Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MILANO - "Siamo pronti per un evento che coinvolgerà tutto il territorio e che dal territorio è stato fortemente voluto". Con queste parole il Presidente del Comitato organizzatore dei Campionati Europei Cadetti e Giovani Foggia2019 ha dato inizio alla presentazione dell'evento, avvenuta questo lunedi 11 febbraio nell'ambito della BIT - Borsa Internazionale del Turismo Milano2019.

Alla presenza dell'Assessore alla Cultura del comune di Foggia, Anna Paola Giuliani e di Giovanni Pennisi, Commissario straordinario dell'ente Fiera di Foggia, oltre che del Consigliere federale, Alberto Ancarani.

"L'attesa a Foggia sta crescendo - ha detto l'Assessore Giuliani -. Ciò che attendiamo e ciò per il quale ci siamo impegnati come Comune ed in prima persona il Sindaco, Franco Landella, è un evento che non soltanto premi uno sport particolarmente in auge nella nostra città, quale la scherma, ma soprattutto rappresenti un'occasione di riscatto dell'immagine di questo territorio e di promozione turistica".

A Foggia, dal 22 febbraio al 3 marzo saranno oltre 1200 gli atleti, provenienti da 43 Paesi europei, che si affronteranno per la conquista dei 24 titoli continentali in palio.

"La Fiera di Foggia sta rifacendosi il look - ha sottolineato il Commissario straordinario dell'ente fieristico, Giovanni Pennisi - perché bisogna adattare gli spazi ad un evento sportivo che sarà una grande occasione per il territorio foggiano. Stiamo lavorando alacremente, a supporto del Comitato organizzatore, affinché ogni dettaglio logistico sia pronto e soprattutto per accogliere nel migliore dei modi le delegazioni straniere in un sito, quale quello della Fiera di Foggia, che ha la particolarità di essere non decentrato rispetto al cuore della città".

"La passione e l'entusiasmo del Comitato organizzatore sono encomiabili e fanno prevedere che i Campionati Europei Cadetti e Giovani saranno all'altezza delle aspettative - ha detto il Consigliere federale, Alberto Ancarani -. Noi come Federazione Scherma siamo al fianco del Comitato organizzatore, ma stiamo anche lavorando per portare a Foggia la migliore espressione della scherma giovanile italiana perché, quando si ospita un evento in Italia, per noi non c'è solo l'onere organizzativo ma anche l'onore e la "responsabilità" di dimostrare, in casa, il valore della scherma azzurra".

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });