Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - E' stato pubblicato sul sito federale il regolamento Safeguarding Policy della Federazione Italiana Scherma.

Si tratta di un documento composto da 17 articoli, frutto dello studio e dell'impegno dell'apposito gruppo di lavoro, che ha lo scopo di prevenire e contrastare comportamenti inappropiati in ambito sportivo.

 

Il Regolamento varato dal Consiglo federale, è stato elaborato recependo le Linee guida del CIO e della Federazione Internazionale di Scherma.

 

"E' una data importante per la scherma italiana e per lo sport azzurro - commenta il Presidente federale, Giorgio Scarso -. La Federazione Italiana Scherma è stata la prima realtà sportiva italiana a porre l'attenzione in maniera concreta e fattiva su quello che è un argomento delicato ma non più procrastinabile. Le indicazioni giunte dal CIO e dalla FIE hanno rappresentato una base di partenza sulla quale si è fondata l'attività del gruppo di lavoro che ringrazio in maniera sincera. Oggi la FederScherma può dotarsi di un regolamento che non ha intenti coercitivi, ma è uno strumento di prevenzione per gestire delle tematiche che riguardano i corretti rapporti interpersonali tra le varie figure che operano all'interno del mondo schermistico e sportivo. Il Procuratore generale dello Sport, Prefetto Ugo Taucer, ha speso in tal senso parole d'elogio nei confronti della scherma italiana che ha saputo dotarsi di un regolamento che garantisce chiunque viva, frequenti e operi all'interno del nostro movimento".

 

I singoli articoli del Regolamento ed i dettagli connessi saranno oggetto di un apposito "webinar di presentazione" che sarà programmato nel mese di settembre.

 

Inoltre, è stato anche aggiornato il Codice Etico della Federazione Italiana Scherma, così come elaborato dal Comitato Etico FIS.

 

pdf Regolamento Safeguarding Policy (2.98 MB)

 

pdf Codice Etico (254 KB)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });