Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

RICCIONE - La seconda giornata del Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving 2021 è proseguita oggi a Riccione con le gare di fioretto.

 

Il nuovo campione italiano della categoria Maschietti, quest'anno riservata ai nati nel 2010, è Luca Guidi della Schermabrescia. L'atleta lombardo, già primo dopo i gironi, ha condotto una gara che ha dominato senza commettere sbavature, iniziata con la vittoria nel tabellone dei 32 per 10-1 contro Filippo Luschi della Giulio Verne Scherma. Poi sono arrivati i successi su Lodovico Galdiolo dell'Udinese Scherma (10-6), su Michele Cornacchini della Comini Padova (10-1) e su Leonardo Scarpa della Foscarini Scherma Venezia (10-3). In finale Guidi si è trovato di fronte all'atleta della Scherma Mogliano Tommaso Candeago, che aveva vinto 10-5 l'assalto contro Carlo Celi del Circolo della Scherma Terni. L'atto finale della gara si è concluso col punteggio di 10-3 in favore del fiorettista bresciano, allenato dal campione azzurro Andrea Cassarà.

 

Nel pomeriggio, invece, è iniziata la prima gara femminile della rassegna, quella di fioretto femminile Bambine, che ha visto impegnate 74 atlete. Ad aggiudicarsi il titolo è stata Emma Venerucci del Club Scherma Pesaro che, in finale, ha superato in rimonta per 10-8 Carlotta Coli dell'Accademia della Scherma Livorno. In precedenza l'atleta marchigiana aveva vinto col punteggio di 10-3 il match della semifinale contro Lina Nora Mercanti della Fondazione Marcantonio Bentegodi, che ha chiuso la sua gara sul terzo gradino del podio insieme a Maria Vittoria Venier dell'Accademia Schermistica Fiorentina.

 

Domani il programma del Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving prosegue con le gare di fioretto maschile Ragazzi e di fioretto femminile Giovanissime.

 

57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving – FIORETTO MASCHILE MASCHIETTI – Riccione, 10 ottobre 2021

RISULTATI COMPLETI
Finale
Guidi (Schermabrescia) b. Candeago (Scherma Mogliano) 10-3

Semifinali
Guidi (Schermabrescia) - Scarpa (Foscarini Scherma Venezia) 10-3
Candeago (Scherma Mogliano) b. Celi (Circolo Scherma Terni) 10-5

Quarti
Guidi (Schermabrescia) b. Cornacchini (Comini Padova) 10-1
Scarpa (Foscarini Scherma Venezia) b. Bellani (Circolo Scherma Navacchio) 10-4
Candeago (Scherma Mogliano) b. Papi (Frascati Scherma) 10-6
Celi (Circolo Scherma Terni) b. Giacomini (Udinese Scherma) 10-9

Classifica (120): 1. Luca Guidi (Schermabrescia), 2. Tommaso Candeago (Scherma Mogliano), 3. Carlo Celi (CIrcolo della Scherma Terni), 3. Leonardo Scarpa (Foscarini Scherma Venezia), 5. Leonardo Albert Papi (Frascati Scherma), 6. Giovanni Giacomini (Udinese Scherma), 7. Michele Cornacchini (Comini Padova), 8. Luca Bellani (Circolo Scherma Navacchio).

 

 

57° Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo Kinder Joy of Moving – FIORETTO FEMMINILE BAMBINE – Riccione, 10 ottobre 2021

RISULTATI COMPLETI
Finale
Venerucci (Club Scherma Pesaro) b. Coli (Accademia della Scherma Livorno) 10-8

Semifinali
Venerucci (Club Scherma Pesaro) b. Mercanti (Fondazione Marcantonio Bentegodi) 10-3
Coli (Accademia della Scherma Livorno) b. Venier (Accademia Schermistica Fiorentina) 10-4

Quarti
Venerucci (Club Scherma Pesaro) b. Giordano (Circolo Scherma Mestre) 10-5
Mercanti (Fondazione Marcantonio Bentegodi) b. Bedeschi (Fondazione Marcantonio Bentegodi) 10-8
Venier (Accademia Schermistica Fiorentina) b. Piccini (Ase Scherma Empoli) 10-5
Coli (Accademia della Scherma Livorno) b. Maltoni (Club Scherma Jesi) 10-6

Classifica (73): 1. Emma Venerucci (Club Scherma Pesaro), 2. Carlotta Coli (Accademia della Scherma Livorno), 3. Maria Vittoria Venier (Accademia Schermistica Fiorentina), 3. Linda Nora Mercanti (Fondazione Marcantonio Bentegodi), 5. Giulia Giordano (Circolo Scherma Mestre), 6. Viola Piccini (Ase Scherma Empoli), 7. Chiara Maltoni (Club Scherma Jesi), 8. Giorgia Bedeschi (Fondazione Marcantonio Bentegodi).

 

 

MEDAGLIERE PER REGIONI

REGIONI

ORO

ARGENTO

BRONZO

Toscana

1

2

2

Veneto

1

1

3

Lombardia

1

0

1

Marche

1

0

0

Campania

0

1

0

Umbria

0

0

1

Lazio

0

0

1

jQuery(window).on('load', function() { new JCaption('img.caption'); }); jQuery(function($){ initTooltips(); $("body").on("subform-row-add", initTooltips); function initTooltips (event, container) { container = container || document;$(container).find(".hasTooltip").tooltip({"html": true,"container": "body"});} });