Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

SHARJA - Italia ancora protagonista sulla scena della scherma paralimpica mondiale. A Sharja, negli Emirati Arabì, dove è in corso la tappa del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica, la terza giornata porta in dote per i colori azzurri il secondo posto di Alessio Sarri nella sciabola maschile categoria B ed il terzo posto di Edoardo Giordan nella sciabola maschile categoria A.

Nella sciabola maschile categoria B, Alessio Sarri si ferma solo in finale perché sconfitto col punteggio di 15-13 dal polacco Grzegorz Pluta. Il campione del Mondo si conferma ai vertici della specialità anche al rientro dopo l'infortunio e da seguito al successo ottenuto a Tbilisi lo scorso mese di novembre.
Sarri, che in semifinale ha sconfitto l'altro polacco Adrian Castro col punteggio di 15-10, ai quarti si era aggiudicato il derby azzurro contro Marco Cima per 15-11.
Stop invece nel turno dei 32 per il terzo azzurro in gara, Gianmarco Paolucci fermato dal giapponese Ryuji Onda per 15-12.

Colori azzurri sul podio anche nella sciabola maschile, categoria A, grazie ad Edoardo Giordan che conquista il terzo posto. Lo sciabolatore romano conferma anche sulle pedane emiratine sia il bronzo europeo conquistato a settembre a Terni che il terzo posto ottenuto a Kyoto lo scorso mese di dicembre.
L'azzurro, dopo aver sconfitto in sequenza dapprima il brasiliano Alex Sandro Souza per 15-4, quindi il russo Mikahil Karpov per 15-7 ed ai quarti il francese Ludovic Lemoine per 15-8, è stato sconfitto in semifinale dal britannico Piers Gilliver con il punteggio di 15-10.
Proprio il portacolori della Gran Bretagna aveva fermato agli ottavi l'altro azzurro Alberto Pellegrini per 15-6, mentre il terzo azzurro, Alberto Morelli è stato fermato 15-5 anche lui nel tabellone dei 16.

Si ferma invece alle porte del podio l'avanzata di Loredana Trigilia nella gara di sciabola femminile categoria A. L'azzurra è stata infatti sconfitta dall'ungherese Amarilla Veres col punteggio di 15-5 nell'assalto valido per approdare in semifinale. Nel turno dei 16 invece era uscita di scena l'altra sciabolatrice italiana, Andrea Mogos, perché fermata sul 15-3 dalla polacca Kinga Drozdz.

Infine, nella quarta gara di giornata, quella riservata alle scibaolatrici categoria B, l'unica azzurra in gara, Rossana Pasquino, è stata eliminata dalla cinese Xiao Rong con il punteggio di 15-9 nell'assalto valido per approdare ai quarti di finale.

Domani la tre giorni di Coppa del Mondo di scherma paralimpica in terra emiratina si concluderà con le gare a squadre di fioretto femminile e di spada maschile.

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA MASCHILE - Cat. B - Sharja, 13 febbraio 2019
Finale
Pluta (Pol) b. Sarri (ITA) 15-13

Semifinali
Pluta (Pol) b. Kurzin (Rus) 15-9
Sarri (ITA) b. Castro (Pol) 15-10

Quarti
Pluta (Pol) b. Kamalov (Rus) 15-8
Kurzin (Rus) b. Ifebe (Fra) 15-5
Sarri (ITA) b. Cima (ITA) 15-11
Castro (Pol) b. Rashid (Gbr) 15-6

Tabellone dei 16
Sarri (ITA) b. Cratere (Fra) 15-11
Cima (ITA)i b. Valet (Fra) 15-13

Tabellone dei 32
Onda (Jpn) b. Paolucci (ITA) 15-12

Fase a gironi
Gianmarco Paolucci: 2 vittorie, 4 sconfitte
Alessio Sarri: 5 vittorie, nessuna sconfitta
Marco Cima: 5 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (26): 1. Pluta (Pol), 2. Sarri (ITA), 3. Kurzin (Rus), 3. Castro (Pol), 5. Rashi (Gbr), 6. Cima (ITA), 7. Kamalov (Rus), 8. Ifebe (Fra).
19. Paolucci (ITA).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA MASCHILE - Cat. A - Sharja, 13 febbraio 2019
Finale
Ntounis (Gre) b. Gilliver (Gbr) 15-8

Semifinali
Ntounis (Gre) b. Shaburov (Rus) 15-11
Gilliver (Gbr) b. Giordan (ITA) 15-10

Quarti
Shaburov (Rus) b. Manko (Ukr) 15-6
Ntounis (Gre) b. Dronov (Rus) 15-10
Giordan (ITA) b. Lemoine (Fra) 15-8
Gilliver (Gbr) b. El Assine (Fra) 15-10

Tabellone di 16
Manko (Ukr) b. Morelli (ITA) 15-5
Giordan (ITA) b. Karpov (Rus) 15-7
Gilliver (Gbr) b. Pellegrini (ITA) 15-6

Tabellone dei 32
Morelli (ITA) b. Ziomek (Pol) 15-11
Giordan (ITA) b. Souza (Bra) 15-4
Pellegrini (ITA) b. Yasu (Jpn) 15-9

Fase a gironi
Edoardo Giordan: 5 vittorie, nessuna sconfitta
Alberto Morelli: 3 vittorie, 2 sconfitte
Alberto Pellegrini: 4 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (36): 1. Ntounis (Gre), 2. Gilliver (Gbr), 3. Giordan (ITA), 3. Shaburov (Rus), 5. Manko (Ukr), 6. Dronov (Rus), 7. El Assine (Fra), 8. Lemoine (Fra).
13. Pellegrini (ITA), 16. Morelli (ITA).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA FEMMINILE - Cat. A - Sharja, 13 febbraio 2019
Finale
Gu (Chn) b. Morkvych (Ukr) 15-6

Semifinali
Morkvych (Ukr) b. Veres (Hun) 15-14
Gu (Chn) b. Hajmasi (Hun) 15-4

Quarti
Veres (Hun) b. Trigilia (ITA) 15-5
Morkvych (Ukr) b. Drozdz (Pol) 15-11
Hajmasi (Hun) b. Tibiashvili (Geo) 15-10
Gu (Chn) b. Breus (Ukr) 15-8

Tabellone dei 16
Trigilia (ITA) b. Bian Jing (Chn) 15-12
Drozdz (Pol) b. Mogos (ITA) 15-3

Fase a gironi
Loredana Trigilia: 4 vittorie, 2 sconfitte
Andrea Mogos: 4 vittorie, 1 sconfitta

Classifica (24): 
1. Gu Haiyan (Chn), 2. Morkvych (Ukr), 3. Hajmasi (Hun), 3. Veres (Hun), 5. Tibiashvili (Geo), 6. Breus (Ukr), 7. Trigilia (ITA), 8. Drozdz (Pol).
9. Mogos (ITA).

COPPA DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - SCIABOLA FEMMINILE - Cat. B - Sharja, 13 febbraio 2019
Finale
Khetsuriani (Geo) b. Fedota (Ukr) 15-10

Semifinali
Fedota (Ukr) b. Hareza (Pol) 15-9
Khetsuriani (Geo) b. Tan (Chn) 15-8

Quarti
Fedota (Ukr) b. Xiao (Chn) 15-9
Hareza (Pol) b. Mezo (Hun) 15-13
Khetsuriani (Geo) b. Jana (Tha) 15-8
Tan (Chn) b. Mishurova (Rus) 15-10

Tabellone dei 16
Xiao (Chn) b. Pasquino (ITA) 15-9

Classifica (22):
1. Khetsuriani (Geo), 2. Fedota (Ukr), 3. Hareza (Pol) 3. Tan (Chn), 5. Jana (Tha), 6. Mezo (Hun), 7. Mishurova (Rus), 8. Xiao (Chn).
11. Pasquino (ITA)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });