Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - "Grazie per la sollecita e puntuale collaborazione fornita trasmetttendo il quadro delle criticità e ei problemi che la tua realtà dovrà affrontare al termine di questo periodo di estrema emergenza per l'Italia intera".

Con queste parole inizia una lettera inviata questo venerdi 3 aprile dal Presidente del CONI, Giovanni Malagò, al Presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso, relativa allo stretto rapporto di collaborazione tra le due realtà sportive, intensificatosi nel corso di questo periodo emergenziale che sta attraversando il Paese.

"Il tuo apporto e quello fornito dalla FederScherma - prosegue la nota a firma del vertice del Comitato Olimpico Nazionale Italiano - ritengo sia fondamentale affinché il mondo dello sport possa essere adeguatamente e concretamnente sostenuto, sulla base delle necessità segnalate dalle componenti sportive che lo costituiscono.
Da parte mia -
continua Giovanni Malagò - ti assicuro che farò tutto quanto mi sarà possibile e oltre, per tutelare il nostro mondo, lo Sport".

La nota giunta da Palazzo H si conclude con la "conferma che i dati ed i numeri - si legge - saranno immediatamente trasmessi al Governo italiano che, sono fiducioso, valuterà ed individuerà, sulla base delle esigenze manifestate, gli interventi più opportuni".

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });