Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

TORINO - E' Alice Volpi a portare l'Italia sul podio del Grand Prix FIE Trofeo "Inalpi" di fioretto maschile e femminile, svoltosi sulle pedane del Pala Alpitour di Torino e conclusosi con i successi della francese Ysaora Thibus e dello statunitense Gerek Meinhardt.

La fiorettista senese delle Fiamme Oro è stata l'unica portacolori del fioretto italiano a salire sul podio torinese, andando ad occupare la terza posizione al termine della gara di fioretto femminile.
A fermare la corsa dell'azzurra è stata la statunitense Lee Kiefer che si è imposta in rimonta per 15-14. 
Alice Volpi era giunta in semifinale dopo aver vinto il match dei quarti di finale contro la russa Anastasiia Ivanova col punteggio di 15-7.
L'iridata 2018 aveva staccato il pass per i quarti grazie alla vittoria nel derby contro Camilla Mancini per 15-13, che aveva fatto seguito alle vittorie all'esordio di giornata contro la statunitense Iman Blow per 15-13 e poi contro la canadese Alanna Goldie per 15-7.

"Purtroppo ho avuto un black out mentale quando stavo in vantaggio per 8-2 - ha commentato Alice Volpi con riferimento alla sconfitta in semifinale - e Lee (Kiefer, ndr) è stata brava ad approfittarne. Farò tesoro di questa lezione ed anche di quelle che sono le tensioni di una gara importante come questa, soprattutto in vista di quella che sarà la mia prima Olimpiade. Grazie al pubblico di Torino per il supporto e mi spiace non essere riuscita a dare la stessa gioia dello scorso anno".

Si fermano ai piedi del podio Arianna Errigo ed Elisa Di Francisca.
La prima, dopo aver esordito vincendo per 15-12 sulla giapponese Rio Azuma, ha proseguito con la vittoria per 15-13 sulla statunitense Zander Rhodes ed imponendosi 15-7 sulla russa Adelina Zagidullina. Ai quarti è però giunta la battuta d'arresto, col punteggio di 15-13 contro la francese Ysaora Thibus, poi vincitrice finale della gara.
Elisa Di Francisca, invece, nel suo percoso di gara ha prima avuto ragione della sudcoreana Song Chae per 15-13, quindi ha sconfitto la giapponese Sumire Tsuje per 12-9, e poi ha vinto il derby azzurro contro Francesca Palumbo per 6-5 al minuto supplementare. A fermare la sua corsa è giunta poi la statunitense Lee Kiefer che si è imposta col punteggio di 15-6.

Nel secondo turno di giornata a fermarsi erano state invece Martina Batini, Erica Cipressa e Martina Sinigalia. La prima è stata eliminata per 15-14 dalla russa Larissa Korobeynikova, Erica Cipressa è stata superata dalla statunitense Lee Kiefer per 15-11, mentre Martina Sinigalia ha perso il match contro l'altra portacolori russa, Anastasia Ivanova col punteggio di 12-11.

Stop invece nel primo turno di giornata per Claudia Borella, sconfitta 15-4 dalla giapponese Ueno, per Olga Rachele Calissi, eliminata 15-10 dalla russa Larisa Korobeynikova, Elisabetta Bianchin, superata 15-10 dall'altra russa Adelina Zagidullina, per Beatrice Monaco, fermata sul 15-8 dalla canadese Goldie, e per Valentina De Costanzo e Martina Favaretto, rispettivamente uscite di scena dopo i derby contro Martina Batini per 15-11 e contro Martina Sinaglia per 12-11.

Si era conclusa, venerdi, l'esperienza torinese di Vittoria Ciampalini, Marta Cammilletti, Carlotta Ferrari, Eleonora Berno, Elisa Vardaro, Eleonora Candeago, Marta Ricci, Elena Tangherlini, Serena Rossini e Lucia Tortelotti. Le azzurre sono state infatti sconfitte nel tabellone preliminare, mentre Vittoria Candiani è uscita di scena dopo la fase a gironi.

 

Nella gara di fioretto maschile è stato Alessio Foconi il migliore degli azzurri. L'iridato 2018 si ferma ai piedi del podio, concludendo al quinto posto, dopo la battuta d'arresto subìta ai quarti di finale contro lo statunitense Alexander Massialas col punteggio di 15-9.
Il fiorettista ternano era giunto ai quarti grazie ad un percorso iniziato con la vittoria per 15-5 sul polacco Piotr Janda. A seguire aveva avuto ragione del russo Grigoriy Semenyuk col punteggio di 15-11 ed agli ottavi aveva vinto per 15-8 l'assalto contro il francese Erwann Auclin.

Si è fermato invece agli ottavi Guillaume Bianchi che, dopo aver esordito col successo per 15-2 sul polacco Michal Sisess ed essersi poi imposto sul quotato portcolori di Hong Kong, Ka Long Cheung col punteggio di 15-10, è stato fermato dall'argento olimpico, lo statunitense Alexander Massialas col punteggio di 15-9.

Stop nel tabellone dei 32 per Andrea Cassarà, superato 15-12 dall'ucraino Andrii Pogrebniak, per Giorgio Avola, sconfitto 15-13 dal sudcoreano Kwanghyun Lee, e per Lorenzo Nista eliminato dal britannico Marcus Mepstead.

Era uscito di scena invece all'esordio di giornata Daniele Garozzo. L'olimpionico azzurro era stato eliminato dal giapponese Takahiro Shikine col punteggio di 15-9. 
A fermarsi nel primo turno del main draw sono stati anche Damiano Rosatelli, sconfitto dal portacolori di Hong Kong, Ka Long Cheung per 15-10, Francesco Ingargiola, superato 15-12 dal britannico Mepstead, Davide Filippi, eliminato nel match contro il francese Roger col punteggio di 15-13, ed Alessio Di Tommaso che ha perso il match contro il brasiliano Guilherme Toldo per 15-13. Stop anche per Edoardo Luperi uscito sconfitto dal derby labronico contro Lorenzo Nista col punteggio di 15-9.

 

Si era invece conclusa ieri l'esperienza torinese di Tommaso Macchi, Tommaso Marini, Alessandro Gridelli, Alessandro Paroli, Federico Pistorio, Alessandro Stella, Pietro Velluti, Francesco Pio Iandolo e Tommaso Lombardi. Alessandro Maci invece era stato eliminato dopo la fase a gironi.

 

RISULTATI LIVE - Clicca qui

 

COPPA DEL MONDO - GRAND PRIX FIE - FIORETTO FEMMINILE - Torino, 07-09 febbraio 2020
Finale
Thibus (Fra) b. Kiefer (Usa) 15-14

Semifinale
Thibus (Fra) b. Deriglazova (Rus) 15-10
Kiefer (Usa) b. Volpi (ITA) 15-14

Quarti
Deriglazova (Rus) b. Ueno (Jpn) 15-7
Thibus (Fra) b. Errigo (ITA) 15-13
Kiefer (Usa) b. Di Francisca (ITA) 15-6
Volpi (ITA) b. Ivanova (Rus) 15-7

Tabellone delle 16
Errigo (ITA) b. Zagidullina (Rus)  15-7
Di Francisca (ITA) b. Palumbo (ITA) 6-5
Volpi (ITA) b. Mancini (ITA) 15-13

Tabellone delle 32
Korobeynikova (Rus) b. Batini (ITA) 15-14
Errigo (ITA) b. Rhodes (Usa) 15-13
Di Francisca (ITA) b. Tsuji (Jpn) 12-9
Palumbo (ITA) b. Kikuchi (Jpn) 15-6
Kiefer (Usa) b. Cipressa (ITA) 15-11
Ivanova (Rus) b. Sinigalia (ITA) 12-11
Mancini (ITA) b. Ross (Usa) 15-14
Volpi (ITA) b. Goldie (Can) 15-7

Tabellone delle 64
Ueno (Jpn) b. Borella (ITA) 15-4
Batini (ITA) b. De Costanzo (ITA) 15-11
Korobeynikova (Rus) b. Calissi (ITA) 15-10
Zagidullina (Rus) b. Bianchin (ITA) 15-10
Errigo (ITA) b. Azuma (Jpn) 15-12
Di Francisca (ITA) b. Chae Song Oh (Kor) 15-13
Palumbo (ITA) b. Inostroza (Chi) 15-5
Cipressa (ITA) b. Pustilnik (Isr) 15-12
Sinigalia (ITA) b. Favaretto (ITA) 12-11
Mancini (ITA) b. Dubrovich (Usa) 15-8
Goldie (Can) b. Monaco (ITA) 15-8
Volpi ITA) b. Blow (Usa) 15-13

Tabellone delle 64 - qualificazione

Lyczbinska (Pol) b. Berno (ITA) 15-6
Borella (ITA) b. Martyanova (Rus) 15-13
Calissi (ITA) b. Binder (Usa) 15-10
Mancini (ITA) b. Ferrari (ITA) 15-3
Monaco (ITA) b. Vardaro (ITA) 15-10
Sinigalia (ITA) b. Michel (Mex) 15-7
De Costanzo (ITA) b. Yusova (Rus) 15-12
Bianchin (ITA) b. Alborova (Rus) 15-14
Azuma (Jpn) b. Ciampalini (ITA) 15-12
Castanie (Fra) b. Candeago (ITA) 15-14
Lupkovics (Hun) b. Cammilletti (ITA) 10-8

Tabellone delle 128 - qualificazione
Berno (ITA) b. Diaz (Esp) 15-9
Proestakis (Chi) b. Tangherlini (ITA) 15-14
Borella (ITA) b. Terni (Arg) 15-12
Calissi (ITA) b. Posgay (Ger) 15-7
Senyuta (Ukr) b. Ricci (ITA) 15-12
Ferrari (ITA) b. Campbell (Gbr) 15-5
Vardaro (ITA) b. Nishioka (Jpn) 15-13
Inostroza (Chi) b. Tortelotti (ITA) 15-14
Bianchin (ITA) b. Rossini (ITA) 15-13
Candeago (ITA) b. Massialas (Usa) 15-10
Cammilletti (ITA) b. Dajcic (Cro) 15-9

Fase a gironi
Martina Batini: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Eleonora Candeago: 3 vittorie, 3 sconfitte
Marta Ricci: 3 vittorie, 3 sconfitte
Beatrice Monaco: 5 vittorie, 1 sconfitta
Camilla Mancini: 4 vittorie, 2 sconfitte
Lucia Tortelotti: 2 vittorie, 4 sconfitte
Erica Cipressa: 5 vittorie, 1 sconfitta
Valentina De Costanzo: 4 vittorie, 2 sconfitte
Carlotta Ferrari: 4 vittorie, 2 sconfitte
Marta Cammilletti: 4 vittorie, 2 sconffite 
Martina Sinigalia: 5 vittorie, 1 sconfitte
Vittoria Candiani: 2 vittorie, 4 sconfitte
Vittoria Ciampalini: 5 vittorie, 1 sconfitta
Serena Rossini: 2 vittorie, 4 sconfitte
Elisabetta Bianchin: 4 vittorie, 2 sconfitte
Martina Favaretto: 5 vittorie, 1 sconfitta
Claudia Borella: 3 vittorie, 3 sconfitte
Olga Rachele Calissi: 4 vittorie, 2 sconfitte
Elena Tangherlini: 3 vittorie, 3 sconfitte
Elisa Vardaro: 3 vittorie, 3 sconfitte
Eleonora Berno: 3 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (177): 1. Thibus (Fra), 2. Kiefer (Usa), 3. Volpi (ITA), 3. Deriglazova (Rus), 5. Di Francisca (ITA), 6. Errigo (ITA), 7. Ivanova (Rus), 8. Ueno (Jpn).
14. Palumbo (ITA), 15. Mancini (ITA), 19. Batini (ITA), 25. Cipressa (ITA), 31. Singialia (ITA), 36. Favaretto (ITA), 39. Monaco (ITA), 47. De Costanzo (ITA), 52. Bianchin (ITA), 53. Calissi (ITA), 56. Borella (ITA), 67. Ciampalini (ITA), 79. Cammilletti (ITA), 82. Ferrari (ITA), 92. Berno (ITA),93. Vardaro (ITA), 95. Candeago (ITA), 105. Ricci (ITA), 117. Tangherlini (ITA), 123. Rossini (ITA), 126. Tortelotti (ITA), 141. Candiani (ITA).

  

COPPA DEL MONDO - GRAND PRIX FIE - FIORETTO MASCHILE - Torino, 08-09 febbraio 2020
Finale
Meinhardt (Usa) b. Massialas (Usa) 15-8

Semifinali
Massialas (Usa) b. Roger (Fra) 15-2
Meinhardt (Usa) b. Imboden (Usa) 15-11

Quarti
Massialas (Usa) b. Foconi (ITA) 15-9
Roger (Fra) b. Lee Kwanghyun (Kor) 15-8
Imboden (Usa) b. Le Pechoux (Fra) 15-8
Meinhardt (Usa) b. Borodachev (Rus) 15-5

Tabellone dei 16
Foconi (ITA) b Auclin (Fra) 15-8
Massialas (Usa) b. Bianchi (ITA) 15-9

Tabellone dei 32
Foconi (ITA) b. Semenyuk (Rus) 15-11
Bianchi (ITA) b. Cheung (Kor) 15-12
Pogrebniak (Ukr) b. Cassarà (ITA) 15-12
Lee Kwangyun (Kor) b. Avola (ITA) 15-13
Mepstead (Gbr) b. Nista (ITA) 15-13

Tabellone dei 64
Foconi (ITA) b. Janda (Pol) 15-11
Bianchi (ITA) b. Siess (Pol) 15-12
Cheung (Hkg) b. Rosatelli (ITA) 15-10
Cassarà (ITA) b. Van Haaster (Can) 15-7
Avola (ITA) b. Dosa (Hun) 15-10
Mepstead (Gbr) b. Ingargiola (ITA) 15-12
Nista (ITA) b. Luperi (ITA) 15-9
Roger (Fra) b. Filippi (ITA) 15-13
Shikine (Jpn) b. Garozzo (ITA) 15-9
Toldo (Bra) b. Di Tommaso (ITA) 15-13

Tabellone dei 64 - qualificazione
Van Haaster (Can) b. Macchi (ITA) 15-9
Di Tommaso (ITA) b. Servello (Arg) 15-11
Avola (ITA) b. Marini (ITA) 15-13
Ito (Jpn) b. Gridelli (ITA) 15-11
Luperi (ITA) b Fujino (Jpn) 15-13
Rosatelli (ITA) b. Huang (Chn) 15-10
Shikina (Jpn) b. Paroli (ITA) 15-7
Ingargiola (ITA) b. Chung (Kor) 15-6

Tabellone dei 128 - qualificazione
Macchi (ITA) b. Bretau (Esp) 15-12
Files (Cro) b. Pistorio (ITA) 15-14
Di Tommaso (ITA) b. Klein (Ger) 15-12
Servello (Arg) b. Stella (ITA) 15-12
Avola (ITA) b. Ferjani (Tun) 15-7
Marini (ITA) b. Wu (Chn) 15-3
Gridelli (ITA) b. Totusek (Cze) 14-13
Fujino (Jpn) b. Velluti (ITA) 15-10
Luperi (ITA) b. Shih (Tpe) 15-6
Rosatelli (ITA) b. Lee Ka Fung (Hkg) 15-9
Paroli (ITA) b. Otayza (Chi) 15-4
Ingargiola (ITA) b. Ostacchini (Gbr) 15-8
Arslanov (Rus) b. Iandolo (ITA) 15-7
Tofalides (Cyp) b. Lombardi (ITA) 14-9

Fase a gironi
Giorgio Avola: 4 vittorie, 1 sconfitta
Damiano Rosatelli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Tommaso Marini: 4 vittorie, 2 sconfitte
Federico Pistorio: 3 vittorie, 2 sconfitte
Alessandro Maci: 1 vittoria, 4 sconfitte
Pietro Velluti: 4 vittorie, 2 sconfitte
Lorenzo Nista: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Davide Filippi: 6 vittorie, nessuna sconfitta 
Edoardo Luperi: 4 vittorie, 1 sconfitta
Alessandro Gridelli: 5 vittorie, 1 sconfitta
Alessandro Paroli: 4 vittorie, 1 sconfitta
Francesco Pio Iandolo: 2 vittorie, 3 sconfitte
Filippo Macchi: 5 vittorie, 1 sconfitta
Francesco Ingargiola: 4 vittorie, 2 sconfitte
Alessio Di Tommaso: 4 vittorie, 1 sconfitta
Giulio Lombardi: 4 vittorie, 2 sconfitte
Alessandro Stella: 4 vittorie, 2 sconfitte
Guillaume Bianchi: 6 vittorie, nessuna sconfitta

Classifica (219): 1. Meinhardt (Usa), 2. Massialas (Usa), 3. Roger (Fra), 3. Imboden (Usa), 5. Foconi (ITA), 6. Le Pechoux (Fra), 7. Lee Kwanghyun (Kor), 8. Borodachev (Rus).
12. Bianchi (ITA), 19. Cassarà (ITA), 22. Nista (ITA), 30. Avola (ITA), 33. Garozzo (ITA), 39. Filippi (ITA), 48. Luperi (ITA), 49. Di Tommaso (ITA), 52. Ingargiola (ITA), 58. Rosatelli (ITA), 69. Gridelli (ITA), 70. Macchi (ITA), 71. Paroli (ITA), 77. Marini (ITA), 102. Lombardi (ITA), 107. Velluti (ITA), 119. Pistorio (ITA), 130. Stella (ITA), 149. Iandolo (ITA), 174. Maci (ITA).

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });