Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ROMA - La strada verso i Giochi di Tokyo 2020 si era aperta il 23 giugno, quando una delegazione della squadra olimpica e paralimpica italiana era stata invitata alla consegna del tricolore al Quirinale. Gli alfieri designati, quest’anno due per mantenere la parità di genere, hanno così ricevuto la bandiera italiana, con cui hanno poi guidato la squadra azzurra allo Stadio Olimpico di Tokyo, durante le cerimonie di apertura. 

 

Adesso, quando entrambe le rassegne sono giunte alla loro conclusione, è in programma per domani, giovedì 23 settembre, la riconsegna della bandiera italiana al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L’appuntamento è previsto per le ore 18, poi alle 19:30 gli atleti si sposteranno a Palazzo Chigi, dove saranno ricevuti dal Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi. 

 

A questo prestigioso appuntamento istituzionale sono stati invitati tutti gli azzurri capaci di piazzarsi sul podio in questa edizione record dei Giochi, che ha visto l’Italia conquistare 40 medaglie olimpiche e 69 paralimpiche. 

 

Per quanto riguarda la scherma saranno presenti Daniele Garozzo, vincitore dell’argento individuale nel fioretto, Luigi Samele, argento nella sciabola e con lui anche i compagni Aldo Montano, Luca Curatoli ed Enrico Berrè, con cui ha ottenuto un’altra medaglia d’argento nella prova a squadre. Faranno parte del gruppo anche le spadiste Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Federica Isola e Alberta Santuccio e le fiorettiste Arianna Errigo, Alice Volpi, Martina Batini ed Erica Cipressa, tornate da Tokyo con il bronzo nella gara a squadre. Dai Giochi Paralimpici ci sarà anche la portabandiera Bebe Vio, vincitrice dell’oro individuale nel fioretto cat. B e dell’argento a squadre con Loredana Trigilia e Andreea Mogos.

 

La cerimonia andrà in onda in diretta su Rai 1 a partire dalle ore 18.

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });