Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

PARIGI - Si sono fermate nel tabellone dei 16 le avanzate di Andrea Santarelli e Federico Vismara nella tappa di Parigi del circuit di Coppa del Mondo di spada maschile.

I due azzurri sono usciti sconfitti dagli assalti degli ottavi di finale, concludendo quindi rispettivamente al decimo ed al quattordicesimo posto in classifica generale.

Andrea Santarelli, dopo aver superato all'esordio di giornata il padrone di casa, il francese Lilian Nguefack per 15-11 e poi a seguire l'ucraino Igor Reizlin con l'identico punteggio, è stato eliminato dalla stoccata del 15-14 portata a segno dall'ungherese Gergely Siklosi.

Federico Vismara, invece, aveva staccato il pass per il main draw dopo la giornata dedicata alle qualificazioni. Nel primo turno del tabellone principale l'azzurro aveva sconfitto per 15-12 l'olandese Bas Verwijlen e poi il giapponese Keisuke Sakamoto col punteggio di 15-9.
Ad interrompere la sua avanzata è stato il francese Aymerick Gally col punteggio di 15-12.

 

Stop nel turno delle 32 per Marco Fichera, sconfitto per 15-11 dall'ungherese Somfai e per Davide Di Veroli, superato 15-10 dal sudcoreano Kweon. Proprio Di Veroli, nel primo assalto di giornata, si era aggiudicato il derby azzurro contro Gabriele Cimini col punteggio di 15-11.
Era stato sconfitto nel turno dei 64 anche Valerio Cuomo, superato 15-9 dal sudcoreano Park Sangyoung. 

Ad uscire di scena invece, al termine della prima giornata sulle pedane parigine, erano stati Lorenzo Buzzi, eliminato dallo statunitense Nollner per 15-10, Giacomo Gazzaniga, sconfitto 15-10 dal polaco Kostka, Enrico Garozzo, fermato dal giapponese Sakamoto per 15-8, Federico Marenco, stoppato dall'argentino Taccani col punteggio di 15-12, Nambin Sabbadini battuto 15-11 dall'uzbeko Sokolov, e Giacomo Paolini punito dalla stoccata del 15-14 portata a segno dal marocchino Elkord.

 

COPPA DEL MONDO - SPADA MASCHILE - Parigi, 17-19 maggio 2019
Finale
Park Sangyoung (Kor) b. Glazkov (Rus) 15-13

Semifinali
Park Sangyoung (Kor) b. Siklosi (Hun) 15-13
Glazkov (Rus) b. Koch (Hun) 15-10

Quarti
Park Sangyoung (Kor) b. Gally (Fra) 15-11
Siklosi (Hun) b. Svichkar (Ukr) 15-13
Glazkov (Rus) b. Pereira (Esp) 15-14
Koch (Hun) b. Heinzer (Sui) 15-14

Tabellone dei 16
Gally (Fra) b. Vismara (ITA) 15-12
Siklosi (Hun) b. Santarelli (ITA) 15-14

Tabellone dei 32
Vismara (ITA) b. Sakamoto (Jpn) 15-9
Santarelli (ITA) b. Reizlin (Ukr) 15-11
Kweon (Kor) b. Di Veroli (ITA) 15-10
Somfai (Hun) b. Fichera (ITA) 15-11

Tabellone dei 64
Vismara (ITA) b. Verwijlen (Ned) 15-12
Park Sangyoung (Kor) b. Cuomo (ITA) 15-9
Santarelli (ITA) b. Nguefack (Fra) 15-11
Di Veroli (ITA) b. Cimini (ITA) 15-11
Fichera (ITA) b. Bruev (Rus) 15-13

Tabellone dei 64 - qualificazione
Di Veroli (ITA) b. Jorgensen (Den) 15-8
Vismara (ITA) b. Khodos (Rus) 15-13
Cuomo (ITA) b. Khvorost (Ukr) 15-11
Nollner (Usa) b. Buzzi (ITA) 15-10
Kostka (Pol) b. Gazzaniga (ITA) 15-10

Tabellone dei 128 - qualificazione
Di Veroli (ITA) b. Reytor Venet (Cub) 15-6
Vismara (ITA) b. Alshatti (Kuw) 15-12
Cuomo (ITA) b. Limardo F. (Ven) 15-14
Sakamoto (Jpn) b. Garozzo (ITA) 15-8
Buzzi (ITA) b. Yamada (Jpn) 15-14
Gazzaniga (ITA) b. Migallon (Esp) 15-8

Tabellone dei 256 - qualificazione
Taccani (Arg) b. Marenco (ITA) 15-12
Di Veroli (ITA) b. Dikov (Bul) 15-9
Vismara (ITA) b. Aleksandrov (Uzb) 15-8
Cuomo (ITA) b. Joshua (Mas) 15-5
Garozzo (ITA) b. Tsinis (Usa) 15-12
Sokolov (Uzb) b. Sabbadini (ITA) 15-11
Gazzaniga (ITA) b. Kim Sangmin (Kor) 15-12
Elkord (Mar) b. Paolini (ITA) 15-14

Fase a gironi
Federico Marenco: 4 vittorie, 2 sconfitte
Federico Vismara: 4 vittorie, 2 sconfitte
Giacomo Gazzaniga: 3 vittorie, 3 sconfitte
Nambin Sabbadini: 4 vittorie, 2 sconfitte
Enrico Garozzo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Valerio Cuomo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Davide Di Veroli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Lorenzo Buzzi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Giacomo Paolini: 4 vittorie, 2 sconfitte

Classifica (373): 1. Park Sangyoung (Kor), 2. Glazkov (Rus), 3. Koch (Hun), 3. Siklosi (Hun), 5. Pereira (Esp), 6. Svichkar (Ukr), 7. Heinzer (Sui), 8. Gally (Fra).
10. Santarelli (ITA), 14. Vismara (ITA), 20. Fichera (ITA), 29. Di Veroli (ITA), 37. Cimini (ITA), 60. Cuomo (ITA), 69. Buzzi (ITA), 95. Gazzaniga (ITA), 114. Garozzo (ITA), 191. Paolini (ITA), 195. Marenco (ITA), 197. Sabbadini (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });