Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CHEONGJU - Bebe Vio cala il tris! La fiorettista veneta conquista la medaglia d'oro nel fioretto femminile, categoria B, ai Campionati del Mondo di scherma paralimpica in corso a Cheongju, in Corea del Sud. Si tratta del terzo titolo iridato per l'azzurra che segue quelli conquistati ad Eger, in Ungheria, nel 2015 ed a Roma nel 2017. 

La gioia per il successo è esplosa al termine della finale contro la cinese Xiao Rong, sconfitta col punteggio di 15-5. L'azzurra ha però contenuto l'esultanza perché la stoccata decisiva è giunta per via di un rosso comminato all'avversaria sul punteggio di 14-5 in favore della moglianese.

La campionessa paralimpica, dopo il percorso netto nella fase a gironi, aveva sconfitto agli ottavi per 15-3 l'ungherese Gyongyi Dani, proseguendo poi con il successo per 15-4, ai quarti, contro la russa Viktoria Boykova e con la vittoria, col punteggio di 15-8, in semifinale contro l'altra portacolori russa Ludmila Vasileva.

"Sono contenta perché non è facile confermarsi - è il commento a caldo della campionessa del Mondo -. Passano gli anni, cambiano le avversarie ed è sempre più difficile e per questo anche più divertente. Io sto lavorando  per cambiare e migliorare la mia scherma ed i risultati dicono che stiamo facendo un buon lavoro! La gara di oggi non è stata facile, soprattutto in semifinale quando ho incontrato la russa Vasileva che mi aveva sconfitto nella tappa di Coppa del Mondo a Kyoto. Poi in finale ho affrontato la cinese Xiao ma io sono più abituata a confrontarmi con un'altra sua compagna di squadra, quindi le prime stoccate sono state utili per conoscerla bene. Peccato per la stoccata decisiva che in realtà è arrivata per via di un cartellino rosso che l'arbitro ha dato a lei: non ho esultato come avrei voluto, ma l'importante è il risultato!".

Questa sera cena con i genitori e le compagne e poi subito concentrazione alla gara a squadre di fioretto femminile in programma domenica. "Arriviamo da campionesse in carica e dobbiamo fare bene - dice Bebe Vio -. E' la gara a cui tengo tantissimo perché ci divertiamo nel tirare insieme a Lory (Loredana Trigilia) ed ad Andrea (Mogos, ndr). Non sarà una passeggiata, ma ce la metteremo tutta come al solito": 

L'Inno di Mameli risuona quindi al Grand Plaza Hotel della città sudcoreana, sancendo il primo oro della spedizione azzurra che al termine della terza giornata conta un bottino di cinque medaglie.

Ad incrementarlo, infatti, questo giovedì sono giunte, oltre alla medaglia d'oro di Bebe Vio, anche quelle di bronzo portate in dote da William Russo e Consuelo Nora.


Il palermitano aggiunge un'altra medaglia al suo brillante curriculum, grazie al bronzo che conquista nella gara di spada maschile categoria C, grazie al successo ai quarti di finale per 15-11 sull'ucraino Sehiii Sheptitskyi. In semifinale è poi giunta la sconfitta per 15-5 contro l'altro fiorettista ucraino, Serhii Shavkun.

Medaglia di bronzo anche per Consuelo Nora che, nella prova di fioretto femminile categoria C, si ferma in semifinale alla stoccata del 15-14 contro la russa Anna Gladilina. 

Infine, si sono spente agli ottavi di finale le speranze azzurre nella gara di Emanuele Lambertini e Matteo Betti sono usciti di scena infatti nel turno dei 16. Il primo è stato eliminato dal polacco Michal Nalewajek col punteggio di 15-13, mentre il cinese Sun Gang ha sconfitto per 15-5 Matteo Betti che, nel turno dei 32, aveva avuto ragione di Matteo Dei Rossi nel derby azzurro col punteggio di 15-11.

 

Domani, nell'ultima giornata dedicata alle gare individuali, saranno di scena a partire dalle ore 10.00 (le 3.00 in Italia) le gare di sciabola femminile, categoria A con protagoniste Loredana Trigilia ed Andrea Mogos, di sciabola maschile categoria B, dove a difendere i colori azzurri ci saranno Marco Cima e Gianmarco Paolucci, e quelle di fioretto maschile categoria C e di spada femminile categoria C che vedranno impegnati ancora William Russo e Consuelo Nora. 

 

Federscherma.it segue la rassegna iridata con notizie e l'aggiornamento dei risultati sul sito federale, oltre che con il fotoracconto su Facebook ed Instagram, e highlights, contenuti video ed interviste su YouTube.

 

CAMPIONATI DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA CHEOUNGJU2019 - FIORETTO FEMMINILE - Cat. B - Cheoungju, 19 settembre 2019
Finale
Vio (ITA) b. Xiao Rong (Chn) 15-5

Semifinali
Vio (ITA) b. Vasileva (Rus) 15-8
Xiao Rong (Chn) b. Jana (Tha) 15-8

Quarti
Vio (ITA) b. Boykova (Rus) 15-4
Vasileva (Rus) b. Zhou (Chn) 15-14
Jana (Tha) b. Khetsturiani (Geo) 15-4
Xiao Rong (Chn) b. MIshurova (Rus) 15-3

Tabellone dei 16
Vio (ITA) b. Dani (Hun) 15-3

Fase a gironi

Beatrice Vio: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Consuelo Nora: nessuna vittoria, 6 sconfitte

Classifica (26): 1. Vio (ITA), 2. Xiao Rong (Chn), 3. Vasileva (Rus); 3. Jana (Tha), 5. Mishurova (Rus), 6. Zhou (Chn), 7. Boykova (Rus), 8. Khetsuriani (Geo).
24. Nora (ITA).

 

CAMPIONATI DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA CHEOUNGJU2019 - FIORETTO MASCHILE - Cat. A - Cheoungju, 19 settembre 2019
Finale
Chen (Chn) b. Zhong (Chn) 15-14

Semifinali
Zhong (Chn) b. Yusupov (Rus) 15-6
Chen (Chn) b. Sun Gang (Chn) 15-12

Quarti
Zhong (Chn) b. Osvath (Hun) 15-5
Yusupov (Rus) b. Nalewajek (Pol) 15-4
Chen (Chn) b. Nagaev (Rus) 15-10
Sun Gang (Chn) b. Fedyaev (Rus) 15-9

Tabellone dei 16
Nalewajek (Pol) b. Lambertini (ITA) 15-13
Sun Gang (Chn) b. Betti (ITA) 15-5

Tabellone dei 32
Lambertini (ITA) b. Yasu (Jpn) 15-4
Betti (ITA) b. Dei Rossi (ITA) 15-11

Fase a gironi
Matteo Betti: 5 vittorie, 1 sconfitta
Emanuele Lambertini: 5 vittorie, 1 sconfitta
Matteo Dei Rossi: 3 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (47): 1. Chen Liqiang (Chn), 2. Zhong Sai Chun (Chn), 3. Sun Gang (Chn), 3. Yusupov (Rus), 5. Fedyaev (Rus), 6. Nagaev (Rus), 7. Osvath (Hun), 8. Nalewajek (Pol).
9. Lambertini (ITA), 10. Betti (ITA), 28. Dei Rossi (ITA).

CAMPIONATI DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA CHEOUNGJU2019 - SPADA MASCHILE - Cat. C - Cheoungju, 19 settembre 2019
Finale
Shavkun (Ukr) - Belyaev (Rus) 15-7

Semifinali
Belyaev (Rus) b. Valainis (Lat) 15-7
Shavkun (Ukr) b. Russo (ITA) 15-5

Quarti
Valainis (Lat) b. Szarvas (Hun) 15-8
Belyaev (Rus) b. Logutenko (Rus) 15-12
Russo (ITA) b. Sheptitskyi (Ukr) 15-11
Shavkun (Ukr) b. Lukyanov (Rus) 15-7

Fase a gironi
William Russo: 4 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (8): 1. Shavkun (Ukr), 2. Belyaev (Rus), 3. Russo (ITA), 5. Sheptitskyi (Ukr), 6. Logutenko (Rus), 7. Lukyanov (Rus), 8. Szarvas (Hun).

CAMPIONATI DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA CHEOUNGJU2019 - FIORETTO FEMMINILE - Cat. C - Cheoungju, 19 settembre 2019
Finale
Pashkova (Ukr) b. Gladilina (Rus) 15-8

Semifinali
Gladilina (Rus) b. Nora (ITA) 15-14

Fase a gironi
Consuelo Nora: nessuna vittoria, 2 sconfitte

Classifica (3): 1. Pashkova (Ukr), 2. Gladilina (Rus), 3. Nora (ITA).


PROGRAMMA GARE
Giovedi 19 settembre
Fioretto maschile | Cat. A
Fioretto femminile | Cat. B
Spada maschile | Cat. C
Spada femminile | Cat. C

Venerdi 20 settembre
Sciabola maschile | Cat. B
Sciabola femminile | Cat. A
Fioretto maschile | Cat. C
Fioretto femminile | Cat. C

Sabato 21 settembre
Fioretto maschile | gara a squadre
Spada femminile | gara a squadre

Domenica 22 settembre
Sciabola maschile | gara a squadre
Fioretto femminile | gara a squadre

Lunedi 23 settembre
Sciabola femminile | gara a squadre
Spada maschile | gara a squadre

 

CAMPIONATI DEL MONDO SCHERMA PARALIMPICA - DELEGAZIONE ITALIA - Cheongju (Corea del Sud), 17-23 settembre 2019
ATLETI
Matteo Betti - Cat. A - Fioretto maschile | Spada maschile
Matteo Dei Rossi - Cat. A - Fioretto maschile | Spada maschile
Edoardo Giordan - Cat. A - Fioretto maschile | Sciabola maschile
Emanuele Lambertini - Cat. A - Fioretto maschile | Spada maschile
Alberto Morelli - Cat. A - Sciabola maschile a squadre
Marco Cima - Cat. B - Fioretto maschile | Sciabola maschile
Gianmarco Paolucci - Cat. B - Fioretto maschile | Sciabola maschile | Spada maschile
William Russo - Cat. C - Fioretto maschile | Spada maschile 

Andrea Mogos - Cat. A - Fioretto femminile | Sciabola femminile
Loredana Trigilia - Cat. A - Fioretto femminile | Sciabola femminile
Beatrice Maria Vio - Cat. B - Fioretto femminile | Sciabola femminile
Rossana Pasquino - Cat. B - Spada femminile | Sciabola femminile
Consuelo Nora - Cat. C - Fioretto femminile | Spada femminile

DELEGAZIONE
Presidente FederScherma | Giorgio Scarso
Capo Delegazione | Alberto Ancarani
Responsabili tecnici | Marco Ciari, Francesco Martinelli, Simone Vanni
Maestri | Alessio Bonino, Flavio Puccini
Preparatore atletico | Michele Mariotti
Medico | Gianvito Rapisarda
Fisioterapista | Veronica Balzano
Tecnico delle armi | Giorgio Fiume
Segreteria FIS | Guya Standoli

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });