Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - È in corso al Centro di Preparazione olimpica CONI di Tirrenia l'allenamento collegiale della Nazionale di scherma paralimpica. Dopo aver ospitato i ritiri delle squadre di fioretto maschile e femminile, l'impianto toscano ha aperto le sue porte agli azzurri ed agli staff della Nazionale paralimpica, guidati dai Commissari tecnici Simone Vanni, Francesco Martinelli e Marco Ciari.

Si tratta del primo allenamento collegiale della Nazionale azzurra, dopo la pausa agostana, ed arriva in un periodo in cui non sono in programma eventi agonistici nel breve periodo.

 

"Eppure si lavora per farsi trovare pronti - commenta il Presidente federale, Giorgio Scarso -. Il mondo della scherma italiana deve prendere ad esempio la grande professionalità e l'impegno dei nostri atleti. Così come hanno già fatto gli azzurri delle nazionali olimpiche, anche i ragazzi e le ragazze della Nazionale paralimpica stanno affrontando allenamenti collegiali senza avere impegni agonistici di rilievo nel breve periodo. Ciò è emblematico e deve essere preso ad esempio di tutto il nostro movimento che sta vivendo uno dei periodi più complessi. Proprio i ragazzi della Nazionale paralimpica devono rappresentare per ognuno di noi dei riferimenti da seguire, perché da sempre sono stati capaci di farsi guidare dalla passione per la scherma e dalla grande forza di volontà, superando ogni tipo di difficoltà. Siamo sempre più orgogliosi - continua Scarso - di poter vantare uomini e donne straordinari, prima ancora che atleti, nelle fila delle nostre Nazionali. Sono convinto che seguendo il loro esempio, tutta la scherma italiana potrà superare ogni avversità e difficoltà, tornando nuovamente ad una routine fatta di allenamenti, gare, successi ed emozioni".

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });