Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - Si è svolta questa domenica a Roma la seduta di ottobre del Consiglio federale. Si è trattato della prima seduta "in presenza" dopo il lungo periodo di riunioni in videoconferenza che hanno garantito il corretto funzionamento dell'organo federale.

 

Sono stati diversi i punti all'ordine del giorno affrontati dai rappresentanti eletti.
Tra questi, particolare attenzione è stata riservata al protocollo per l'attività agonistica che regolamenterà le gare della stagione "di transizione" 2020-2021 a partire dalle prossime settimane.

Inoltre, il Consiglio federale ha dato incarico alla Segreteria di predisporre tutti gli atti per l'indizione dell'Assemblea ordinaria, con l'avvio dell'iter previsto dallo Statuto. 
In tal senso, la prima fase relativa all'elezione dei Grandi Elettori è stata fissata per domenica 29 novembre.

 

Per i punti inerenti l'area amministrativa, i rappresentanti eletti hanno approvato una variazione al bilancio preventivo e le richieste giunte da alcune società per l'accesso ai mutui per la ristrutturazione degli impianti e per l'acquisto di materiale schermistico, previsti dalla convenzione stipulata con l'Istituto per il Credito Sportivo.
Inoltre, sono state anche approvate delle richieste giunte dai Comitati regionali.

 

Il Consiglio federale ha inoltre proceduto alla nomina degli avvocati Sergio Fabrizi, Stanislao Saeli e Fabrizio Paragallo quali componenti della Commissione federale di Garanzia, approvando poi il Regolamento Organico e gli Statuti Tipo per le Associazioni Sportive Dilettantistiche, Polisportive e Società Sportive Dilettantistiche, così come proposti dalla Commissione Statuti e Regolamenti.

Tra i vari punti, si è inoltre discusso della Scuola dei Tecnici di Scherma e del progetto "Orgoglio Italia". Inoltre, sono stati approvati alcuni contratti di sponsorizzazione ed è stato votato favorevolmente la proposta di proroga dell'iniziativa "FederSchermaTV".

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });