Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

FORLI' - Cala il sipario a Forlì sui Campionati Italiani under23. La rassegna tricolore di categoria ha assegnato i primi titoli della nuova stagione agonistica. Questa domenica, sulle pedane forlivesi, sono andate in scena le gare di spada femminile, fioretto maschile e fioretto femminile.

 

Sara Maria Kowalcyzk si è aggiudicata il titolo di campionessa italiana under23 di spada femminile. La spadista del Giannone Caserta si è imposta in finale per 15-10 su Gaia Traditi delle Fiamme Oro,  conquistando il gradino più alto di un podio che si è composto, al terzo posto, anche di Susan Maria Sica della Lazio Scherma Ariccia e da Miriana Marciano delle Lame Azzurre di Brindisi.

In semifinale Sara Maria Kowalczyk aveva sconfitto per 15-12 Susan Maria Sica, mentre Gaia Traditi aveva fermato Miriana Morciano col punteggio di 15-5.

 

Nel fioretto maschile successo per Federico Colamarco del Frascati Scherma. Il fiorettista laziale ha piazzato in finale la stoccata del 15-11 contro il portacolori del Centro Sportivo dell'Esercito, Alessandro Stella. In semifinale Colamarco aveva vinto per 15-14 la sfida contro l'altro atleta dell'Esercito, Davide Filippi, mentre Alessandro Stella aveva fermato sul 15-7 Carmelo Fallica del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo.

 

Elena Tangherlini ha invece conquistato il titolo di fioretto femminile under23. La fiorettista marchigiana dell'Esercito, dopo la vittoria per 15-8 in semifinale contro Serena Puglia del Frascati Scherma, ha avuto ragione in finale, anche in questo caso col punteggio di 15-8. di Anna Cristino del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo.

La pisana, in semifinale, aveva dirottato sul terzo gradino del podio la portacolori dei Carabinieri, Claudia Borella, piazzando la stoccata decisiva del 12-11.

 

CAMPIONATI ITALIANI UNDER23 - SPADA FEMMINILE - Forlì, 01 dicembre 2019
Finale
Kowalczyk (Giannone Caserta) b. Traditi (Fiamme Oro) 15-10

Semifinali
Traditi (Fiamme Oro) b. Morciano (Lame Azzurre) 15-5
Kowalczyk (Giannone Caserta) b. Sica (Lazio Ariccia) 15-12

Quarti
Morciano (Lame Azzurre) b. Rinaudo (Fiamme Oro) 14-13
Traditi (Fiamme Oro) b. Cagnin (Aeronautica Militare) 15-13
Kowalcyzk (Giannone Caserta) b. Isola (Aeronautica Militare) 15-8
Sica (Lazio Ariccia) b. Repanati (Pro Vercelli) 15-9

Classifica (173): 
1. Sara Maria Kowalczyk (Giannone Caserta), 2. Gaia Traditi (Fiamme Oro), 3. Susan Maria Sica (Lazio Ariccia), 3. Miriana Morciano (Lame Azzurre Brindisi), 5. Beatrice Cagnin (Aeronautica Militare), 6. Federica Isola (Aeronautica Militare), 7. Benedetta Repanati (Pro Vercelli), 8. Alice Rinaudo (Fiamme Oro).

 

CAMPIONATI ITALIANI UNDER23 - FIORETTO MASCHILE - Forlì, 01 dicembre 2019
Finale
Colamarco (Frascati Scherma) b. Stella (Esercito) 15-11

Semifinali
Colamarco (Frascati Scherma) b. Filippi (Esercito) 15-14
Stella (Esercito) b. Fallica (Cs Pisa A.DiCiolo) 15-7

Quarti
Colamarco (Frascati Scherma) b. Di Tommaso (Carabinieri) 15-11
Filippi (Esercito) b. Macchi (Fiamme Oro) 15-14
Fallica (Cs Pisa A.DiCiolo) b. Aiello (Mangiarotti Milano) 15-5
Stella (Esercito) b. Di Martino (Cs Roma) 15-6

Classifica (119):
1. Federico Colamarco (Frascati Scherma), 2 Alessandro Stella (Esercito),. 3. Davide Filippi (Esercito), 3. Carmelo Fallica (Cs Pisa A.DiCiolo), 5. Alessio Di Tommaso (Carabinieri), 6. Filippo Macchi (Fiamme Oro), 7. Tommaso Aiello (Mangiarotti Milano), 8. Andrea Di Martino (Club Scherma Roma).

 

CAMPIONATI ITALIANI UNDER23 - FIORETTO FEMMINILE - Forlì, 01 dicembre 2019
Finale
Tangherlini (Esercito) b. Cristino (Cs Pisa A.DiCiolo) 15-8

Semifinali
Cristino (Cs Pisa A.DiCiolo) b. Borella (Carabinieri) 12-11
Tangherlini (Esercito) b. Puglia (Frascati Scherma) 15-8

Quarti
Borella (Carabinieri) b. Tortelotti (Mangiarotti Milano) 15-14
Cristino (Cs Pisa A.DiCiolo) b. Bianchin (Aeronautica Militare) 15-14
Puglia (Frascati Scherma) b. Ricci (Esercito) 15-11
Tangherlini (Esercito) b. Spazzi (Comense Scherma) 15-9

Classifica (69):
1. Elena Tangherlini (Esercito), 2. Anna Cristino (Cs Pisa Antonio Di Ciolo), 3. Claudia Borella (Carabinieri), 3. Serena Puglia (Frascati Scherma), 5. Elisabetta Bianchin (Aeronautica Militare), 6. Lucia Tortelotti (Mangiarotti Milano), 7. Marta Ricci (Esercito), 8. Giorgia Spazzi (Comense Scherma).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });