Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CDM UNDER20 - ItalSpada presenza fissa sul podio delle tappe di Coppa del Mondo under20 svoltesi nel fine settimana a Basile ed a Digione. 

 

Il miglior risultato arriva dalle pedane francesi di Digione dove, nella gara individuale, Gaia Traditi ha scalato il podio sino a conquistare il secondo gradino. A fermare l'azzurra è stata la svizzera Angelina Favre che in finale ha siglato il 15-11 con cui ha festeggiato il successo di tappa.
L'azzurra era arrivata a sfidare la svizzera in finale dopo la vittoria ai quarti contro la canadese Guo Zi Shan per 15-9 e grazie al successo in semifinale per 15-10 sulla britannica Laura Sheffield.

Nella gara a squadre, l'Italia ha invece conquistato il terzo posto. La squadra azzurra formata da Gaia Caforio, Gaia Traditi, Sara Kowalczyk ed Elena Ferracuti, dopo aver vinto contro il Cile per 44-37 agli ottavi e poi ai quarti contro la Germania col punteggio di 45-28, si è fermata in semifinale al cospetto dell'Ungheria per 45-35.
Nella finale per il terzo posto, però, le azzurre si sono riscattate superando gli Stati Uniti per 45-30.

 

A Basilea, invece, dove si è svolta la gara di spada maschile, il podio della gara individuale ha visto sul terzo gradino Giulio Gaetani. L'azzurro è stato infatti fermato in semifinale per 15-13 dal russo Artur Tolasov, dopo che ai quarti aveva vinto il derby piemontese contro Enrico Piatti col punteggio di 15-12. 
Stop ai quarti di finale anche per Simone Greco, sconfitto 15-13 dal tedesco Paul Veltrup.

Terzo posto per gli azzurri anche nella gara a squadre. Il quartetto azzurro formato da Enrico Piatti, FIlippo Armaleo, Riccardo Masarin e Giulio Gaetani, dopo i successi contro la Norvegia per 45-24 e poi contro la Francia per 37-34, è stato fermato in semifinale dalla Svizzera col punteggio di 45-37.
Gli azzurri hanno poi però vinto per 43-35 la sfida contro la Polonia, conquistando il terzo gradino del podio.

 

COPPA DEL MONDO UNDER20 - SPADA MASCHILE - Basilea, 15 febbraio 2020
Finale
Tolasov (Rus) b. Veltrup (Ger) 15-9

Semifinali
Tolasov (Rus) b. Gaetani (ITA) 15-13
Veltrup (Ger) b. Belozerov (Rus) 15-7

Quarti

Gaetani (ITA) b. Piatti (ITA) 15-12
Tolasov (Rus) b. Ganin (Rus) 15-13
Veltrup (Ger) b. Greco (ITA) 15-13
Belozerov (Rus) b. Lomaga (Rus) 15-14

Classifica (181): 
1. Tolasov (Rus), 2. Veltrup (Ger), 3. Gaetani (ITA), 3. Belozerov (Rus), 5. Lomaga (Rus), 6. Greco (ITA), 7 Piatti (ITA), 8. Ganin (Rus).
15. Leone (ITA), 17. Balzano (ITA), 31. Masarin (ITA), 38. Remondini (ITA), 42. Malaguti (ITA), 44. Giunta (ITA), 66. Guerriero (ITA), 79. Armaleo (ITA), 125. Paterlini (ITA).

 

COPPA DEL MONDO UNDER20 - SPADA MASCHILE - PROVA A SQUADRE - Basilea, 16 febbraio 2020
Finale
Usa b. Svizzera 45-30

Finale 3°-4° posto
ITALIA b. Polonia 43-35

Semifinali
Svizzera b. ITALIA 45-37
Usa b. Polonia 44-32

Quarti
Svizzera b. Kazakhistan 45-35
ITALIA b. Francia 37-34
Polonia b. Russia 41-40
Usa b. Germania 43-35

Tabellone dei 16
ITALIA b. Norvegia 45-24

Classifica (20): 
1. Usa, 2. Svizzera, 3. ITALIA, 4. Polonia, 5. Russia, 6. Francia, 7. Germania, 8. Kazakhistan.

ITALIA: Enrico Piatti, Filippo Armaleo, Riccardo Masarin, Giulio Gaetani

 

COPPA DEL MONDO UNDER20 - SPADA FEMMINILE - Digione, 15 febbraio 2020
Finale
Favre (Sui) b. Traditi (ITA) 15-11

Semifinali
Traditi (ITA) b. Sheffield (Gbr) 15-10
Favre (Sui) b. Bieleszova (Rus) 15-10

Quarti
Sheffield (Gbr) b. Murtazaeva (Rus) 15-13
Traditi (ITA) b. Guo (Can) 15-9
BIeleszova (Rus) b. Brych (Pol) 15-10
Favre (Sui) b. Lin (Usa) 15-11

Classifica (139): 
1. Favre (Sui), 2. Traditi (ITA), 3. BIeleszova (Cze), 3. Sheffield (Gbr), 5. Murtazaeva (Rus), 6. Guo (Can), 7. Brych (Pol), 8. Lin (Usa).
17. Caforio (ITA), 17. Lombardi (ITA), 21. Kowalczyk (ITA), 30. Maccagno (ITA), 35. Ferracuti (ITA), 36. Pizzini (ITA), 43. Bertoglio (ITA), 75. Repanati (ITA), 79. Campani (ITA), 95. Grasso (ITA),  117. Cena (ITA).

 

COPPA DEL MONDO UNDER20 - SPADA FEMMINILE - PROVA A SQUADRE - Digione, 16 febbraio 2020
Finale
Russia b. Ungheria 45-29

Finale 3°-4° posto
ITALIA b. Usa 45-30

Semifinali
Russia b. Usa 45-33
Ungheria b. ITALIA 45-35

Quarti
Russia b. Repubblica Ceca 45-27
Usa b. Polonia 45-39
Ungheria b. Francia 45-27
ITALIA b. Germania 45-28

Tabellone dei 16
ITALIA b. Cile 44-37

Classifica (16): 1. Russia, 2. Ungheria, 3. ITALIA, 4. Usa, 5. Polonia, 6. Francia, 7. Germania, 8. Repubblica Ceca.

ITALIA: Gaia Caforio, Elena Ferracuti, Sara Maria Kowalczyk, Gaia Traditi

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });