Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - "E' l'intero panorama dello sport italiano a festeggiare l'assegnazione dei Giochi invernali Olimpici e Paralimpici 2026 a Milano-Cortina. La scherma, sport nel cui DNA batte forte l'orgoglio a cinque cerchi, non può che accogliere con entusiasmo la notizia e festeggiare insieme a tutto il movimento sportivo azzurro".
Cosi il Presidente della Federazione Italiana Scherma e già Vicepresdente vicario CONI, Giorgio Scarso, ha accolto da Bamako in Mali dove si trova in rappresentanza della FIE per i Campionati Africani di scherma, la notizia del successo della candidatura italiana per i Giochi 2026.

"Non può esserci nessun uomo di sport che oggi non festeggi una vittoria del nostro Paese e del sistema sportivo italiano - continua Scarso -. Non è un caso che, 20 anni dopo Torino2006, il CIO rinnovi la fiducia all'Italia, attestando la bontà di un movimento sportivo e di una Nazione che riserva un posto importante sul piano sociale allo sport. Infine mi piace in un contesto guidato da uno schermidore quale il Presidente CIO Thomas Bach, anche la scherma abbia dato il suo contributo al successo italiano".

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });