Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - E' stata pubblicata sul sito federale la versione aggiornata del Codice Nazionale di pubblicità dello Schermidore, così come approvato dal Consiglio federale nella seduta di giovedi 30 luglio.

Il documento aggiornato introduce alcune novità che riguardano gli spazi commerciali e le rispettive dimensioni, legate all'esposizioni di loghi sulla divisa da gara di ogni singolo atleta.

L'aggiornamento si è reso necessario non solo alla luce del mutato scenario della scherma e dell'appeal degli atleti nel mercato delle sponsorizzazioni, ma anche per adeguarlo alla nuova regolamentazione introdotta dalla FIE.

 

Tra le varie novità, vi è quella che riguarda la possibilità, per ogni schermidore, di esporre un massimo di dieci loghi sulla divisa da gara.

 

Le disposizioni del Codice Nazionale di pubblicità dello Schermidore si applicano, in quanto compatibili, anche ai tecnici tesserati.

 

pdf Codice Nazionale di Pubblicità dello Schermidore (115 KB)

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });