Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

BOLOGNA – Si sono disputate nel weekend del 19 e 20 gennaio, a Bologna, le gare della 3a Prova Master. Ben 751 gli atleti che hanno preso parte alla due giorni di assalti, un record per la stagione in corso, con alcuni ex olimpionici tra i partenti, atleti svizzeri e persino russi.

Nella spada maschile Cat. 0 la vittoria è andata a Marco Gori (Chiti Scherma Pistoia), che si è imposto su Gianfranco Di Summa (Circolo Scherma Navacchio), mentre terzi sono arrivati Riccardo Macchion (Circolo Scherma Castelfranco Veneto) e Gaetano Vacante (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo). Nella Categoria 1 vittoria di Federico Bollati (Cus Pavia), secondo posto per Dennis Perrone (Accademia Scherma Marchesa Torino), terzi Antonio Majnardi Robecchi (Circolo della Spada Mangiarotti Milano) e Paolo Salamandra (Circolo Scherma Pinerolo). Nella Categoria 2 primo posto per Luca Magni (Chiti Scherma Pistoia), secondo posto per Marco Fenoglio (Circolo Scherma Giuseppe Delfino Ivrea), terzi Stefano Caracciolo (Circolo della Spada Mangiarotti) e Claudio Pirani (Cesare Pompilio Genova). Nella Categoria 3 vittoria di Umberto Spanò (Ginnastica Triestina), secondo posto per Carlo Romanelli (MilanoScherma Srl), terzi Leonardo Fabiano (Club Scherma Legnano) e lo svizzero Hans Klotz. Nella categoria 4 vittoria per Dino Mandrioli (Circolo della Spada Mangiarotti), secondo posto per il russo Alexander Kasatov, terzi Giovanni Toran (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio) e Marco Bertolini (Circolo Scherma Navacchio).

Nella spada femminile Categoria 0 vittoria per Chiara Zappalà (Accademia Scherma Marchesa Torino), secondo posto per Federica Fizzotti (Pro Novara Scherma), terze Maria Laura Landi (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo) e Kristian Angeli Mariano (Circolo della Scherma Imola). Nella Categoria 1 vittoria di Isabella Cargnoni (Pro Novara Scherma), secondo posto per Laura Puricelli (Pro Patria et Libertate Busto Arsizio), terze Elisabetta Ferrero (Associazione Scherma Pro Vercelli) e Costanza Levera (Liguria Genova). Nella Categoria 2 vittoria di Barbara Gabella (BrianzaScherma), secondo posto per Luisa Milanoli (Pro Novara Scherma), terze Fabrizia Alessandrini (Club Scherma Koala) e Fliaminia Violati (Club Scherma Roma). Nella Categoria 3-4, vittoria per Gianna Cirillo (Circolo della Spada Mangiarotti Milano), secondo posto per Maria Adelaide Marini (Club Scherma Roma), terze Adriana Albini (Scherma Cariplo Piccolo Teatro Milano) e Iris Gardini (Circolo della Scherma Imola).

Nel fioretto maschile categoria 0 vittoria di Paolo Stissi (Club Scherma Torino), secondo posto per Jacopo Marini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), terzi Simone Romanin (Zinella Scherma San Lazzaro di Savena) e Carlo Morosini (Club Scherma Leonessa). Nella Categoria 1 vittoria per Simone Macchi (Circolo Scherma Navacchio), secondo posto per Lorenzo Richiardi (Club Scherma Torino), terzi Michele Ghitti (Polisportiva Scherma Bergamo e Valerio Gabrijelcic (Centro Scherma Latina). Nella Categoria 2 successo di Fabio Di Russo (Club Scherma Roma), secondo posto per Fabrizio Capellini (Scherma Conegliano), terzi Marco Bosio (Sala d'Armi Maestro Attilio Calatroni) e Dino Vannucci (Club Scherma Jesi). Nella Categoria 3 vittoria del britannico John Troiano, secondo posto per Maurizio Galvan (Scherma Conegliano), terzi Davide Ferrario (Club Scherma Torino) e Leonardo Belli (Club Scherma Roma). Nella Categoria 4 successo di Aleksandar Anastasov (Club Scherma Salerno), secondo posto per Giovanni Abati (Circolo Scherma Firenze Roberto Raggetti), terzi Giulio Zuliani (Comini Padova) e Riccardo Carmina (Circolo Scherma Lecco).

Nel fioretto femminile Categoria 0 vittoria di Giulia Sarzani (Zinella Scherma), secondo posto per Paola Quadri (Polisportiva Scherma Bergamo), terze Fiamma Salomoni (Lame Giallo Blu Conegliano) e Martina Pregnolato ( Lame Giallo Blu Conegliano). Nella Categoria 1 vittoria per Maki Isomoto (Zinella Scherma), secondo posto per Marianna Attili (Circolo della Scherma Terni), terze Debora Buongiardino (Scherma Cariplo Piccolo Teatro Milano) e Valentina Donvito (Circolo Scherma Mestre). Nella Categoria 2 vittoria della svizzera Natalia Chalon, secondo posto per Wei Liqin (Accademia d'Armi Cremona), terze Elena Benucci (Circolo della Scherma Terni) e Maria Grazia Lattanzio (Dauno Foggia). Nelle categorie 3-4 primo posto per Gianna Cirillo (Circolo della Spada Mangiarotto Milano), seconda Iris Gardini (Circolo della Scherma Imola), terze Laura Grande (Club Scherma Torino) e Gianna Della Corte (P. Giannone Caserta).

Nella sciabola maschile Categoria 0 vittoria per Alessandro Lispi dell'Accademia d'Armi Musumeci Greco, secondo posto per Enrico Maria Benedetto della Sala di Scherma Società del Giardino, terzi Francesco Monaco della Pettorelli Piacenza e Matteo Micheli del Club Scherma Roma. Nella Categoria 1 vittoria di Denis Mendez (Accademia Lame Romane), secondo posto per Luca Giovangiacomo (Club Scherma Varese), terzi Camillo Matrigali (Petrarca Scherma) e Pierluigi Catastini (Scherma Oreste Puliti Lucca). Nella Categoria 2 vittoria di Stefano Lanciotti (Club Scherma Roma), secondo posto per Oliver Emmerich (Officina della Scherma), terzi Carlo Nicastro (Dauno Foggia) e Paolo Benfenati (Cus Bologna). Nella Categoria 3 vittoria di Giulio Paroli (Fides Livorno), secondo posto per Alberto Feira Chios (Fides Livorno), terzi Giovanni Lancellotti (Club Scherma Roma) e Andrea Bocconi (Scherma Oreste Puliti Lucca). Nella Categoria 4 vittoria di Fabrizio Filippi (Fides Livorno), secondo posto per Riccardo Carmina (Circolo Scherma Lecco), terzi Francesco Eugenio Negro (Accademia Lame Romane) e Aleksandar Anastasov (Club scherma Salerno).

Nella Sciabola femminile Categoria 0 vittoria di Roberta Annichiarico (Club Scherma Torino), seconda Giulia Terzani (San Giusto Scherma), terze Martina Pregnolato (Lame Giallo Blu Conegliano) e Aurelia Anna Tranquillo (Dauno Foggia). Nella Categoria 1 vittoria di Martina Gianecchini (Petrarca Scherma), secondo posto per Ilaria Blandina Morichell (Accademia d'Armi Musumeci Greco), terze Daniela De Pellegrino (Dauno Foggia) e Stefania Saponaro (Dauno Foggia). Nella Categoria 2 vittoria di Maria Teresa Niside Giordano (Sala di Scherma Società del Giardino), secondo posto per Concetta Talamo (Dauno Foggia), terze Monica Stocco (Lame Giallo Blu Conegliano) e Gabriella Lo Muzio (Dauno Foggia). Nella Categoria 3 primo posto per Claudia Bandieri (Officina della Scherma), seconda Maria Teresa Conconi (Petrarca Scherma), terze Iris Gardini (Circolo della Spada Imola) e Margherita Camerin (Lame Giallo Blu Conegliano).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });