Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - E' la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, a largo Chigi a Roma, ad ospitare oggi, venerdi 8 novembre dalle ore 15.00 i lavori del workshop "FederScherma 4.0 - I valori oltre le medaglie".

Si rinnova anche per il 2019 il tradizionale appuntamento di incontro tra la Federazione Italiana Scherma, le aziende sponsor e gli stakeholders federali, promosso dal settore marketing e volto a promuovere un'occasione di confronto e di interscambio di idee e proposte, volte a migliorare l'immagine e l'azione della Federazione non solo sul piano prettamente sportivo.

 

Il Workshop 2019 è incentrato sui progetti, sulle iniziative e sulle azioni promozionali che vedono protagonista la Federazione Italiana Scherma fuori dalle pedane e che puntano a veicolare "valori" sportivi in diversi ambiti della società.

 

L'evento, moderato da Margherita Granbassi, vedrà affrontate varie tematiche: dal progetto "Fencing for Change: la Scherma come strumento di integrazione sociale" alla "Safeguarding Policy" per la quale interverrà il Procuratore Generale del CONI, il Prefetto Ugo Taucer.

Sarà anche illustrato, con le relazioni della maestra di scherma Cinzia Sacchetti e di Adriana Albini, professoressa di Patologia e Medicina all'Università Bicocca di Milano, il progetto "Nastro Rosa" dedicato alla riabilitazione attraverso la scherma delle donne che hanno subìto un intervento di mastectomia.

Il Presidente federale, Giorgio Scarso, illustrerà poi la politica della Federazione Italiana Scherma orientata agli scambi internazionali, alla presenza anche di atleti di alcune Federazioni estere che hanno siglato dei protocolli d'intesa con la FederScherma italiana.

Tra gli argomenti che saranno trattati nel corso dei lavori, anche quello riguardante la "Scherma Olimpica & Paralimpica: Integrazione ed Azione" sul quale relazioneranno il Vicepresidente federale, Giampiero Pastore, il bronzo iridato ai Mondiali di scherma paralimpica Cheongju2019 e ricercatrice universitaria Rossana Pasquino e la psicologa Laura Fatta.

Focus importante sarà quello dedicato al progetto "FIS City Partner: il dialogo indispensabile con gli enti locali", durante il quale sono previsti gli interventi del Consigliere federale e Consigliere nazionale dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani, Alberto Ancarani, del Sindaco di Terni Leonardo Latini e del Primo cittadino di Bastia Umbra, Paola Lungarotti.

Particolare attenzione sarà poi rivolta all'attività federale di "Assistenza ed Incentivazione allo Studio" con gli interventi programmati di Andrea Abodi, Presidente dell'Istituto per il Credito Sportivo e del Direttore della Scuola dello Sport, Rossana Ciuffetti.

Infine, i lavori si concluderanno con l'esposizione dell'attività di ricerca portata avanti dalla società Datamining Srl sulla "Percezione esterna della Federazione Italiana Scherma".

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });