Kruse (Gbr) b. Imboden (Usa) 15-9

Semifinali
Imboden (Usa) b. Foconi (ITA) 15-6
Kruse (Gbr) b. Garozzo (ITA) 15-10

Quarti
Foconi (ITA) b. Heo Jun (Kor) 15-7
Imboden (Usa) b. Joppich (Ger) 15-7
Garozzo (ITA) b. Arslanov (Rus) 15-7
Kruse (Gbr) b. Chamley-Watson (Usa) 15-14

Tabellone dei 16
Foconi (ITA) b. Bianchi (ITA) 15-8
Garozzo (ITA) b. Le Pechoux (Fra) 15-12
Chamley-Watson (Usa) b. Avola (ITA) 15-11

Tabellone dei 32
Foconi (ITA) b. Son Young Ki (Kor) 15-8
Bianchi (ITA) b. Itkin (Usa) 15-5
Garozzo (ITA) b. Suzumura (Jpn) 15-9
Roger (Fra) b. Aspromonte (ITA) 15-13
Chamley-Watson (Usa) b. Cassarà (ITA) 15-14
Avola (ITA) b. Mathieu (Usa) 15-11

Tabellone dei 64
Foconi (ITA) b. Qiang (Chn) 15-8
Bianchi (ITA) b. Kaneshige (Usa) 15-8
Safin (Rus) b. Ingargiola (ITA) 15-9
Garozzo (ITA) b. Olivares (Usa) 15-14
Aspromonte (ITA) b. Cheremisinov (Rus) 15-6
Cassarà (ITA) b. Gryglewski (Pol) 15-8
Avola (ITA) b. Choi (Hkg) 15-8
Choupenitch (Cze) b. Luperi (ITA) 15-12

Tabellone dei 64 - qualificazione
Ingargiola (ITA) b. Schenkel (Aut) 15-2
Chamley-Watson (Usa) b. Filippi (ITA) 15-10
Aspromonte (ITA) b. Tourette (Usa) 15-9
Mathieu (Usa) b. Nista (ITA) 15-8

Tabellone dei 128 - qualificazione
Ingargiola (ITA) b. Siess (Pol) 15-6
Filippi (ITA) b. Trani (ITA) 15-10
Aspromonte (ITA) b. Schoppa (Ger) 15-10
Nista (ITA) b. Serri (Svk) 15-5
Li Chen (Chn) b. Rosatelli (ITA) 15-12

Fase a gironi
Lorenzo Nista: 4 vittorie, 2 sconfitte
Davide Filippi: 4 vittorie, 2 sconfitte
Francesco Trani: 3 vittorie, 3 sconfitte
Guillaume Bianchi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Edoado Luperi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Damiano Rosatelli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Francesco Ingargiola: 2 vittorie, 4 sconfitte
Valerio Aspromonte: 2 vittorie, 4 sconfitte

Classifica (195): 1. Kruse (Gbr), 2. Imboden (Usa), 3. Garozzo (ITA), 3. Foconi (ITA), 5. Heo Jun (Kor), 6. Joppich (Ger), 7. Arslanov (Rus), 8. Chamley-Watson (Usa).
11. Avola (ITA), 13. Bianchi (ITA), 17. Cassarà (ITA), 32. Aspromonte (ITA), 36. Luperi (ITA), 60. Ingargiola (ITA), 80. Nista (ITA), 82. Filippi (ITA), 100. Rosatelli (ITA),125. Trani (ITA)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });