Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - La pandemia da Covid-19 tuttora in corso e le normative di contrasto vigenti rinviano ancora il pieno ritorno in pedana e la ripresa delle attività agonistiche. Così come deciso anche dalla FIE, che ha anche annullato i Campionati continentali giovanili, la Federazione Italiana Scherma ha posticipato le competizioni regionali e nazionali di scherma olimpica e paralimpica, inizialmente previste per i mesi di gennaio e febbraio.

 

Il Consiglio federale, però, anche recependo le tante sollecitazioni giunte non solo dalle società e dai tecnici, ma anche dagli atleti, soprattutto i più giovani, ha deciso di dare vita al progetto "Pronti, a voi", che prevede l’organizzazione di alcune gare a “numero chiuso” che costituiranno dei veri e propri test-event in vista delle prossime manifestazioni del calendario federale.

I test-event avranno tutte le peculiarità organizzative delle competizioni schermistiche ma non attribuiranno alcun punteggio ai partecipanti e alle loro società, e non avranno alcun valore selettivo.

 

Il progetto, che è stato condiviso con il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con CONI e CIP, prevede che saliranno in pedana un numero limitato di tiratori e tiratrici olimpici, appartenenti alle categorie Cadetti e Giovani, e paralimpici della categoria assoluti.

L'iniziativa avrà soprattutto il fine di “testare” in maniera più agevole e fluida le procedure previste dal protocollo federale ed ottenere, comunque, dei riscontri per apportarvi migliorie e/o modifiche in vista dell’auspicato avvio dell’attività agonistica nazionale.

 

I test-event di sciabola si svolgeranno a Cascia, dal 5 al 8 febbraio, mentre quello di fioretto si terrà dal 11 al 14 febbraio a Lignano Sabbiadoro.

Sarà il Centro di Preparazione Olimpica CONI "Bruno Zauli" di Formia ad ospitare invece dal 12 al 15 febbraio il test event di spada, mentre Il test-event di scherma paralimpica si svolgerà dal 12 al 14 febbraio al Cpo CONI di Tirrenia.

 

Le disposizioni per l’organizzazione e lo svolgimento degli eventi del progetto “Pronti a voi” sono disponibili nell'apposito comunicato (clicca qui).

 

CALENDARIO TEST-EVENT

SCIABOLA 
Cascia

5 febbraio | Sciabola femminile - Cadette

6 febbraio | Sciabola femminile - Giovani

7 febbraio | Sciabola maschile - Cadetti

8 febbraio | Sciabola maschile - Giovani

 

FIORETTO
Lignano Sabbiadoro

11 febbraio | Fioretto femminile - Cadette

12 febbraio | Fioretto femminile - Giovani

13 febbraio | Fioretto maschile - Cadetti

14 febbraio | Fioretto maschile - Giovani

 

SPADA 
Formia

12 febbraio | Spada femminile - Cadette

13 febbraio | Spada maschile - Cadetti

14 febbraio | Spada femminile - Giovani

15 febbraio | Spada maschile - Giovani

 

SCHERMA PARALIMPICA
Tirrenia

12 febbraio | Spada

13 febbraio | Sciabola

14 febbraio | Fioretto

 

Comunicato CALENDARIO Test-Event

 

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });