Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

VILLAFRANCA DI VERONA - Matteo Dei Rossi, Gianmarco Paolucci, Leonardo Rigo, Veronica Martini, Rossana Pasquino e Rossella Placuzzi sono i campioni d’Italia 2021 di scherma paralimpica nella specialità della spada. È il verdetto della terza giornata di gare ai Campionati Italiani in corso a Villafranca di Verona, sulle pedane installate presso il Best Western Plus Hotel Expo.

 

Nella spada maschile categoria A in finale si è consumata la rivincita della sfida di 24 ore prima nel fioretto: a imporsi stavolta è stato Matteo Dei Rossi (Scherma Treviso) sul senese Matteo Betti (Fiamme Azzurre) per 15-8, al terzo posto si sono classificati Mattia Galvagno (Pisascherma) ed Edoardo Giordan (Fiamme Oro).

 

La categoria B degli uomini ha visto il successo del frascatano Gianmarco Paolucci (Fiamme Oro) che ha sconfitto in finale Michele Massa (Accademia Scherma Fermo) con il punteggio di 15-13, mentre si sono piazzati terzi Davide Costi (Penta Modena) e Michele Vaglini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo).

 

Nella prova C maschile, invece, vittoria di Leonardo Rigo (Zinella Scherma San Lazzaro) che ha avuto la meglio su William Russo (Club Scherma Palermo) per 10-4. Completano il podio Matteo Addesso (Zinella Scherma San Lazzaro) e Claudio Radicello (Circolo Schermistico Mazarese).

In gara anche Rossella Placuzzi della Zinella San Lazzaro, alla quale è andato il titolo femminile della categoria C.

 

Tra le donne categoria A vittoria di Veronica Martini (Koala Reggio Emilia) che in finale ha superato all’ultima stoccata, per 6-5, Sofia Brunati (Circolo Scherma Lecco); terze Letizia Baria (Scherma Pistoia 1894) e Rebecca D’Agostino (Accademia Scherma Lia).

 

Nella categoria B femminile è stata la campana Rossana Pasquino (Fiamme Oro) ad aggiudicarsi il titolo, secondo posto per Alessia Biagini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo), sconfitta nel match decisivo per 15-7; terza piazza di Julia Anna Markowska (Fiamme Oro) e Susanna Ferrante (Accademia Scherma Milano).

 

Domani (mercoledì 2 giugno) ultima giornata dei tricolori paralimpici in Veneto con la sciabola maschile e femminile categorie A e B, gare che avranno inizio alle 10.30. Diretta televisiva su Rai Sport + HD dalle ore 12.45.

 

 

CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI – SPADA MASCHILE categoria A – Villafranca di Verona, 1 giugno

Finale

Dei Rossi (Scherma Treviso) b. Betti (Fiamme Azzurre) 15-8

Semifinali

Dei Rossi (Scherma Treviso) b. Giordan (Fiamme Oro) 3-0
Betti (Fiamme Azzurre) b. Galvagno (Pisascherma) 15-5

Classifica: 1. Matteo Dei Rossi (Scherma Treviso), 2. Matteo Betti (Fiamme Azzurre), 3. Mattia Galvagno (Pisascherma), 3. Edoardo Giordan (Fiamme Oro).

 

 

CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI – SPADA MASCHILE categoria B – Villafranca di Verona, 1 giugno

Finale

Paolucci (Fiamme Oro) b. Massa (Accademia Scherma Fermo) 15-13

Semifinali

Massa (Accademia Scherma Fermo) b. Costi (Penta Modena) 15-10

Paolucci (Fiamme Oro) b. Vaglini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo) 15-8

Classifica: 1. Gianmarco Paolucci (Fiamme Oro) b. Michele Massa (Accademia Scherma Fermo), 3. Davide Costi (Penta Modena), 3. Michele Vaglini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo).

 

 

CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI – SPADA MASCHILE categoria C – Villafranca di Verona, 1 giugno

Finale

Rigo (Zinella Scherma San Lazzaro) b. Russo (Club Scherma Palermo) 10-4

Semifinali

Rigo (Zinella Scherma San Lazzaro) b. Radicello (Circolo Schermistico Mazarese) 15-8

Russo (Club Scherma Palermo) b. Addesso (Zinella Scherma San Lazzaro) 13-6

Classifica: 1. Leonardo Rigo (Zinella Scherma San Lazzaro), 2. William Russo (Club Scherma Palermo), 3. Matteo Addesso (Zinella Scherma San Lazzaro), 3. Claudio Radicello (Circolo Schermistico Mazarese).

 

 

CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI – SPADA FEMMINILE categoria A – Villafranca di Verona, 1 giugno

Finale

Martini (Koala Reggio Emilia) b. Brunati (Circolo Scherma Lecco) 6-5

Semifinali

Martini (Koala Reggio Emilia) b. Baria (Scherma Pistoia 1894) 15-14

Brunati (Circolo Scherma Lecco) b. D’Agostino (Accademia Scherma Lia) 15-12

Classifica: 1. Veronica Martini (Koala Reggio Emilia), 2. Sofia Brunati (Circolo Scherma Lecco), 3. Letizia Baria (Scherma Pistoia 1894), 3. Rebecca D’Agostino (Accademia Scherma Lia).

 

 

CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI – SPADA FEMMINILE categoria B – Villafranca di Verona, 1 giugno

Finale

Pasquino (Fiamme Oro) b. Biagini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo) 15-7

Semifinali

Pasquino (Fiamme Oro) b. Markowska (Fiamme Oro) 15-9

Biagini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo) b. Ferrante (Accademia Scherma Milano) 15-6

Classifica: 1. Rossana Pasquino (Fiamme Oro), 2. Alessia Biagini (Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo) 3. Julia Anna Markowska (Fiamme Oro), 3. Susanna Ferrante (Accademia Scherma Milano).

 

 

CAMPIONATI ITALIANI PARALIMPICI E NON VEDENTI – Villafranca di Verona, 30 maggio/2 giugno – PROGRAMMA GARE

Domenica 30 maggio:

Spada Maschile Non Vedenti – Campione d’Italia: Roberto Remoli

Spada Femminile Non Vedenti – Campionessa d’Italia: Veronica Tartaglia

 

 

Lunedì 31 maggio:

Fioretto Maschile Cat. A – Campione d’Italia: Matteo Betti

Fioretto Maschile Cat. B – Campione d’Italia: Marco Cima

Fioretto Femminile Cat. A – Campionessa d’Italia: Andrea Mogos

Fioretto Femminile Cat. B – Campionessa d’Italia: Alessia Biagini

Fioretto Maschile Cat. C – Campione d’Italia: William Russo

 

 

Martedì 1 giugno:

Spada Maschile Cat. A – Campione d’Italia: Matteo Dei Rossi

Spada Maschile Cat. B – Campione d’Italia: Gianmarco Paolucci

Spada Femminile Cat. A – Campionessa d’Italia: Veronica Martini

Spada Femminile Cat. B – Campionessa d’Italia: Rossana Pasquino

Spada Maschile Cat. C – Campione d’Italia: Leonardo Rigo

Spada Femminile Cat. C – Campionessa d’Italia: Rossella Placuzzi

 

 

Mercoledì 2 giugno:

Sciabola Maschile Cat. A – inizio gara ore 10:30

Sciabola Maschile Cat. B – inizio gara ore 10:30

Sciabola Femminile Cat. A – inizio gara ore 10:30

Sciabola Femminile Cat. B – inizio gara ore 10:30.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });