Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

KAZAN - Saranno affidate a cinque spadiste le speranze azzurre nella giornata clou della gara individuale di spada femminile della tappa del circuito di Coppa del Mondo in corso a Kazan.

 

Agli otto spadisti approdati nel main draw della gara maschile, si sono aggiunte cinque portacolori della spada femminile italiana che, nella giornata di questa domenica, saranno protagoniste degli assalti del tabellone principale.

 

E' questo il verdetto della giornata dedicata alla fase preliminare della competizione riservata alle spadiste. 

Unica spettatrice della giornata odierna, perché già ammessa di diritto come testa di serie nel main draw, é stata Mara Navarria.

Dopo la fase a gironi, a conquistare il pass per il tabellone principale sono state Giulia Rizzi, Federica Isola ed Alberta Santuccio grazie alle rispettive prestazioni nei singoli raggruppamenti.

Dal tabellone di qualificazione poi è emersa Nicol Foietta, capace di superare le due avversarie frappostesi oggi e garantirsi il proseguo del percorso di gara.

 

Si è interrotta ad un passo dal main draw l'esperienza individuale in Russia di Rossella Fiamingo, Francesca Boscarelli ed Alice Clerici.

La prima è stata eliminata dalla russa Evgeniya Zharkova per 15-7, mentre Francesca Boscarelli è stata condannata dalla stoccata del 15-14 messa a segno dalla francese Helene Ngom, così come Alice Clerici sconfitta 15-6 dalla polacca Magdalena Piekarska.

Stop nel primo assalto del tabellone preliminare invece per Roberta Marzani, sconfitta 13-12 dalla cubana Rodriguez Quesada, per Gaia Traditi, superata 15-14 dall'ucraina Brovko e per Beatrice Cagnin, eliminata per mano della russa Khaertdinova col punteggio di 15-9.

Si era concluso invece dopo la fase a gironi il percorso di Alessandra Bozza.

  

COPPA DEL MONDO - SPADA FEMMINILE - Kazan, 20-21 marzo 2021
Tabellone dei 64 - dom. 21 marzo ore 9.00 (7.00 Ita)
Navarria (ITA) - Beljajeva (Est)
Isola (ITA) - Zuikova (Est)
Santuccio (ITA) - Ndolo (Ger)
Foietta (ITA) - Favre (Sui)
Rizzi (ITA) - Song Sera (Kor)

Tabellone dei 64 - qualificazione

Foietta (ITA) b. Gzyunova (Rus) 15-9
Ngom (Fra) b. Boscarelli (ITA) 15-14
Piekarska (Pol) b. Clerici (ITA) 15-6
Zharkova (Rus) b. Fiamingo (ITA) 15-7

Tabellone dei 128 - qualificazione
Rodriguez Quesada (Cub) b. Marzani (ITA) 13-12
Brovko (Ukr) b. Traditi (ITA) 15-14
Boscarelli (ITA) b. Korneeva (Rus) 15-12
Clerici (ITA) b. Nounou (Egy) 15-11
Foietta (ITA) b. Diaz del Rio (Chi) 15-8
Fiamingo (ITA) b. Martensson (Swe) 15-7
Khaertdinova (Rus) b. Cagnin (ITA) 15-9

Fase a gironi
Francesca Boscarelli: 4 vittorie, 2 sconfitte
Alessandra Bozza: 1 vittoria, 5 sconfitte
Roberta Marzani: 4 vittorie, 2 sconfitte
Alberta Santuccio: 5 vittorie, 1 sconfitta
Gaia Traditi: 3 vittorie, 3 sconfitte
Giulia Rizzi: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Beatrice Cagnin: 3 vittorie, 3 sconfitte
Nicol Foietta: 4 vittorie, 2 sconfitte
Federica Isola: 6 vittorie, nessuna sconfitta
Rossella Fiamingo: 5 vittorie, 1 sconfitta
Alice Clerici: 3 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (205): 71. Fiamingo (ITA), 79. Boscarelli (ITA), 90. Clerici (ITA), 103. Marzani (ITA), 123. Traditi (ITA), 131. Cagnin (ITA), 172. Bozza (ITA).

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });