Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - Si rinnova anche per il 2019 il progetto "Incentivazione allo Studio", promosso dalla Federazione Italiana Scherma di concerto con l'Istituto per il Credito Sportivo.

Obiettivo del progetto è quello di spronare e quindi premiare coloro i quali sono riusciti ad equilibrare gli impegni agonistici con gli impegni scolastici.

I riconoscimenti che saranno assegnati faranno riferimento ai risultati sportivi della stagione agonistica 2018/2019 e, conseguentemente, sarà presa i

n considerazione la posizione raggiunta dagli interessati nel Ranking finale della stagione 2018/2019 alla data del 31 luglio 2019.

Per quanto attiene ai titoli scolastici si terrà conto del voto finale di Diploma, con riferimento all’anno scolastico 2018/2019, per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, dell’iscrizione all’anno accademico 2018/2019 per gli studenti universitari e del voto di laurea per gli studenti laureati sino alla data del 31/03/2019.

Le domande, unitamente alla documentazione richiesta, possono essere presentate per una sola categoria e devono essere inviate alla alla Federazione Italiana Scherma, Settore Formazione, via e-mail: assistenzaallostudio@federscherma.it, entro e non oltre il 31 luglio 2019.

 

Per la categoria Ragazzi/e – Allievi/e (Diploma di Scuola Secondaria di Primo Grado), il riconoscimento, consistente in una appositamente coniata, è destinato a tutti gli studenti non ripetenti, che abbiano partecipato al Gran Premio Giovanissimi ed. 2019 e che abbiano superato il relativo Esame di Stato con il massimo del giudizio.

 

Per la categoria Giovani (Diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado), il riconoscimento, consistente in una somma di 500 euro, a titolo di contributo per l’iscrizione al 1°anno di università, è destinato agli atleti/studenti non ripetenti compresi nel primo 10% del Ranking che abbiano conseguito il Diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado con votazione di almeno 90/100. 
Per gli atleti paralimpici, il riconoscimento è destinato agli atleti/studenti non ripetenti che abbiano partecipato ad almeno due delle prove nazionali paralimpiche previste dal calendario federale e che abbiano conseguito il Diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado con votazione di almeno .

 

Per la categoria Assoluti:

Iscrizione al primo anno, e successivi, di un Corso di Laurea o Accademia/Istituti superiori di grado universitario (durata triennale e più) - il riconoscimento, consistente in una somma di 600 euro, a parziale copertura delle Tasse universitarie, è destinato agli atleti compresi nel primo 10% del Ranking che siano iscritti, per la prima volta al primo anno, o agli anni successivi, di un corso universitario.
Per gli atleti paralimpici, il riconoscimento è destinato agli atleti/studenti non ripetenti che abbiano partecipato ad lmeno due delle prove nazionali paralimpiche previste dal calendario federale e che siano iscritti, per la prima volta al primo anno, o agli anni successivi, di un corso universitario


iploma di Laurea Triennale/Specialistica di Secondo Livello - 
Il riconoscimento, consistente in una somma di 750 euro, è destinato agli atleti compresi nel primo 10% del Ranking che abbiano conseguito il diploma di Laurea Triennale o Specialistica, con una votazione non inferiore a 105/110 nell’Anno Accademico 2017/2018, entro la data del 31/03/2019.

Per gli atleti paralimpici, il riconoscimento è destinato agli atleti/studenti non ripetenti che abbiano partecipato almeno a due delle prove nazionali paralimpiche previste dal calendario federale e che abbiano conseguito il diploma di Laurea Triennale o Specialistica, con una votazione non inferiore a 105/110 nell’Anno Accademico 2017/2018, entro la data del 31/03/2019.

L’importo del premio è aumentato a € 1.125,00 se la tesi riguarda argomenti attinenti alla scherma

Diploma di Laurea secondo il Vecchio Ordinamento - Il riconoscimento, consistente in una somma di 1000 euro, è destinato agli atleti compresi nel primo 10% del Ranking che abbiano conseguito il Diploma di Laurea secondo il vecchio ordinamento (4 e più anni), con una votazione non inferiore a 105/110 nell’Anno Accademico 2017/2018, sino alla data del 31/03/2019.

Per gli atleti Paralimpici, il riconoscimento è destinato agli atleti/studenti non ripetenti che abbiano partecipato almeno a due delle prove nazionali paralimpiche previste dal calendario federale e che abbiano conseguito il Diploma di Laurea secondo il vecchio ordinamento (4 e più anni), con una votazione non inferiore a 105/110 nell’Anno Accademico 2017/2018, sino alla data del 31/03/2019.

L’importo del premio è aumentato a Euro 1.500,00 se la tesi riguarda argomenti attinenti alla scherma.

 

A conclusione delle operazioni di valutazione delle richieste pervenute, sarà pubblicata sul sito federale la graduatoria per ogni tipologia di corso di studi e la consegna dei premi sarà effettuata in una location istituzionale a Roma in data che sarà comunicata in seguito.

La Referente per il Progetto Incentivazione allo Studio 2019 sarà a disposizione per ogni altra informazione ai recapiti: tel. 06/32659133, assistenzaallostudio@federscherma.it.

 

REGOLAMENTO "Incentivazione allo Studio" 2019 - Clicca qui

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });