Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - La Federazione Italiana Scherma ha organizzato un corso per Classificatori Nazionali di Scherma Paralimpica. In considerazione della necessità di implementare l’elenco di Classificatori già operativo nel settore Paralimpico, il percorso formativo per il conseguimento della qualifica prevede, oltre alla lezione in presenza, anche l’effettuazione di un tirocinio pratico seguito da una verifica finale.

 

Il corso, della durata di 16 ore, si svolgerà in presenza, ove non indicato diversamente dalle disposizioni di Legge in materia di prevenzione e contenimento della diffusione Covid-19, a Parma (presso il Club Scherma La Farnesiana, in via Pietro Cardani 19) dal 24 al 26 settembre ed è indirizzato a Medici, Fisioterapisti, Tecnici che saranno ammessi secondo i seguenti criteri di seguito elencati.

Medici: saranno privilegiati i medici con la specializzazione in Medicina dello Sport e/o con esperienza nell’ambito della disabilità;

Fisioterapisti: in base al curriculum vitae;

Tecnici: III e II livello – Istruttori CIP, diplomati ISEF o laureati in Scienze Motorie.

 

Terminato il week end di lezioni teorico/pratiche, il percorso formativo proseguirà per gli aspiranti classificatori con l’effettuazione di tre tirocini consistenti nell’assistere alle procedure di classificazione degli atleti affiancando i classificatori ufficiali, in almeno due competizioni nazionali ed una internazionale. L’effettuazione del tirocinio sarà certificata dai classificatori ufficiali della competizione che compileranno il registro di tirocinio per ciascun tirocinante e che sarà parte della documentazione necessaria per sostenere la prova di verifica finale.

 

La prova di verifica finale, programmata per la fine della stagione agonistica 2021-22, consisterà in un questionario a risposte chiuse attinenti al programma svolto in aula e durante il tirocinio pratico.

I Docenti incaricati saranno la responsabile sanitaria del CIP dr.ssa Emiliana Bizzarini, il Medico Federale dr. Gianvito Rapisarda ed il Maestro Marco Melli.

 

Il programma provvisorio del corso e tutti i dettagli sono disponibili nell’apposita documentazione, consultabile a questo link nell’Area Formazione del sito federale.

 

La figura dei Classificatori riveste fondamentale importanza nelle attività della Scherma Paralimpica: in alcune tipologie di competizioni sono organizzate sessioni di classificazione degli atleti sulla base delle richieste ricevute dal settore Paralimpico federale e che stabiliscono la categoria nella quale l'agonista può gareggiare. Il loro compito è dunque rilevante nello svolgimento della competizione, per assicurare che il confronto tra gli atleti sia il più paritario possibile. Per questo sono richieste competenze molto specifiche. La partecipazione alle gare è ovviamente subordinata alla classificazione da parte dell'atleta.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });